Recensione salviette struccanti Fria – Night calming e Enerskin Complex

Buongiorno ragazze, oggi vi voglio raccontare della mia esperienza con le salviette struccanti della Fria, quelle che al loro interno hanno il latte detergente. Ho avuto modo di provarle trovando diversi campioncini all’interno di varie riviste.

Le prime di cui voglio parlarvi sono quelle ad effetto nutriente e ad azione rigenerante, che grazie all’innovativa formula cremosa arricchita con Enerskin Complex nutrono la pelle in profondità rigenerandola. Queste in particolare sono datate di un tessuto particolare chiamato ”Soft Massage”, che serve ad agevolare la rimozione del trucco, infatti tirando un pochino la salvietta con le mani, è possibile vedere dei piccoli cuscinetti in rilievo.

nuove salviette struccanti fria

Le altre invece sono ideali per la notte, ed infatti si chiamano ”Night Calming”.
A detta dell’azienda effettuano un’azione protettiva, grazie all’olio di Argan in esse contenuto, che regala una sensazione di relax, soprattutto a fine giornata, e nel momento in cui si prepara la pelle al riposo notturno.

Entrambe sono prive di: -parabeni -peg -saponi alcalini -coloranti -allergeni.
Qui sotto vi riporto il loro inci:

Inci salviette con Enerskin Complex:

AQUA,CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE,ISOHEXADECANE,ETHYLHEXYL STEARATE,GLYCERIN,CETYL ALCOHOL ,
PHENOXYETHANOL, CETEARYL GLUCOSIDE, LAURYL GLUCOSIDE,POLYGLYCERYL-2 DIPOLYHYDROXYSTEARATE ,
SODIUM BENZOATE ,SODIUM COCOYL GLUTAMATE, TOCOPHERYL ACETATE, XANTHAN GUM,PARFUM,
SIMMONDSIA CHINENSIS SEED OIL,STEARYL ALCOHOL,GLUTAMIC ACID,GLYCOPROTEINS,ETHYLHEXYLGLYCERIN,
THREONINE,VALINE.

Inci salviette Night Calming:

AQUA, ETHYLHEXYL STEREATE, ISOHEXADECANE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, BUTYLENE GLYCOL, ETHYLEXYGLYCERIN,
LAURYL GLUCOSIDE,POLYGLYCERIL-2 DIPOLYHYDROXYSTEREATE,GLYCERIN, C18-C22,HYDROXYALKYL HYDROXYPROPYL GUAR,
TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE, ARGANIA SPINOSA OIL, PENTYLENE GLYCOL, 4-T-BUTYCYCLOHEXANOL,BISABOLOL,
ZINGIBER OFFICINALE (GINGER) ROOT EXTRACT, PHENOXYETHANOL, DISODIUM PHOSPHATE, POTASSIUM PHOSPHATE,
PARFUM,HEXYL CINNAMAL, BENZYL SALICYLATE, LINALOOL.

Sarà che sono io che non vado d’accordo con le salviette Fria, ma anche questa volta non hanno soddisfatto le mie aspettative. Struccano davvero benissimo, su quel fronte niente da dire, ma ahimè dopo averle passate sul viso ho iniziato a sentire bruciare leggermente la pelle. Quindi ragazze, se avete la pelle sensibile il mio consiglio è quello di evitarle.

Tra l’altro quello che mi lascia maggiormente perplessa è che una di queste due salviette è indicata per le pelli sensibili, mentre l’altra è per le pelli normali.

Purtroppo, sono costretta a bocciare queste salviette, assegnandogli un voto di solo 5 su 10. Assegno 5 per il semplice fatto che struccano veramente molto bene, ma per il resto purtroppo a me non sono piaciute. Molto probabilmente sarò intollerante io a qualche loro ingrediente, non saprei trovare altrimenti altra spiegazione..

Voi le avete mai provate? Se si, spero vi siate trovate meglio di come mi sono trovata io!


Recensioni correlate:

Recensione salviette struccanti Fria - Night calming e Enerskin Complex

€ 1.50
5

Valutazione complessiva

5.0/10

Pro

  • Struccano bene
  • Reperibilità

Contro

  • Non adatte per pelli sensibili

13 Comments

Leave a Reply
  1. Peccato per la brutta esperienza,io ho utilizzato struccanti in salvietta Fria e mi sono tovata discretamente,probabilmente devi avere come detto da te intolleranza verso qualche componente

  2. Ho conosciuto in passato sia diversi tipi di salviette struccanti che le maschere in tessuto della Fria e devo dire che concordo in linea generale senza conoscere però queste nello specifico: anche io le riprendevo perchè molto efficaci per struccare, ma spesso mi capitava di trovarmi occhi epelle un pò arrossati o irritati. Effettivamente i lro Inci sono abbastanza “fortini”, per cui probabilmente qualche cosa (potrebbe anche essere la profumazione che ricordo molto intensa) risulterà forte e poco compatibile con le nostre pelli…Ti ringrazio di avercele raccontate perchè queste ancora non le conoscevo!;-)

    • Esatto Sun,sono efficacissime per struccare ma ahimè arrossano la pelle del viso.Grazie mille per Aver
      Letto e commentato!:D

  3. Non amo le salviette struccanti però dalla Fria mi aspettavo qualcosa di diverso, grazie per la recensione

  4. Davvero un peccato, soprattutto se hanno buona capacità struccante. Io non amo le salviette, piuttosto mi prendo in viaggio un boccettino con lo struccante e cotone idrofilo che trovo molto più morbido di ogni altra alternativa.

    • Si si struccano davvero benissimo,su quel fronte niente da ridire peccato per la reazione che hanno avuto sulla mia pelle. 🙁

  5. queste due versioni non le ho provate ma ho usato e continuo spesso a usare le salviette della Fria e non mi hanno mai creato problemi, devo essere sincera. Forse la tua pelle necessita di qualcosa di diverso, magari è il latte detergente all’interno che non tolleri, non so…

    • Può darsi che sia intollerante a qualche ingrediente,magari com’è dici tu, proprio al latte detergente contenuto al loro interno,Non saprei.Grazie per aver letto la mia recensione!:d

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.