Come applicare il rossetto matte in modo impeccabile? Guida facile e completa

Il rossetto matte è caratterizzato da una finitura opaca, satura di colore e piena. E’ raffinato e sensuale, garantisce labbra da vera Diva, purché steso in modo uniforme. Scopri come preparare la bocca prima di applicare il make up per ottenere risultati impeccabili!

Sei un’amante del rossetto? Non rinunci mai a labbra rosso fuoco anche se il resto del viso è completamente struccato? Se la risposta è si, sicuramente anche tu, ogni tanto, avrai “lottato” per ottenere risultati professionali e omogenei. Come applicare il rossetto matte? È il più bello e raffinato, ma anche il più difficile da stendere, poiché solitamente caratterizzato da una pasta secca e dura.

Non ti preoccupare! Puoi ottenere risultati impeccabili con alcune semplici accortezze prima di truccarti. Preparare adeguatamente le labbra è infatti fondamentale, così come scegliere il prodotto del giusto colore e con una buona formulazione.

come applicare il rossetto matte
IG @beautyandmakeupsss

Qual è la caratteristica principale del rossetto matte/opaco?

Proprio come dice il nome stesso , il rossetto matte è opaco, ovvero l’esatto contrario del rossetto lucido. Parliamo di prodotti spesso molto pigmentati, pieni e corposi. Possono essere liquidi, in stick oppure pressati e inseriti all’interno di palette per labbra.

Una volta stesi sulla bocca appaiono saturi e uniformi; poiché non riflettono la luce (a differenza dei rossetti satinati) sono “spenti” e monodimensionali. Le formulazioni includono oli, cere e pigmenti; sono abbastanza secche, poco idratanti e molto asciutte, seppur caratterizzate da una bellissima resa estetica.

Come applicare il rossetto matte?

1. Prepara le labbra

Questa fase è molto importante prima di qualsiasi applicazione del rossetto. Se stai utilizzando una formulazione opaca, diviene indispensabile. Per preparare le labbra al meglio, stendi una maschera specifica idratante alla sera, prima di dormire. Al risveglio avrai una bocca morbida e setosa.

Prodotto consigliato

Leggi anche la recensione dedicata: Recensione maschera labbra Lip sleeping mask [Berry] di Laneige

Maschera idratante notte per labbra Laneige
Maschera idratante notte per labbra Laneige: in vendita da Sephora a questo indirizzo

Esfolia regolarmente le labbra con prodotti naturali e delicati; crea una miscela composta da zucchero e olio di cocco (o miele) e passala sulla pelle. In pochi minuti noterai una base liscia e priva di imperfezioni.

2. Scegli il colore

Le labbra sono uno dei punti focali del viso, insieme agli occhi. Scegli con cura il colore ideale per valorizzarle al meglio. Raccogli alcune foto di riferimento per individuare con facilità le tue sfumature preferite; confrontale con i prodotti in negozio e acquista ciò che si avvicina maggiormente ai tuoi gusti.

Tieni sempre in considerazione il sottotono della tua carnagione e cerca di indossare i colori più adatti a te.

In linea generale:

  • Il sottotono freddo si sposa bene con i colori neutri, come il moka e il nude, oppure il rosso rubino e il rosso vino.
  • Il sottotono caldo preferisce nuance delicate, come il nude pescato, il rame o il bronzo.
  • Il sottotono neutro può scegliere tra un’ampia gamma di colori, senza temere di sbagliare.
Rossetto matte come applicarlo
@glambyneyra

3. Applica la matita per le labbra

Questo passaggio è facoltativo, dipende dai tuoi gusti personali. Serve per delineare con precisione il contorno delle labbra, correggendo lievemente la forma. Funge inoltre come “guida” per applicare con più facilità il colore.

I rossetti matte sono molto pigmentati, per tale motivo non richiedono l’uso della matita per il contorno. Nulla però, ti vieta di usarla se lo desideri. Scegli una tonalità più scura per creare dimensione. Il consiglio in più: non stendere la matita fino agli angoli interni della bocca, fermati prima. Questo semplice trucchetto ti renderà istantaneamente più giovane e sorridente.

Rossetto opaco e matita labbra Avon
Rossetto opaco e matita labbra di Avon

4. Prepara il rossetto

Anche questo step non è obbligatorio; puoi tranquillamente stendere il rossetto direttamente dallo stick (o con il pennellino incluso nella confezione se usi un prodotto liquido). Se preferisci i metodi alternativi, da vero make up artist, usa un pennellino per labbra professionale e stendi le tonalità di tuo interesse su una tavolozza cosmetica.

Con questa modalità, puoi mescolare a tuo piacimento diverse nuance, ottenendo colori super personalizzati. Usa una spatola per mischiare le creme e creare una miscela liscia e uniforme da stendere con facilità sulle labbra.

5. Applica il rossetto matte

Rossetto opaco su carnagione chiara
IG: @chamborgeneva

Se usi il pennellino, dipingi letteralmente il prodotto sulle labbra. Se prediligi il classico stick, tamponalo delicatamente sulla bocca. Se usi il rossetto liquido, cerca di muoverti in fretta poiché questo tipo di prodotto tende ad asciugarsi rapidamente, rendendo difficile l’applicazione.

Tampona le labbra con una cipria traslucida per fissare il colore e renderlo duraturo. Indipendentemente dal metodo di applicazione, stendi una sola mano di prodotto, non di più. Basta poco rossetto matte per ottenere un risultato pieno e saturo.

A quale team appartieni? Preferisci i finish matte oppure quelli lucidi? Ti aspettiamo nei commenti!


Potrebbe interessarti anche:

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.