Scrub Piedi con Magnesio ad effetto idratante e lenitivo. Ricetta

Il magnesio è oro per le donne; possiede molteplici virtù preziose e fondamentali per il benessere del nostro organismo. E’ particolarmente consigliato anche agli sportivi, poiché rilassa e distende muscoli e sistema nervoso, reintegrando i sali minerali dispersi tramite il sudore. Combatte il mal di testa, l’irritabilità, scioglie i crampi, allevia le tensioni, cura tachicardia e mal di stomaco. Tutto ciò accade se lo ingeriamo; esiste possibilità di utilizzo anche per l’esterno del nostro corpo? Ovviamente si! Ecco la ricetta per un efficace scrub piedi con magnesio ad effetto lenitivo.

Se i vostri talloni sono screpolati e “maltrattati”, trarrete benefici concreti realizzando questo scrub fatto in casa. La pelle apparirà immediatamente liscia e levigata, combatterete la secchezza cutanea in modo totalmente naturale. L’esfoliazione tramite magnesio può inoltre essere applicata su viso e corpo.

scrub piedi con magnesio ricetta

Perché il magnesio?

Circa l’80% degli adulti presenta carenza di magnesio; ciò potrebbe causare conseguenze piuttosto rilevanti se pensiamo che il nostro corpo impiega il prezioso minerale nei processi che regolano la salute mentale, del cuore, del sangue, della pressione e della gravidanza. E’ fondamentale per l’organismo, poiché coinvolto in centinaia di reazioni biochimiche, soprattutto riguardanti il sistema nervoso.

Scrub Piedi con Magnesio, la ricetta

Il solo utilizzo di sali di magnesio garantisce un effetto buonissimo; con l’aggiunta di pochi altri ingredienti lenitivi e calmanti, diverrà un’arma potente per combattere pelle irritata e secca.

Olio di oliva e olio di mandorla risultano perfetti per idratare l’epidermide, combinati all’azione esfoliante del magnesio. Questo scrub è naturalmente inodore, aggiungete degli oli essenziali a piacere per aggiungere piacevoli fragranze, nonché ulteriori effetti benefici.

Un pizzico di cannella in polvere e menta piperita daranno vita ad uno scrub perfetto per l’inverno; petali di rosa e olio di lavanda creeranno invece una versione floreale. Altre combinazioni suggerite:

  • 10 gocce di olio essenziale di lavanda ed 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 10 gocce di olio essenziale di agrumi e 5 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 5 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino

Non amate il magnesio? Due valide alternative sono rappresentate dallo zucchero, addolcente e non aggressivo, oppure dal sale, altrettanto esfoliante e defaticante.

Scrub Piedi con Magnesio, ingredienti

  • 1 tazza di sali di magnesio o fiocchi di magnesio
  • 1/4 tazza di olio d’oliva o olio di mandorle
  • 1 cucchiaino di sapone liquido bio o di Castiglia
  • Opzionali: 10-15 gocce di olio essenziale a scelta

Tempo totale: 10 minuti

Mescolate tutti gli ingredienti indicati qui sopra all’interno di una piccola ciotola

Aggiungete poi gli oli essenziali prescelti, fino ad ottenere la profumazione desiderata

Conservate in un barattolo di vetro dotato di chiusura ermetica ed utilizzate una piccola quantità, pari ad un cucchiaino, per esfoliare piedi ed eventualmente corpo.

Massaggiate delicatamente le parti interessate e risciacquate dopo l’uso.

Se non sai dove acquistare gli ingrediente vedi qui sotto:

Vitabay Fiocchi di Magnesio dal Mare Zechstein (1000 g)

 out of stock
Amazon.it
as of Dic 8, 2022 08:28

Equilibra Corpo, Olio di Mandorle Puro

6,90
4,98
 in stock
5 new from 4,98€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 8, 2022 08:28

L'Amande Sapone Liquido Vegetale Non Profumato

11,00
8,99
 in stock
3 new from 8,99€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 8, 2022 08:28

Domande frequenti

Generalmente gli scrub fai da te sono ricette semplicissime, composte da ingredienti naturali e di facile reperibilità. Le opzioni di personalizzazione sono infinite.

Quanto dura lo scrub piedi con magnesio?

Dipende. Senza il sapone liquido lo scrub dura a tempo indeterminato, poiché olio e magnesio si conservano per diversi anni. Il sapone varia però la formulazione, introducendo nel composto un elemento liquido. Non utilizzatelo quindi per più di 6 mesi.

Qual è il momento migliore per usare lo scrub piedi con magnesio?

Solitamente prima della doccia per sfruttare il risciacquo, anche se potrete effettuare lo scrub in ogni momento della giornata, a vostra scelta.

E’ possibile utilizzare l’olio di magnesio al posto dell’olio di oliva o di mandorla?

Tecnicamente l’olio di magnesio è una soluzione salina liquida, funziona quindi in modo totalmente diverso rispetto ad un classico olio vegetale. Potrete comunque utilizzarlo all’interno di una ricetta semplice come questa, magari diminuendo la presenza di magnesio in polvere. Aumenterete l’apporto di magnesio al corpo, ma diminuirete l’effetto idratante.

Quale sapone liquido utilizzare?

Qualunque sapone inserito all’interno di questa ricetta funziona bene, poiché presente in minima quantità. Si consiglia tuttavia l’uso di sapone bio oppure di Castiglia, ovvero un antichissimo cosmetico composto da ingredienti davvero semplici.

E’ possibile utilizzare il sale marino al posto del magnesio?

Assolutamente si! Diverrà uno scrub al sale piuttosto che al magnesio, con altrettanti effetti positivi sulla pelle.

E’ possibile utilizzare lo zucchero al posto del magnesio?

Anche in questo caso la risposta è si! Lo zucchero è ottimo per la pelle delicata e particolarmente sensibile.

E’ possibile regalare lo scrub come piccolo dono?

I pensierini fatti in casa sono idee squisite per sorprendere amici e parenti. Lo scrub al magnesio potrebbe essere un dono ideale per amiche in gravidanza, poiché contribuisce ad alleviare i crampi alle gambe.

Dove acquistare contenitori graziosi?

Ovunque! Guardatevi attorno e troverete moltissimi barattoli carini ed originali in cui porre lo scrub. Arricchiteli con decorazioni personali e gradevoli, così da trasformare le vostre idee in pensierini unici ed originali. Qualcuno non apprezza? Significa che non li merita!

Lo scrub è sicuro per gli scarichi?

In linea di massima possiamo dire di si, lo scrub non crea intasamenti allo scarico o deterioramenti al sistema settico, probabilmente anche grazie alla presenza del sapone liquido, che aiuta l’eliminazione del composto.

In conclusione, spesso non curiamo i piedi come dovremmo, considerandoli parti meno importanti del nostro corpo. Amate le scarpe? In caso di risposta affermativa, piedi dalla pelle morbida, liscia, rosea, incorniciati dalla perfetta pedicure sono d’obbligo. Correte quindi ai ripari e create questo semplice cosmetico fai da te. Quali altri scrub per piedi conoscete ed utilizzate?

Patrizia


Potrebbe interessarti anche:

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.