Labbra trattate con acido ialuronico, come funziona?

Qualsiasi donna odia almeno una parte del suo corpo e vorrebbe apportare delle modifiche, stiamo parlando del seno, del viso, delle labbra, dei glutei o delle cosce.

Spesso infatti si sente dire “quasi quasi un ritocchino al seno, alle labbra…. Lo farei”, poi però interviene l’ansia e la paura perché non si sa a cosa si va incontro e a demoralizzare ci pensa anche la cifra elevata da spendere per un qualcosa che fondamentalmente si rivela essere inutile. Nel particolare caso delle labbra sono soprattutto le donne a partire dai 40 anni d’età che decidono di intervenire con l’acido ialuronico.

Labbra trattate con acido ialuronico

I difetti delle labbra

Si sa che con l’avanzare dell’età aumentano i piccoli difetti estetici, ma proprio quelli che riguardano il viso sono il peggio che possa capitare. Siamo tutte d’accordo sul fatto che il volto è la parte più importante del corpo e che deve essere sempre al top? Tutte desideriamo uno sguardo profondo, senza occhiaie, senza rughe, naso piccolino e labbra definite, rosa e voluminose ma bisogna rassegnarsi davanti al fatto che prima o poi si assottigliano perché diminuisce la quantità di collagene e quindi perdono corposità.

Acido ialuronico o collagene?

Fino a poco tempo fa per piccoli interventi alle labbra veniva utilizzato il collagene, poi invece è stato sostituito perché in alcuni casi aveva dato vita a piccole manifestazioni allergiche e quindi per evitare ci si è diretti verso l’utilizzo dell’acido ialuronico perché è uno zucchero contenuto nel nostro corpo che non può manifestare reazioni cutanee. Oltre questo, l’acido ialuronico è il più consigliato perché stimola i tessuti e migliora la pelle rendendola morbida ed elastica come quella di un bambino. Infatti possiamo notare la differenza con la pelle dei neonati che è morbidissima e vellutata e quella dei più grandi che inizia ad essere secca, ruvida e poco elastica. Oggi averla come quando eravamo piccoli è possibile, bisogna però stare attenti a chi ci si rivolge perché anche se si tratta di interventi di poca influenza, basta poco per sbagliare.

L’acido ialuronico deve essere iniettato nella giusta maniera altrimenti si rischia di farlo andare in punti sbagliati e deformare le labbra ottenendo un effetto orribile,  ed ecco che negli anni passati abbiamo visto parecchie “labbra a canotto” ottenute oltre che tramite errori del dottore, anche per mancanza di buon senso.

Prezzo medio: 250 – 600 euro a trattamento.

Prima e dopo

acido ialuronico labbra prima e dopo

La durata dell’effetto dell’acido ialuronico

Qualcuno pensa che l’effetto del filler sia infinito, per sempre, purtroppo non è così perché dura solo per qualche settimana (questo per quanto riguarda l’acido ialuronico puro). In altri casi invece si possono aggiungere delle sostanze chimiche che fanno sì che la digestione (e quindi la scomparsa dell’acido) avvenga molto più lentamente permettendo di mantenere le labbra voluminose per un periodo di tempo un po’prolungato.

Potrebbe interessarti anche:

3 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Io credo che si debba imparare ad apprezzare il proprio corpo così com’è, adattandosi anche ai suoi cambiamenti nel tempo: solo così si potrà stare bene con se stessi. Se non ci si accetta, infatti, si troveranno un difetto dopo l’altro e si passerà il tempo a cercare di correggerli, anzichè valorizzare le nostre parti migliori.
    Per questi motivi, io ritengo che gli interventi estetici siano fondamentali in casi patologici (es. rimozione di un seno a causa di un tumore e successivo ricorso ad una protesi, interventi plastici per limitare la visibilità di cicatrici o segni di ustioni…), ma che siano assolutamente da evitare nelle altre situazioni

  2. Per ora non credo che lo farei magari quando arriverò alla quarantina potrei pensarci…grazie mille dell’articolo : )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.