Rossetto liquido Vivid Matte Liquid Wonder Mum n.05 Nude Flush Maybelline New York – Review

Ogni donna merita un make up straordinario: è così che Maybelline New York ha presentato ufficialmente la make up collection dedicata e ispirata a Wonder Woman e di cui oggi vi mostro Wonder Mum, il celebre Vivid Matte Liquid n.05 Nude Flush rivisto nelle inedite vesti della super eroina per eccellenza.

Rossetto liquido semi matte a lunga tenuta, Wonder Mum cela dietro il suo eroico pattern in simil pelle le delicate sfumature di Nude Flush, una superba tonalità neutra adatta per l’uso quotidiano e che ben si presta a qualsiasi look e incarnato grazie alla sua delicatezza. E’ alle mamme e a tutte le amanti del nude look che la casa cosmetica dedica Wonder Mum, rosa naturale pensato per coloro che amano valorizzarsi con poco.

Rossetto liquido Vivid Matte Liquid Wonder Mum n.05

Un rossetto che di certo si lascia amare nella sua naturalezza anche se non mancano di certo i dubbi legati alla definizione che lo vorrebbe semi opaco ma che all’atto pratico si rivela inesistente, mostrando un prodotto brillante e luminoso come un gloss.

Colore pieno, durata discreta, buon rapporto qualità-prezzo ma con tanti aspetti da comprendere per non scadere nell’ovvietà di considerarlo un prodotto mediocre. Mi sarà piaciuto? Scopritelo insieme a me e non dimenticate la tiara, abbiamo una missione da compiere! 😉

Wonder Mum Vivid Matte Liquid n.05 Nude Flush a colpo d’occhio: cosa sapere e dove comprarlo

Diciamolo chiaramente e confessiamolo una volta per tutte: Vivid Matte Liquid NON E’ una tinta labbra. Dopo aver letto centinaia di recensioni al riguardo, a quanto pare indignate dalla mediocre funzione da tinta labbra esercitata dal rossetto Maybelline, è doveroso specificare che Wonder Mum n.05 Flush è un semplice rossetto liquido.

Texture fondente e burrosa, scivola sulle labbra in un bagno di colore che le labbra non le tinge ma le rivaluta con un potenziale effetto volumizzante che dà all’insieme bellezza e sensualità pur mantenendo un aspetto neutro e naturale. Wonder Mum è ufficialmente un rossetto liquido semi matte ma nella pratica notiamo come questa caratteristica si smarrisca un po’, rivelando invece un cuore brillante, molto simile ad un gloss e che di certo non dispiace a chi è sostenitore dei gloss quanto dei rossetti.

Rossetto liquido Vivid Matte Liquid Wonder Mum n.05

Nude Flush è il rosa nude per eccellenza, un rosato macchiato da alcune sfumature marroncine su base calda. Decisamente più chiaro di altri modelli concorrenti, presenta una pigmentazione piena e assoluta ma tutto sommato adatta ad ogni incarnato e look. Non invecchia- aspetto determinante dato che molti nude presentano questo difetto- e non appesantisce, rivalutando ogni singolo tratto cutaneo e adattandosi alla naturale pigmentazione delle labbra.

Discreta la durata, stimata intorno alle quattro ore piene. Un risultato non affatto male se vediamo al cuore della questione e comprendiamo la vera natura del prodotto, un rossetto liquido da cui non aspettarsi grandi performances di tenuta, ma l’applicazione facilitata dall’applicatore Flexor e la texture confortevole non inibiscono il piacere di ritoccarlo quando si vuole.

Transfert, no-waterproof, svanisce a contatto con cibi e liquidi ma lo fa in maniera discreta, partendo dal centro delle labbra senza sbavare clamorosamente. Nude Flush è un rossetto liquido delicato, adatto alle mamme e a chi ama follemente i nude make up. Ma anche un pezzo da collezione immancabile per gli amanti del make up, reso ulteriormente ammaliante dal buon rapporto qualità prezzo e da un’ottima qualità.

12,90 euro il prezzo per 8 ml di prodotto, PAO fissato a 24 mesi dall’apertura. Memorabile lo sconto applicato da Acqua & Sapone nel mese di Luglio dove è stato possibile trovarlo a soli 5,90 euro. Un affare.

Packaging Wonder Mum Maybelline- Se la tiara non basta

Il più classico dei pack si riveste di un simpatico pattern in simil pelle inciso su cartoncino leggero che ne ricopre tutti i lati rendendolo un rossetto liquido da collezione. Senza trucchi e senza inganni questo Wonder Mum delude un po’ le aspettative quando lo si tiene tra le mani e osserva con meticolosa attenzione.

A dare nell’occhio è soprattutto la fragilità del cartoncino utilizzato, spesso scollato su alcuni punti a cavallo tra la base e il tappo oltre che una naturale propensione allo scolorimento su alcune parti della confezione. Il resto resiste egregiamente all’utilizzo quotidiano, mostrando orgoglioso una rifinitura stellata e un’accattivante tiara dorata raffigurata sul tappo. Un gioiellino per il quale si sarebbe preferita una maggiore cura nei dettagli visto che parliamo di una make up collection in edizione limitata dedicata niente meno che a Wonder Woman.

Vivid Matte Liquid Maybelline Wonder Woman Nude Flush Review ITA

L’insieme è realizzato in plastica rigida, con informazioni quali INCI, PAO e quantità relegate alla piccola targhetta adesiva con la quale si tengono incollate alla base le due estremità del cartoncino. Contenute le dimensioni, ottima la maneggevolezza che rende Wonder Mum Vivid Matte Liquid ideale da portare con sé in un singolare mix di fascino ed eleganza.

Standard il tappo, squadrato su tutti i lati e con la dicitura della tonalità impressa sull’estremità superiore. Si svita bene, rivelando l’applicatore Flexor di medie dimensioni. L’usabilità è qui resa ottimale sia dalle dimensioni che dalla forma dello stesso, longilineo ed ergonomico con pennellino caratterizzato da numerose setole che permettono un’applicazione omogenea e precisa.

Wonder Mum Vivid Matte Liquid Review ITA 1

L’applicatore Flexor delinea bene il contorno labbra, picchiettando con precisione il prodotto su di esse senza sbavature. Approvato e apprezzato, il resto poteva essere invece realizzato meglio.

Wonder Mum Swatch Review ITA 5 Maybelline

Wonder Mum Swatch Review ITA 3 Maybelline

Texture e finish Wonder Mum Vivid Matte Liquid- Opaco ma solo sulla carta

Presentato come uno straordinario rossetto liquido semi opaco dall’effetto vellutato e pieno per labbra sempre in primo piano, in realtà questo Vivid Matte Liquid presenta parecchie discrepanze in fase di utilizzo.

Che sia un rossetto liquido non vi sono dubbi: la texture è burrosa, scivola perfettamente sulle labbra dove si posa con precisione ed è perfettamente modulabile secondo le proprie esigenze. A tratti appare un po’ densa e appiccicosa, qualità che rendono l’asciugatura macchinosa e lenta anche se nel complesso è più che piacevole da indossare.

Il finish è  brillante, parecchio distante dalla definizione originaria che lo vuole come un rossetto liquido semi matte. Di opaco si avrà poco e nulla, risultato che non ricorda una tinta bensì un classico rossetto, più vicino ad un lipgloss a causa della texture burrosa e a tratti appiccicosa di cui sfoggia orgoglioso l’effetto 3D volumizzante.

Swatch Wonder Mum Swatch Review ITA 3 Maybelline

I riflessi pieni e brillanti si susseguono su labbra piene e voluminose, un effetto 3D che piace e stupisce anche se all’inizio ci si attende un risultato del tutto diverso. Ricorda molto un gloss, di cui riprende il finish e in parte la texture: un prodotto che tuttavia si ama e indossa volentieri se si è fan di gloss e rossetti. Chi invece cerca una tinta labbra è sulla strada sbagliata.

Il finish opaco di Vivid Matte Liquid Wonder Mum può però essere ricreato con un semplice trucchetto che consiste nel rimuovere con una velina cosmetica l’eccesso di prodotto. Tamponandolo delicatamente l’effetto opaco è servito, anche se è preferibile sfoggiarlo nella sua vera natura da rossetto liquido con ambizioni da gloss.

Colorazione Vivid Matte Liquid Wonder Mum: swatch e prove

Non è stato facile elaborare una descrizione accurata del colore, cangiante e mai lo stesso oltre che parecchio soggettivo. Nude Flush n.05 Vivid Liquid Matte è infatti un nude che si definisce in base alla pigmentazione delle labbra sulle quali si posa: base calda, sfumature rosate che raramente si intersecano con quelle marroncine che generalmente caratterizzano i nude, può apparire quasi trasparente e poi come un rosa pastello degno di Barbie.

Parliamo principalmente di un nude che si sposa bene con ogni incarnato e labbra, si indossa con facilità con look diurni e serali e sta bene con ogni tipo di make up, dal più semplice al più elaborato.

Analizziamo gli swatch per capire meglio in cosa consiste la bellezza di questo Wonder Mum. Diverse le immagini a disposizione, realizzate con luce naturale e luce artificiale e con e senza l’effetto opaco.

Gli swatch 1,2 e 3 mostrano Wonder Mum Vivid Liquid Matte in azione sulle labbra in condizione di luce naturale. Nessun primer, base completamente naturale.

Wonder Mum Swatch 10

Swatch rossetto Wonder Mum Vivid Matte Liquid

Swatch rossetto Wonder Mum Vivid Matte Liquid

E’ innegabile la naturalezza del colore che, ultra pigmentato, si sposa con la naturale gradazione cromatica delle labbra. Nude Flush appare neutro nella propria brillantezza, un nude a tutti gli effetti che non appesantisce il volto ma lo valorizza senza invecchiarlo.

Gradevole l’effetto finale, un look naturale ideale per le lunghe giornate a scuola, università o sul lavoro.

Nello swatch 4 il rossetto liquido Wonder Mum è immortalato con la luce artificiale del flash in condizioni notturne. E’ qui che il nude si trasforma e muta in un rosa acceso, molto vivace e lontano dalla sobrietà diurna. Ancora una volta presente il finish brillante che ne decreta la somiglianza con il gloss rosa una volta per tutte.

Swatch rossetto Wonder Mum Vivid Matte Liquid

Lo swatch 5 vede in atto l’esperimento effettuato al fine di rendere Vivid Matte Liquid più opaco e meno brillante. Il risultato si avvicina molto alla definizione originaria del prodotto, avremo una riduzione della pigmentazione ma ciò nonostante le labbra risulteranno morbide, naturalmente idratate e colorate da una delicata tonalità nude. Perfetto.

Swatch rossetto Wonder Mum Vivid Matte Liquid

L’effetto perde fascino con luce artificiale e in notturna quando al posto del delicato nude opaco visto sopra si palesa un rosa quasi pastello disomogeneo su parte delle labbra, così come possiamo osservare nel sesto swatch.

Swatch rossetto Wonder Mum Vivid Matte Liquid

Nel complesso Nude Flush è un rosa nude che convince appieno nell’uso giornaliero in condizione di luce ottimale, mentre stenta un po’ con la luce artificiale. Il risultato è pieno e omogeneo con la classica applicazione, mentre diverse discrepanze sono osservabili nel caso si preferisca l’effetto semi matte.

Tenuta e resa generale Wonder Mum Vivid Matte Liquid

Wonder Mum non riserva grandi sorprese in quanto a tenuta: circa 4 le ore di applicazione perfetta, oltre le quali urge necessariamente un ritocco. Nella sua natura da rossetto liquido quello di Maybelline non è waterproof, quindi non resiste al tocco e all’incontro con cibi e liquidi, svanendo comunque in maniera graduale e non sbavando.

Transfert, non si insinua nelle pieghette, il risultato è omogeneo e pieno, vibrante di colore e l’effetto volumizzante piacevole nel complesso. Si rimuove con un basilare struccante e lascia le labbra morbide e ben idratate.

Effetti sulle labbra

Innegabile l’idratazione che Wonder Mum riesce a donare sulle labbra. Belle e piene, voluminose e impreziosite da un favoloso effetto 3D, le labbra sono morbide e correttamente idratate per l’intera durata dell’applicazione.

Diversamente da altri rossetti liquidi non segna eccessivamente le labbra, anche se si consiglia uno scrub prima e dopo l’applicazione. I benefici saranno maggiori e i risultati migliori.

INCI e PAO

Retro Wonder Mum Maybelline Packaging Review

PAO: 24 mesi dall’apertura

INCI Dimethicone, Bis-Diglyceryl Polyacyladipate-2, Diisostearyl Malate, Dimethicone Crosspolymer, Hydrogenated Polyisobutene, Phenyl Trimethicone, Kaolin, HDI / Trimethylol Hexyllactone Crosspolymer, Isostearyl Isostearate, Polyethylene, Vinyl Dimethicone / Methicone Silsesquioxane Crosspolymer, Nylon-12, Pentylene Glycol, Caprylyl Glycol, Ethylhexylglycerin, Alumina, Silica, Pentaerythrityl Tetra-Di-T-Butyl Hydroxyhydrocinnamate, Linalool, Aluminum Hydroxide, Synthetic Fluorphlogopite, Calcium Sodium Borosilicate, Calcium Aluminum Borosilicate, Limonene, Tocopherol, Tin Oxide, BHT, Parfum / Fragrance.

 

May Contain: Mica, Red 28 Lake, Titanium Dioxide, Iron Oxides, Red 22 Lake, Red 7, Yellow 6 Lake, Blue 1 Lake, Yellow 5 Lake, Carmine.

INCI vivid matte

28 ingredienti di cui

  • 11 verdi
  • 6 gialli
  • 10 rossi
  • 1 neutro

Il resoconto degli ingredienti che compongono Nude Flush Vivid Matte Liquid non è dei più rosei. Si tratta purtroppo di un rossetto liquido dalla massiccia componente siliconica, con troppi rossi in vetta e pochi verdi nell’insieme. Siliconi che potrebbero compromettere la salute della labbra anche se consentono di ottenere notevoli perfomances nell’applicazione ma ciò non giustifica l’uso spropositato di tali elementi.

INCI bocciato ma migliorabile. Ad oggi non si segnalano reazioni allergiche al prodotto.

Pro&Contro Nude Flush Wonder Mum

PRO

  • Pigmentazione intensa del colore, vivido e pieno dalla prima passata;
  • Texture leggera e confortevole;
  • Effetto volumizzante;
  • Applicatore Flexor ergonomico e di facile utilizzo;
  • Colorazione nude versatile e adatta ad ogni look e incarnato;
  • Idrata perfettamente le labbra per tutta la durata dell’applicazione;
  • Pack originale ispirato a Wonder Woman e confezione da condividere e dedicare alla propria mamma;
  • Durata discreta, nella media per un rossetto liquido;
  • Essenza al bubble gum avvolgente ma mai eccessiva;
  • Buon rapporto qualità-prezzo.

CONTRO

  • Pack purtroppo fragile e propenso alla perdita di colore nel tempo;
  • Effetto opaco assente;
  • Asciugatura lenta e difficoltosa;
  • INCI.

La mia esperienza con Wonder Mum: considerazioni personali e valutazione

Valutazione: 7

Dove c’è nude, c’è casa. Ne sanno qualcosa le mie labbra alle quali ho persino riservato un rossetto che dovevo inizialmente condividere con la mia Wonder Mum, la quale ha però gentilmente declinato l’invito preferendo colori più audaci. Quando Acqua&Sapone lo ha proposto ad un prezzo praticamente stracciato la corsa al punto vendita più vicino è stata inevitabile: mi sono fiondata sull’ultimo esemplare con lo slancio di un Usain Bolt qualunque ed eccomi qua a parlarvene.

Su Wonder Mum il mio parere arriva dopo una lunga prova e diverse osservazioni sul suo conto. Partendo dal presupposto che non sto parlando di una tinta labbra ma di un rossetto liquido, questo prodotto non delude le aspettative anche se lo immaginavo ben diverso, a partire dal pack.

Questo sembra essere grossolano, non particolarmente curato su alcuni dettagli ed è un peccato constatarlo data l’importanza della make up collection di cui fa parte. Parliamo pur sempre di Wonder Woman, iconico personaggio per la quale era opportuno realizzare prodotti dal pattern esclusivo e non limitati all’uso del cartoncino. Che, volenti o meno, si rivela fragile e vulnerabile allo scorrere del tempo. Oltre che inadatto al contesto.

Sorvolando su questo aspetto il resto segue più o meno le linee guida del più classico dei Vivid Matte Liquid. Bel rossetto liquido, facile l’applicazione, leggero e confortevole nell’insieme anche se la durata può non soddisfare appieno ogni richiesta. Ma si tratta di un rossetto liquido e gli si perdona se sfugge un po’ a contatto con i liquidi e se si posa sbadatamente su stoviglie e posate.

Sul colore il mio è un NI’. Amo follemente i nude, ormai è chiaro, ma non mi fa impazzire l’effetto rosa Barbie in condizioni di luce artificiale mentre durante il giorno e sotto la luce del sole lo adoro per la naturalezza di cui si fa portavoce. Si adatta con tutto, non invecchia, risplende nel suo favoloso effetto brillante e non mi dispiace affatto non sia completamente opaco.

Anzi, l’ho apprezzato proprio per questo motivo: un rossetto liquido che somiglia ad un gloss ma dalla durata leggermente più lunga è qualcosa che cercavo da tempo, quindi lo uso volentieri quotidianamente. Facile l’applicazione con l’applicatore Flexor, ergonomico nelle proprie ridotte dimensioni.

Nota di merito per la pigmentazione, davvero piena, e l’idratazione che questo Vivid Matte Liquid dona alle labbra. Il rossetto delle super eroine si rivela una sorpresa anche se non raggiunge l’eccellenza: basilare, piacevole e di buona qualità nel complesso anche se può essere ancora migliorato.

Alla prossima! 😉


Potrebbe interessarti anche:

Vivid Matte Liquid Wonder Mum Maybelline

€ 7.99
7.5

Valutazione complessiva

7.5/10

Pro

  • Vedi pro review

Contro

  • Vedi contro review

16 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Anch’io lo prenderei solo per il pack. Concordo con te sul fatto che non sia bellissimo l’effetto rosa Barbie, non tanto in sé ma almeno su di me non mi piace affatto e in generale i nude che virano troppo al rosa cerco di evitarli. E’ sempre difficile la scelta, nonostante siano la mia tipologia di prodotto labbra preferita e quella che finisco per mettere in ogni occasione. Per quello che ho letto (ovviamente scritto e recensito in maniera egregia) tirando le somme non è malissimo. Grazie 🙂

  2. Peccato che il pack di questo prodotto sia cosi’ fragile, per il resto è bellissimo e anche il colore mi piace!!

  3. Fantastico il pack, lo comprei solo per quello ahahah, però il prodotto in sé non mi convince. Grazie mille per la splendida review

  4. In effetti sei stata travolgente in questa recensione, come se un cagnolino ti stesse cercando di rubare il rossetto, mi hai incantata ancor più del solito!! Inoltre è chiarissima la particolarità di questo prodotto che, circoscritto alla definizione che ne hai dato, si può prendere, l’importante è non volere hn matte, quindi mi potrebbe anche interessare di più, grazie alla tua chiarezza!

    • Grazie a te per aver letto fino alla fine, Lulli 🙂 Dopo un periodo abbastanza difficile sono tornata alle mie classiche recensioni e sono davvero contenta vi piacciano.
      Tornando al prodotto non è affatto malaccio come rossetto, soltanto che nella tonalità Nude Flush me l’aspettavo un tanto diverso. L’effetto brillante a me è piaciuto, certo è che se si cerca un total mat il discorso cambia. Ho letto molte recensioni negative basate sul fatto non si tratti di una tinta e che quindi lasci molto a desiderare, quando basterebbe semplicemente conoscerne a fondo ogni peculiarità per poterlo usare al meglio.
      Grazie ancora, Lulli 🙂

  5. Uuuahahahahah, che ridere, Usain Bolt, riecco la nostra Miss dei tempi migliori!!:-)))))) Certo che ero partita col leggere la tua review col solito entusiasmo di sempre, convinta di pregustarmi una vera chicca di prodotto…invece, nulla togliendo alla tua review perfetta come sempre, il prodotto delude un pò..potevo aspettarmi tutto su Inci, colore (comunque davvero carino per chi sa portare queste nuances), texture, etc…ma a livello di pack ci son rimasta male: un pack così bello ed originale che poi viene frettolosamente rifinito in maniera grossolana? Concordo con te che un pezzo da collezione andava concepito con più riguardo e la povera Wonder Woman meritava qualcosa più alla sua altezza!:-))))) Ad ogni modo, come pezzo da collezionare e guardare è proprio un bel vedere….grazie di averci raccontato questo pezzo di storia del make up;-)

    • Uahahahah, il ritorno alle origini è stato praticamente voluto, non ho resistito al richiamo della battuta scema sul finale ;-P Che poi, pensandoci, è la pura realtà: sbircio il volantino, i miei occhi raggiungono le dimensioni di due dirigibili, urlo qualcosa di incomprensibile e mi fiondo in auto il primo giorno disponibile. Nelle vesti di un pilota di Formula 1 raggiungo il punto vendita, mi trasformo in Usain e salto gli ostacoli dati dai detersivi e prodotti per la casa pur di acciuffare l’ultimo esemplare disponibile. Perché erano tutti e dico tutti esauriti. La commessa mi ha rivolto uno sguardo di mera compassione quando mi sono rivolta al prodotto con espressione commossa, praticamente un caso irrecuperabile ;-P
      Parlando del rossetto wonder, è proprio il pack che mi lascia interdetta. Bello, per carità. Ma era preferibile riservare alla confezione un trattamento diverso, magari realizzarla tutta in plastica e non limitare la divisa di Wonder Woman al cartoncino. La parte superiore avverte già i primi segni d’usura, per questo devo ogni volta stare più che attenta quando lo uso. E’ un pezzo da collezione, mi aspettavo sinceramente di più. Dato il prezzo di listino, poi (12,90 euro), era inevitabile sperare in un rossetto davvero Wonder e non solo apparentemente. Peccato perché è veramente carino da esporre, spicca con orgoglio in mezzo a tutti gli altri rossetti ed è graziosissimo. 🙂
      Grazie a te, Sun :-*

    • In effetti presenta alcune pecche non di poco conto ma per un uso sobrio nel quotidiano potrebbe andare bene dato che si tratta di un ibrido a metà tra gloss e rossetto. Diciamo che va conosciuto, ecco 🙂

  6. Il pack di sicuro cattura tanto l’occhio e sarei la prima ad affrettarmi per comprarlo solo per questo motivo, il colore non è uno dei miei preferiti anche se a te sembra stare benissimo. Peccato per le prestazioni un po’ deludenti, diciamo che è un pezzo da collezione e lo si può apprezzare per quello ahahah! Mi è piaciuta molto la review 🙂

    • Grazie mille, Aury 🙂 Diciamo auahahaha! No, scherzi a parte non è malaccio, è che per il prezzo pieno e la presentazione fatta dal brand mi aspettavo parecchio di più. Parliamo pur sempre di un rossetto da collezione, secondo me andava realizzato meglio 🙂

  7. l’avevo cercato per il pack e l’avrei comprato solo per quello, in ogni caso mi aspettavo di più come performance.. bella review..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.