PuroBio – Matitone Ombretto n°23 Acquamarina. – Recensione

Buona giornata,

come annunciato nella review del Mascara Volumizzante Glorious, rieccomi da voi con un altro prodotto di PuroBio! Ho ricevuto in regalo uno dei 6 matitoni ombretto proposti e, dopo vari utilizzi, sono pronta a condividere con voi le mie impressioni.

La tonalità in mio possesso è la numero 23 Acquamarina, un colore adatto ad ogni momento della giornata grazie anche alla splendida satinatura argentata presente nel pigmento. Vi lascio sotto anche la foto con lo swatch che permette di vederlo nel dettaglio.

Come si presenta

Si presenta come tutti i classici matitoni occhi e labbra del brand della collezione permanente, in legno laccato nero con finale colorato che contraddistingue ogni tonalità e tappo trasparente sull’altra estremità che, facendo vedere la punta, consente un’immediata individuazione del prodotto. Sul matitone sono poi impressi il logo dell’Azienda e tutte le informazioni utili tra cui il PAO (18 mesi), le certificazioni (Ccpb, Vegan Ok, Nickel tested) e l’Inci che vi riporto di seguito:

OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, VEGETABLE OIL (OLUS OIL), C10-18 TRIGLYCERIDES, GLYCINE SOJA (SOYBEAN) OIL*, PRUNUS ARMENIACA (APRICOT) KERNEL OIL*, COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX, MICA, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX*, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, SILICA, GLYCERYL CAPRYLATE, TOCOPHERYL ACETATE, SORBIC ACID, CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77491 (IROX OXIDES)*ingredienti biologici/organic ingredients.

PuroBio - Matitone Ombretto n°23 Acquamarina.

Gli oli di Soia e di Albicocca contenuti nella formulazione rendono la mina morbida e scorrevole e chi ha già avuto modo di apprezzare i loro matitoni correttori o labbra conosce benissimo la texture confortevole e cremosa, che si fissa e si fonde facilmente con la zona su cui viene applicato il prodotto. Si sfuma anche abbastanza bene. Il matitone può essere applicato da solo così com’è oppure può essere utilizzato come base per ombretti in polvere, che verranno notevolmente risaltati da questa base.

Punta matitone ombretto PuroBio

Quest’ultimo è l’utilizzo che personalmente sto preferendo, ma anche da solo rende bene a patto che, come suggerisce la stessa PuroBio, si fissi con un prodotto in polvere come un velo di cipria trasparente. Questo poiché, sebbene sia un matitone, si comporta in tutto e per tutto come un ombretto cremoso, ovvero scrivente, morbido e molto pigmentato ( resto sempre piacevolmente colpita dalla scrivenza e dalla pigmentazione dei prodotti PuroBio, una resa davvero professionale che nulla ha da invidiare a prodotti più costosi e blasonati), ma che se non opportunamente fissato, dopo un paio di ore potrebbe tendere a sciogliersi ed insinuarsi nelle pieghette.

Personalmente non mi capita di avere a che fare spesso con ombretti cremosi, nonostante abbia una palpebra “fortunata” in fatto di oleosità che regge bene praticamente qualunque prodotto, la mia preferenza va sempre alle polveri. Questo matitone, invece, fissandolo con un velo di cipria Indissoluble o meglio ancora applicandolo come base e sovrapponendo una tonalità in polvere (io solitamente ci abbino il Duochrome Abracadabra di Neve Cosmetics), riesce a reggermi per tutta una serata senza spostarsi o sciogliersi, mantenendosi intatto.

Swatch Matitone Ombretto n°23 Acquamarina

Swatch Matitone Ombretto n°23 Acquamarina

In conclusione, a parte la mia personale preferenza verso una bella cialda in polvere rispetto ad un ombretto cremoso, sul prodotto in sé non ci possono essere che parole positive, non riesco davvero a trovargli un difetto o punto debole. Anche mia cugina, che ha preso per sé la tonalità n°11 Grigio, si trova benissimo (addirittura, quando va di fretta, senza nemmeno fissarlo!).

Il prodotto è, come sempre, curato in ogni particolare dal pack, all’Inci, alla buona resa in relazione al tipo di prodotto, al prezzo abbordabile (euro 6,90), tutti i fattori che ad oggi fanno di PuroBio un brand sempre più interessante ed in grado di soddisfare maggiormente le esigenze di chi sceglie make up ecobio certificato senza voler rinunciare a resa ottima e qualità. L’unica categoria di persone a cui non lo sconsiglio ma suggerisco vivamente  di swatcharlo prima è quella di chi sa di avere palpebre problematiche e particolarmente oleose, invece è consigliatissimo a chi ama gli ombretti in crema e matitoni occhi cremosi! Voto 8.

Spero che anche queste due review su PuroBio possano tornarvi utili, buon make up a tutti e alla prossima!;-)


Potrebbe interessarti anche:

8

Valutazione complessiva

8.0/10

Pro

  • Resa
  • Colore
  • INCI - Formula

20 Comments

Leave a Reply
  1. Non lo prenderei semplicemente perché anche su di me purtroppo i matitoni non hanno ottime performance. Per il resto credo sia un buon prodotto. Grazie per avercene parlato 🙂

    • Beh, se sai già che non ti trovi coi matitoni, purtroppo non fa per te, pur essendo di ottima qualità…Grazie a te:-)

    • Purtroppo conosco molte persone che coi matitoni hanno problemi di tenuta e durata, mi spiace…io stessa, come scrivevo sotto, preferisco di gran lunga le polveri, a mio avviso rimangono più versatili e portabili da quasi tutti….grazie comunque di aver letto e commentato!:-)

  2. Il colore è a dir poco fenomenale, qualcosa di veramente meraviglioso *_* Peccato il prodotto non sia adatto al tipo di palpebra da me in possesso, ma sarebbe effettivamente da provare fissato in abbinamento con un altro prodotto in polvere o/e la cipria. Questi matitoni PuroBio mi ispirano sempre più e concordo con te sulla morbidezza delle loro mine. Da qualche mese sto provando la lipliner ed è incredibilmente morbida e confortevole, per me una spanna sopra tante altre provate anche di marche più blasonate.:-)
    Grazie per la review, Sun :-*

    • Grazie a te, miss…mi spiace che non sia adatto alle tue esigenze, ma sulla qualità PuroBio non posso che concordare con te!;-)

    • Eh si, gli ombretti cremosi o i matitoni che si comportano come tali sono così, o li ami o li odi…o meglio diciamo che decidono le nostre palpebre!:-)))))))

  3. Il colore di questo matitone mi piace un sacco!però purtroppo avendo la pelle mista/grassa con palpebra abbastanza oleosa non fa per me.soprattutto andando verso l estate temo che finirebbe troppo nelle pieghe della palpebra.quindi passo!ma ho letto molto volentieri la tua recensione!! :)))

    • Si, se già sai che coi cremosi non ti rapporti bene non fa per te…io, pur essendo fortunata con le palpebre preferisco le polveri, ma questi matitoni sono davvero ottimi, come nello stile PuroBio! Grazie come sempre per i commenti carini!;-)

  4. la colorazione vorrei vederla meglio di presenza, ma conosco bene le matite Purobio e sono ottime, condivido la tua opinione..

    • Beh dal vivo renderebbe sicuramente meglio che in foto, ne potresti apprezzare i riflessi argentati difficili da catturare…anche il grigio n°11 che ha mia cugina è molto bello, lei mette solo quello quando ha premura e rende molto bene, anche senza contornare l’occhio con matite o eyeliner!La qualità, poi, sappiamo che è sempre ottima;-)

  5. Colore bellissimo e caratteristiche interessanti, ci farò di sicuro un pensierino anche perché sto apprezzando questo brand ogni giorno di più.

    • Si, se ami i matitoni ombretto non ti deluderebbe di sicuro…anch’io resto sempre più colpita da PuroBio!;-)

  6. il colore è proprio bello, per il mio problema di palpebra super oleosa forse non andrebbe bene, anche se lo fissassi con un prodotto in polvere, però mi ha fatto molto piacere leggere un’altra tua stupenda e sincera recensione

    • Grazie!! Guarda, non ci crederai ma quando ho scritto della palpebra oleosa pensavo anche a te:-) Per cui se pensi che potrebbe interessarti, non lo scartare a priori ma magari swatchalo dal vivo perchè fissato rimane lì e non si schioda…magari dal vivo e conoscendo la tua palpebra capirai se può fare al caso tuo o meno…lieta comunque che la review ti sia piaciuta!:-))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.