Elvive Low Shampoo L’Oreal: un nuovo modo di lavare i capelli! – Recensione

Salve a tutti! Visto che questa è la mia prima recensione su questo blog vorrei parlarvi di un prodotto che sto testando da mesi e che mi ha davvero cambiato il modo di lavare i capelli.

Come potete leggere dal titolo vi sto parlando dell’ Elvive Low Shampoo della L’Oreal, una crema lavante delicata che segue il trend ormai molto diffuso negli Stati Uniti del co washing

Questa tecnica consiste nel lavare i capelli con un condizionante (balsamo) al posto dello shampoo, in modo da evitare i tensioattivi solfati.

Ma cosa sono tensioattivi solfati?

I tensioattivi altro non sono che tutti quei composti chimici che permettono al prodotto di fare schiuma e che, se da un lato ci danno una bella sensazione di pulito, dall’altro stressano la fibra capillare assottigliandola e rimuovono in modo aggressivo tutti gli oli naturali della cute causando secchezza nei soggetti con cute e capelli secchi e un fastidioso effetto rebound nei soggetti con cute e capelli grassi.

Elvive Low Shampoo L'Oreal

Il balsamo, al contrario, ha una texture cremosa ed è priva di solfati ( non dovendo far schiuma) dunque il co-washing funziona perchè il balsamo unito al movimento delle mani sulla cute, rimuove ogni residuo di sporco lasciando al loro posto gli oli naturali della cute.

E’ proprio su questa “filosofia” che L’Oreal ha creato le due versione del suo low-shampoo che sono facilmente reperibili in commercio: Elvive Low Shampoo Olio Straordinario ed Elvive Low Shampoo Color-Vive, pensati per le due tipologie di capelli che maggiormente beneficiano della tecnica del co washing, capelli secchi e fragilizzati per il primo , capelli colorati e fraglizzati per il secondo.

Recensione Low shampoo, ma andiamo per gradi:

Spinta dalla curiosità nei confronti di questo prodotto ho comprato in primo luogo la versione per capelli secchi.

Personalmente ho una cute che tende ad ingrassarsi facilmente ma stranamente i miei capelli sono secchi e sfibrati per buona parte della lunghezza e sulle punte.

Lo shampoo che stavo usando ( e che prometteva miracoli perchè contenente cheratina liquida ?) piuttosto che ripararli continuava a seccarmeli parecchio e il low shampoo di Elvive è stata la mia salvezza.

Il flacone contiene 400 ml di prodotto il quale si presenta sotto forma di crema molto densa e dal profumo meraviglioso.

Il costo sul web si aggira tra i 5 e i 6 euro ma io l’ho acquistato al Conad per 3,78 euro.

La formula è arricchita con 6 estratti oleosi di fiori e sul retro della confezione basta seguire le istruzioni per avere un risultato ottimale.

Sensazione al primo utilizzo

Personalmente già dal primo utilizzo ne sono rimasta affascinata: nonostante la mia cute sia abbastanza grassa questa crema lavante non mi lascia i capelli unti anzi, deterge delicatamente e districa facilmente i capelli lunghi senza dover tirare troppo.

Basta distribuire il prodotto sulla cute e sulle lunghezze, lasciare in posa 3 minuti e risciacquare: durante l’asciugatura i capelli non solo sono morbidissimi ma è facilissimo disciplinarli e, personalmente, non ho bisogno nemmeno di fare la piega nonostante abbia dei capelli che vanno un po per conto loro.

Sono mesi ormai che provo questo prodotto (da giugno) e non solo ho notato che i miei capelli sono meno secchi di prima ma , stranamente, rimangono puliti più a lungo e non sento la necessità di lavarli con la stessa frequenza di prima.

Esperienza con la versione Color-Vive di Low Shampoo

Dopo aver acquistato la versione “Olio Straordinario” ho acquistato anche la versione “Color-Vive” per capelli colorati. La formula è arricchita di olio di semi di lino ( per proteggere il colore), filtri UVA e UVB e un concentrato nutritivo che al pari del suo “fratellino” permette al capelli di essere nutrito a fondo.

Color Vive Elvive Low Shampoo L'Oreal

Anche la versione per capelli colorati contiene 400 ml di prodotto e anche sul retro di questa confezione vi sono le istruzioni per l’uso.

La consistenza della crema lavante è la stessa ma, a differenza dell’altro, ha un profumo più forte che rimane per molto più tempo sui capelli.

Da quando ho acquistato entrambe i prodotti (luglio) cerco di usarli in modo alterno e devo dire che non ho notato molta differenza tra loro: entrambi fanno il loro lavoro benissimo, quello per capelli colorati mi ha aiutata a ravvivare i riflessi naturali dei miei capelli ed entrambi sono dei validi alleati contro i nodi perchè mi permettono di pettinare facilmente i capelli dopo lo shampoo senza farmi male e senza alcuna fatica.

Olio straordinario Elvive Low Shampoo L'Oreal

Proviamo a trovare qualche difetto di questo Low Shampoo

Se proprio dovessi trovare un difetto per questa linea potrei avere da ridire solo sulla confezione: il dosatore è comodissimo sotto la doccia ma, essendo il prodotto molto denso, rimane molto aderente alle pareti del flacone e verso la fine fa fatica ad uscire costringendomi ad aprirlo per prelevarlo.

Detto ciò vi lascio qui infondo l’inci di entrambe i prodotti ( ma non sono un’esperta di inci) e le mie votazioni:

Elvive Low Shampoo Olio Straordinario Ingredienti: Aqua/Water,Cetearyl Alcohol , Behentrimonium Chloride ,Coco-Betaine,Potato Starch Modified, Guar Hydrocypropyltrimonium Chloride, Chamomilla Recutita Extract/Matricaria Flower Extract, Cocos Nucifera Oil/ Coconut Oil, Tocopherol, Sodium Chloride, Sodium Benzoate,Phenoxyethanol,Trideceth-6,Polyquaternium-7,Helianthus Annuus Seed Oil/Sunflower Seed Oil, Nelumbium Speciosum Flower Extract, Fumaric Acid, Benzyl Alcohol, Linum Usitatissimum Flower Extract/Linseed Flower Extract, Amodimethicone, Isopropyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Gardenia Taitensis Flower Extract, Rosa Canina Flower Extract, Bisabolol, Cetyl Hydroxyethylcellulose, BHT, Citric Acid, Cetrimonium Chloride, Glycerin, Glycine Soja Oil/Soybean Oil, Parfum/Fragrance

Elvive Low Shampoo Color-Vive Ingredienti: Aqua/Water, Cetearyl Alcohol,Behentrimonium Chloride, Coco-Betaine, Potato Starch Modified, Guar Hydrocypropyltrimonium Chloride, Tocopherol, Cocos Nucifera Oil/Coconut Oil, Sodium Chloride, Sodium Benzoate, Phenoxyethanol, Ethylhexyl Methoxycinnamate, Trideceth-6, Polyquaternium-7, Poly(Linseed Oil), Fumaric Acid, Benzyl Alcohol, Benzyl Salicylate, Linalool, Benzophenone-4, Amodimethicone, Isopropyl Alcohol, Alpha-Isomethyl Ionone, Geraniol, Cetyl Hydroxyethylcellulose, Butylphenyl Methylpropional, Citronellol, Cetrimonium Chloride, Citric Acid, BHT, Hexyl Cinnamal, Glycerin, Parfum/Fragrance, (F.I.L. C186048/1) 

C’è ancora una recensione su questo prodotto per leggerla vai qui

L'Oréal Paris Elvive Low Shampoo Olio Straordinario.

4,49  in stock
8 new from 4,15€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Mag 16, 2022 20:51

Descrizione

  • La formula senza schiuma libera delicatamente dalle impurità
  • Districa intensamente ma delicatamente, effetto anti-rottura
  • Infonde la fibra capillare di un nutrimento profondo
  • Per capelli secchi, fragilizzati e che richiedono molte attenzione
  • Applicare su tutta la lunghezza dei capelli, dalle radici alle punte

Potrebbe interessarti anche:

Elvive Low Shampoo L'Oreal Paris

€ 4.99
8.8

Valutazione complessiva

8.8/10

Pro

  • Rapporto qualità/prezzo:
  • Texture
  • Resa
  • Profumazione

Contro

  • Packaging

21 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. La tua recensione mi ha incuriosito; anch’io ho la cute che tende ad ingrassarsi e le lunghezze secche.
    Ho già provato il co washing e mi sono trovata bene, proverò anche questo nella versione per capelli colorati

  2. Ho il tuo stesso problema: cute grassa ma capelli secchi e sfibrati. Mi hai proprio incuriosita, li proverò : )

  3. Sento parlare di questi prodotti da un po’, sinceramente non mi è ancora capitato di vederli nei negozi e non sono nemmeno sicurissima se li proverei, ho sentito vari pareri che dicevano che non hanno un inci bellissimo. La tua recensione è fatta molto bene, se mai cambierò idea e deciderò di provarli sarà grazie a te e a come ne hai parlato 🙂

    • Ciao ^_^ Non sono un esperta di inci ma anche a me non sembra così bello sinceramente. Mi sto accostando al mondo del bio da poco e cerco spesso di trovare un compromesso tra le due cose cercando di introdurre il bio più nella mia alimentazione e nella cosmesi del viso. Per quanto riguarda gli altri prodotti faccio un passettino alla volta e cerco di valutare sempre la resa del prodotto su di me e se il danno è minimo o nullo ci passo su ^_^ Sono contenta che la mia recensione ti abbia aperto la possibilità di provare un prodotto nuovo che probabilmente non avresti mai acquistato.

  4. Ciao Fortuna e benvenuta tra noi, guarda ho appena finito di inviare la mia recensione per questi due stessi prodotti, una volta finito di inviare, sono entrata nella sezione recensioni per vedere altre novità e toh che ti vedo, la tua review, praticamente mi hai anticipata di qualche ora, credimi me ne accorgo solamente ora, io li sto testando grazie a questo sito che me li ha inviati per fare la prova, però anticipo qui che anch’io mi sono trovata molto bene con entrambi i prodotti. Cmq molto bella la tua review, se avrai piacere, tra qualche giorno quando pubblicheranno la mia, spero ti sarà gradito leggere anche il mio parere. Grazie buona serata.

    • Ciao ^_^ Certo leggerò volentieri la tua recensione anche perchè sono convinta che , uno stesso prodotto, può avere risultati diversi su persone diverse o addirittura sullo stesso soggetto nel corso del tempo….sarò felice di leggere e lasciare un commentino in merito :*

  5. Recensione molto precisa e dettagliata, per quanto il prodotto sia interessante non fa al caso mio. Con questa marca come con altre in passato ho notato un’insorgenza di forfora e cuoio capelluto più grasso del solito, quindi ora anche a causa di altri problemi preferisco affidarmi a prodotti reperibili in farmacia. In ogni caso brava e grazie 🙂

    • Grazie Benni ^_^ Comunque anche io con i loro shampoo classici non mi sono trovata benissimo ma credo che il mio problema siano stati proprio i tensioattivi che mi screpolavano la cute. Era una cosa oscena, lo ammetto ^__^

  6. Concordo con Lulli circa il lavaggio meno frequente e la preferenza verso il bio, avendo i capelli grassi e cute sensibile devo stare attenta al tipo di tensioattivi che uso (ormai solo quelli di derivazione vegetale, specie quelli derivati dal cocco che sono tra i più dolci e delicati). Non conoscevo queste creme lavanti e, per quanto non adatte alle mie esigenze, ho trovato interessante leggere la tua esperienza corredata da tante informazioni. Complimenti per la tua prima review e benvenuta:-)

    • Grazie per il benvenuto ^_^ Ho anche io una cute che tende ad ingrassarsi e in più soffro di psioriasi proprio in alcuni punti della cute (un po alla base e un po dietro alle orecchie), quindi ho una cute davvero sensibile che non solo tende ad irritarsi ma anche a squamarsi facendo sembrare i capelli il più delle volte sporchi già il secondo giorno. Con questi mi sono trovata bene, magari sarà che sono entrambi abbastanza delicati e non c’è alcun bisogno di frizionare la testa per lavare, quindi evito che si squami… Comunque sono aperta sempre alla prova di nuovi prodotti e mi auguro di poter essere costante nella pubblicazione di recensioni ^_^

  7. Complimenti, prima di tutto per la prima recensione , dettagliata e accompagnata da belle foto, per quello che riguarda i prodotti non ne avevo sentito parlare prima e ho letto con interesse i pro e i contro ,ma devo dire che per ora preferisco qualcosa di diverso,ma il mondo è bello proprio perche’ vario

    • Grazie per i complimenti 🙂 Io quando l’ho comprato non conoscevo assolutamente il prodotto ma avevo già sentito parlare in alcuni blog di co washing e low shampoo (o low-poo), quindi mi sono incuriosita anche perchè usavo uno shampoo ( del quale farò a breve la recensione) che avevo pagato di più, con meno prodotto e che mi aveva disidratato i capelli invece che curarli. Comunque testo sempre nuove cose su di me quindi anche se la mia routine la cambio difficilmente mi piace provare tante cose *_*

  8. Interessanti questi due prodotti,non li conoscevo! Potrei provare la versione per capelli colorati…grazie mille per la recensione! 🙂

  9. Purtroppo ho l’abitudine di lavare i capelli praticamente ogni giorno e so che non fa bene, quindi questi prodotti mi interessano parecchio. Grazie di avercene parlato 🙂

  10. L’idea di lavarli meno spesso è sicuramente vincente. Non conoscevo questo prodotto perché da alcuni anni uso solo prodotti bio, ma è una marca che ho usato con soddisfazione in passato e mi fa piacere questa evoluzione interessante.

    • Personalmente sento che i miei capelli rimangono puliti più a lungo, quindi credo che lavarli con meno frequenza non li danneggi ^_^ Credo che non tornerò più indietro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.