Recensione cerottini naso per punti neri “Nose strips” di Shaka

Buonasera testerine, oggi vi parlo di un prodotto per combattere un problema: gli odiati punti neri. Si tratta delle Nose strips di Shaka. Le ho trovate da Ovs a 1,99 euro, ogni scatolina contiene 3 cerottini per il naso di colore bianco. Non è il primo tipo di cerottini che provo.

Infatti ho iniziato con quelli della Essence, non vi dico un disastro totale perché ogni volta non venivano via e mi toccava lavare il naso con un asciugamano irritandolo, e poi sono passata a quelli di Montagne Jeunesse al carbone attivo, queste molto meglio e se volete ve ne parlerò in una prossima recensione. Comunque torniamo ai cerottini della Shaka… Mi sono decisa a comprarli non solo perché mi sembravano convenienti ma anche per vedere se funzionavano o no.

cerottini naso per punti neri "Nose strips" di Shaka

Chi fosse alle prime armi con i cerottini per il naso non deve farsi prendere dal panico perché come vedete nella foto all’interno vi sono non solo le istruzioni scritte ma anche illustrate quindi è impossibile sbagliare. Io li ho provati sia preparando il viso prima aprendo i pori tramite il vapore sia provandoli “a secco” inumidendo solo il naso come da indicazioni. Naturalmente se si aprono prima i pori la percentuale di successo è maggiore ma vi posso dire che anche usandoli da soli i risultati ci sono.

cerottini naso per punti neri "Nose strips" di Shaka

cerottini naso per punti neri "Nose strips" di Shaka

Certo non aspettatevi che vi porti via tutti i punti neri in un sol colpo perché quello, almeno per me, rimane solo un sogno però fa il suo lavoro. Non ho riscontrato alcun tipo di prurito, irritazione o altro durante il tempo di posa. Vi confesso che il momento che temevo di più era quello dello strappo perché non volevo disastri come mi è capitato in passato con i cerottini della Essence ma per fortuna è andato tutto bene. Infatti tutte le volte che ho applicato un cerottino Shaka questo è sempre venuto via bene e senza strane conseguenze sul naso.

Pro

Mi piacciono molto come cerottini naso perché fanno il loro lavoro e il prezzo è sicuramente abbordabile quindi buona qualità/prezzo (spero che siano sempre a 1,99 euro perché l’ultima volta che sono andata da Ovs stavano cambiando i prezzi negli stand, in caso fatemi sapere). Sono facili da usare e non creano irritazione o altre spiacevoli controindicazioni.

Contro

Non li vedo sempre presenti negli stand. Bisogna essere precisi e veloci quando li si applica perché se si sbaglia non si può rimediare spostandoli nella posizione corretta.

Considerazioni finali

Se state cercando dei cerottini per il naso contro i punti neri vi consiglio di provare almeno una volta questi della Shaka perché costano poco e almeno su di me hanno funzionato. Si meritano un bell’8 in pagella.


Articoli e recensioni correlate:

8

Valutazione complessiva

8.0/10

Pro

  • Efficacia
  • Facilità d'utilizzo
  • Qualità/prezzo

Contro

  • Reperibilità
  • Richiede un po di precisione

16 Comments

Leave a Reply
  1. Anche io utilizzo quelli di Nivea, dovesse capitarmi però di trovarli negli stand li proverò sicuramente..il prezzo è molto accessibile!

    • Come sono quelli della Nivea? Te lo chiedo perché me li nominate tutte ma io non li ho mai provati. Se poi provi questi di Shaka fammi sapere che ne pensi.

  2. ormai non li uso più da tempo ma ero una grande fan sia dei Nivea e poi degli Essence che su di me lavoravano perfettamente senza brutte sorprese, trovo interessanti questi di Shaka e ti leggerei volentieri anche su quelli al carbone di Montagne Jeunesse, nel caso avessi bisogno di ricomprarne qualcuno e vorrei quindi avere più opzioni da visionare e scegliere….Grazie Zarina!;-)

    • Io quelli di Nivea non li ho mai provati perché non mi ispirano mentre Essence è stata una delusione totale. Non mancherò allora di riportare la mia opinione anche sugli altri. Prego Sunrice.

  3. Carini anche nella confezione , per colori e forma ,non e’ un prodotto che uso solitamente ,ma ti ho letta molto volentieri

  4. Interessante, sono sempre alla ricerca di cerottini che funzionino. Provo a guardare nello stand 🙂

  5. hai assolutamente ragione, anche io non li vedo spesso nello stand cmq devo provarli, grazie della dritta e.. ps. aspetto anche la recensione su quelli di Montagne Jeunesse

    • A me capita anche con le maschere in tessuto, dipende quando vado all’ovs trovo lo stand vuoto o poco ci manca! Prego. Quelli della Montagne Jeunesse li sto testando bene bene.

  6. Interessanti questi cerottini per i punti neri, cercherò anche io negli stand per vedere se li trovo.Grazie mille per la recensione!:D

  7. Anch’io ho provato varie marche, ma sono rimasta sempre molto delusa perchè o non si staccavano bene o mi toglievano pochissimi punti neri. Vista la tua recensione credo che proverò queste di shaka, spero funzionino anche su di me 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.