Recensione CC Cream L’Oreal Nude Magique (verde)

Il prodotto di cui vi parlo oggi è la CC Cream Nude Magique di L’Oreal Paris. Si tratta di una crema colorata, ideata per uniformare e correggere le discromie dell’incarnato, disponibile in 3 diverse colorazioni: una lilla, per pelli spente, una verde, per pelli caratterizzate da rossori ed una arancio per pelli stanche.

Io ho acquistato la variante verde, avendo una pelle molto sensibile e tendente ad arrossamenti soprattutto nella zona delle gote durante i mesi invernali.

Essendo una cc cream, va detto che non è adatta a nascondere le grandi imperfezioni, come farebbe un normale fondotinta, ma è utile, appunto, per uniformare il colorito della pelle su tutto il viso, idratandolo, illuminandolo e proteggendolo (SPF 20) al tempo stesso. Credo inoltre che sia un prodotto adatto a pelli medio-chiare poiché essendo formulato in un’unica colorazione non penso sia adatto a pelli molto scure.

CC Cream L’Oreal Nude Magique foto e swatch

La texture è leggera e molto liquida e rende la cc cream molto facile da stendere e confortevole sul viso anche a distanza di ore dall’applicazione; inizialmente si presenta come un fluido color verde mela che a contatto con il calore della pelle si trasforma in una crema colorata che va a perfezionare il colorito dell’incarnato in modo molto naturale. Pur essendo un fluido molto leggero e dalla coprenza medio-bassa, basta un piccolo quantitativo di prodotto per tutto il viso.

La tenuta è molto buona, solitamente la stendo la mattina prima di correre a lavoro e a fine giornata il mio viso appare ancora piuttosto fresco ed uniforme (va detto però che fortunatamente non ho particolari problemi di lucidità!!)

Applicazione: solitamente, avendo la pelle abbastanza secca, stendo un velo di crema idratante su tutto il viso e successivamente applico la cc cream, direttamente con le dita, massaggiandola finchè il colorito non appare uniforme (bastano pochi secondi!!!)

INCI: AQUA / WATER, ISODODECANE, CYCLOPENTASILOXANE, GLYCERIN, CYCLOHEXASILOXANE, PEG – 1 0 DIMETHICONE, METHYL METHACRYLATE CROSSPOLYMER, BUTYLENE GLYCOL, DIMETHICONE, ISOEICOSANE, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, BORON NITRIDE, PHENOXYETHANOL, CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE, SODIUM CHLORIDE, POLYGLYCERYL-4 ISOSTEARATE, HEXYL LAURATE, ACRYLATES/AMMONIUM METHACRYLATE COPOLYMER, ISOSTEARYL NEOPENTANOATE, CAPRYLYL GLYCOL, TRIETHYL CITRATE, METHYLPARABEN, ALUMINA, C9-15 FLUOROALCOHOL PHOSPHATES / C9-15 FLUOROALCOHOL, PHOSPHATE, ALUMINUM HYDROXIDE, TOCOPHEROL, PANTHENOL, [+/- MAY CONTAIN: CI 77891 / TITANIUM DIOXIDE, CI 77491, CI 77492, CI 77499 / IRON OXIDES, CI 15985 / YELLOW 6 LAKE, CI 45410 / RED 28 LAKE, CI 19140 / YELLOW 5 LAKE].

Ho inoltre scoperto che per un trucco più “importante” è ottima anche come primer viso prima di applicare il fondotinta.

Il packaging è costituito da un tubetto con erogatore a beccuccio (molto utile per evitare uscite eccessive di prodotto); la quantità di prodotto è 30 ml e riporta un PAO di 12 mesi.

Il prezzo è di circa 16,90 €. Questo prodotto è in vendita su amazon a questo indirizzo

Voto complessivo (da 1 a 5): 4,5


Potrebbe interessarti anche:

Da € 11.65
9

Valutazione complessiva

9.0/10

20 Comments

Leave a Reply
    • La cc cream, questa in particolare, è stata una scoperta anche per me…avevo provato delle bb cream in passato ma non mi avevano entusiasmato! Se deciderai di provarla, facci sapere anche tu come ti sei trovata! 🙂

  1. Le cc mi piacciono ancor più delle bb, ma per ora ne ho swatchate di come neanche, questa che descrivi invece fa il suo dovere.

    • Se non si hanno particolari problematiche ed imperfezioni molto marcate è secondo me una valida sostituta del fondotinta, soprattutto ora che andiamo incontro ai mesi più caldi! 🙂

  2. Ah mi sembra di averla vista in profumeria.. la prossima volta se la intravedo la voglio swatchare se c’è il tester.. grazie della recensione

  3. Interessante questo prodotto, sembra perfetto per coprire eventuali rossori o discromie. .
    Grazie mille per la recensione! ;)))

    • Per ora tra i vari prodotti provati è quello che per le mie discromie mi ha dato più soddisfazione! Grazie a te per il commento! 🙂

  4. Se si modula bene, allora potrei farci un pensierino, ma ammetto che il colore originario non mi ispirava per nulla

    • A primo impatto anche io sono rimasta mooolto perplessa!!! Temevo venisse fuori una colorazione cadaverica e invece l’effetto finale non è affatto male!

  5. Fortuna che una volta applicata il colore si modula sull’incarnato…dopo aver trascorso una vita studiando come coprire al meglio i correttori verdi mi sembrava difficoltoso dover smorzare addirittura tutto il viso!:-))))))))))

    • Assolutamente si, Sunrice! Ti assicuro che una volta spalmato non resta traccia di verde 😀 😀 😀
      Ti confesso che l’avevo acquistato un pò a scatola chiusa, per provare, e ti lascio immaginare la mia espressione quando una volta tornata a casa ho fatto uscire la prima gocciolina ed era color menta!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.