Tutti i tipi di mascara: scegli il più adatto alle tue esigenze

Diverse sono le tipologia di mascara da utilizzare, ognuna compatibile con diverse esigenze, cosi da valorizzare al meglio lo sguardo.

Tutti i tipi di mascara

Il mascara è un prodotto essenziali per qualsiasi ragazza, sia per chi adora il make-up quindi si trucca tutti i giorni, sia per chi invece preferisce un look acqua e sapone. Questo cosmetico è un asso nella manica per molte donne. Nato nel 1923 da un chimico di nome T.L. Williams, era composto da polvere di carbone e vaselina allo stato gelatinoso. Fu creato per la sorella dell’inventore Mabel, da cui prende il nome la compagnia che fondò Williams per la vendita, ovvero la Maybelline. Le prime formulazioni erano vendute in pani, per utilizzarlo si bagnava uno spazzolino e lo si passava sul panetto di mascara per poi applicarlo. Oggi il settore cosmetico propone tantissime tipologie che variano in base alla formulazione e quindi all’obiettivo da raggiungere.

Mascara allungante

Il mascara allungante serve per allungare le ciglia, creando una sorta di rete tridimensionale sulla punta di queste. È adatto alle ragazze con ciglia corte.

Mascara incurvante

Il mascara incurvante invece è perfetto per chi ha ciglia lunghe ma diritte. Ciò che permette di prendere la piega è lo scovolino, il quale le modella. Una volta applicato il mascara questo si secca sulle ciglia piegate lasciandole incurvate.

Mascara volumizzante

Rientra nella categoria il mascara volumizzante. È adatto per chi ha lunghe ciglia ma poche. In commercio ci sono diverse formulazione. Tra quelle che ha riscontrato un maggiore successo abbiamo il mascara con fibre sintetiche. Si tratta in pratica di mini peletti sintetici che si aggiungono allo formulazione liquida. Questi peli quando applicati restano attaccati attorno le ciglia enfatizzando l’effetto volume.

Mascara Curativo

A scopo terapeutico c’è il mascara curativo. Questa formulazione è un trattamento per ciglia fragili che cadono e hanno bisogno di essere rinforzate, così da ottenere un effetto sano e bello.

Da leggere: Come applicare il mascara senza lasciare grumi

Tutti i mascara possono esistere in due modi: normale e waterproof. La formulazione waterproof è resistente all’acqua, sudore e lacrime, non sciogliendosi quindi a contatto con i liquidi. È perfetto da utilizzare in estate. Bisogna però prestare attenzione all’utilizzo poiché essendo resistente all’acqua è più difficile da rimuovere, con conseguimento sfregamento dell’occhio e possibile irritazione. I colori che si possono acquistare sono tanti. Il più gettonato è il classico nero. Per un look più sbarazzino invece si può utilizzare il blu elettrico, il verde acqua oppure il marrone.

Aspetta, C’è Ancora Qualcosa Da Leggere:

5 Comments

Leave a Reply
  1. Che bell’articolo,non conoscevo la parte storica!Il primo”giovanotto” in foto,Occhioni di Neve Cosmetics,è ad oggi il mio preferito in assoluto!

  2. come mi piace leggere queste cosette! a me piacciono i volumizzanti o allunganti come mascara, tuttavia vorrei provare anche qualcosa di colorato, per es. un bel blue elettrico 🙂

  3. Di sicuro il più adatto a me è quello incurvante! Peccato che di tutti quelli che ho provato (utilizzando anche il piegaciglia) nessuno mi abbia veramente risolto il problema delle mie ciglia dritte dritte : (

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *