Come avere labbra rosa naturali

Quante di voi che state leggendo hanno le labbra secche, spente, pallide e si sentono a disagio nel momento in cui escono senza un filo di rossetto?

Sicuramente tante, eh si lo so, è una bruttissima sensazione, tutte vorremmo avere delle belle labbra rosa naturali ma sembra non esserci soluzione. In realtà invece ce ne sono ed anche tante, ma prima di tutto bisogna necessariamente pensare a come trattare giornalmente le labbra per evitare di arrivare a ridurle in questo modo.

labbra rosa naturali

Trattamenti per ottenere le labbra rosa naturali

Per evitare di usare prodotti chimici che possono creare ulteriori problemi, ci sono brevi trattamenti non impegnativi e che non richiedono impegno e molto tempo, il primo è quello di prendere uno spazzolino, bagnarlo e strofinarlo piano piano evitando di rompere la pelle, sulle labbra. Perché? In questo modo anche se noi non ci rendiamo conto, va via la pelle secca che le scurisce.

Un altro metodo è quello di pulire le labbra con una sorta di scrub, attenzione però, mai usare prodotti chimici, bensì uno scrub esfoliante fatto in casa con soli tre ingredienti, ovvero lo zucchero, miele e olio biologico. Come avviene per tutti gli scrub il procedimento è il seguente, prendere un po’di soluzione, applicarla sulle labbra, massaggiare e infine sciacquare. Dopo ogni trattamento, ma anche più volte al giorno è bene usare un buon idratante labbra, profumato o meno, per ammorbidire la pelle quanto più possibile, c’è chi ne usa uno per il giorno e uno per la notte poiché agiscono in maniera diversa.

Cattive abitudini

Tra le cattive abitudini di tutte le donne, c’è quella di andare a letto truccate, il rossetto o il lucido per le labbra seccano la pelle e la aggrediscono, di per sé se non si tratta di prodotti naturali bisognerebbe evitare di farli rimanere a contatto anche per pochi minuti direttamente con la pelle. Quindi prima di applicare qualsiasi prodotto sarebbe meglio usare un idratante in modo da creare uno strato che separi le labbra dal prodotto chimico. Quindi è di primaria importanza eliminare ogni traccia di trucco prima di andare a dormire e applicare infine l’idratante per la notte, oppure un po’di vaselina. Un’altra cattiva abitudine è il fumo, cosa c’entra con le labbra? Tutto dipende dal tabacco che rende scure le tue labbra. Infine c’è l’acqua perché molte persone bevono solo per l’esigenza di farlo e non c’è niente di più sbagliato.

Prodotti naturali per ottenere labbra rosa

Il succo della barbabietola rossa viene usato non solo come idratante ma anche per colorare le labbra al momento e dopo qualche utilizzo riesce a schiarire il normale colore della pelle fino ad ottenere un colorito roseo. La stessa cosa vale per i petali di rosa, e per i semi di melograno che vanno schiacciati e passati sulla pelle. Nel caso dei semi di melograno deve essere unito anche un po’di latte per creare un miscuglio facile da stendere.

Vi piacciono queste soluzioni? Come fate voi ad avere le labbra di colore rosa naturale?

Aspetta, c’è ancora qualcosa da leggere:

7 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Articolo molto interessante, le mie labbra sono di natura rosa anche se mi piace comunque prendermi cura di loro con scrub e idratanti per le labbra.

  2. belle soluzioni! sarei tentata di provare quella col succo di melograno, ma ho come la sensazione che lo mangerei anzichè usarlo come si deve 😀 mi piace tanto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.