70 nuove idee di Capelli color miele e caramello e tanti consigli utili

Tutte le idee più belle per capelli color miele e caramello da copiare: tutte le sfumature più glamour, i tagli più ricercati e a quale tipo di viso stanno bene.

Scaldano l’incarnato, valorizzano i tratti e risaltano gli occhi verdi e castani: i capelli color miele e caramello sono il giusto compromesso per le castane che vogliono schiarire i capelli senza passare necessariamente al biondo. 

Il colore capelli miele e il colore capelli caramello saranno il trend dell’autunno, confermandosi un evergreen che non smette mai di piacere perché versatile e adatto veramente a tutte. 

Ti mostriamo tutte le idee più cool da cui prendere spunto con foto per capelli lunghi, corti, ricci e mossi. Pronta a dare quel tocco dorato che manca alla tua chioma? Iniziamo! 

Capelli ricci color miele e caramello: una cascata di dolcezza!

Vaporosi e morbidi, i capelli mossi si prestano bene al colore biondo miele e a quello caramello. Il gioco di sfumature che dorate si fondano alle radici più scure dona movimento con lunghezze che sembrano baciate dal sole, quasi fossero una cascata del nettare più dolce al mondo. 

Le schiariture sono perfette per questi capelli perché accentuano la luminosità e regalano un naturale effetto glossy, due dei punti di forza degli honey hair. Beach waves, onde morbide, curly hair: il balayage color miele e caramello impazza e non stanca mai! 

Per chiome selvagge condite da un pizzico di dolcezza che non guasta mai, un abbinamento che non stanca e sta bene su tutto. 

Capelli ricci color miele e caramello
Capelli mossi e ricci color miele e caramello
Miele e caramello
Miele e caramello
Balayage caramello

Capelli medi e corti color miele e caramello, lo stile senza età

Miele e caramello sono tonalità che stanno bene su ogni tipo di acconciatura e viso. Il discorso vale anche per i tagli corti: dal curly pixie all’intramontabile bob, le sfumature accompagnano dolcemente i lineamenti e si fondono alla perfezione con la base senza creare nessun contrasto. 

Il gioco di sfumature valorizza e addolcisce i tratti, illumina l’incarnato e risalta lo sguardo. Provalo su tagli corti e mossi per ottenere look sbarazzini, freschi e giovanili. Se vuoi invece un effetto più classico e formale punta sul liscio: il tuo look sarà impeccabile. 

Colore capelli miele e colore capelli caramello vanno bene anche su tagli corti over 50 trattandosi di una sfumatura senza età per eccellenza. 

Biondo miele capelli corti
Biondo miele capelli corti
Capelli corti color miele e caramello
Capelli medi e corti color miele e caramello
Capelli medi e corti color miele e caramello

Capelli lunghi color miele e color caramello, i look più belli

I capelli lunghi biondo miele e caramello sono perfetti per giocare con lunghezze e punti luce. Le due tonalità tendono a scaldare la chioma e a risaltarne i riflessi, valorizzandone luminosità e morbidezza. 

Perfetto sui tagli scalati sui quali il movimento crea un effetto visivo tridimensionale, si sposa bene anche con i tagli retti sui quali le sfumature chiare si fondono alla perfezione con la base scura. 

Provali con un ciuffo importante o una frangia: il tuo look sarà irresistibile! 

Capelli lunghi color miele e color caramello
Capelli lunghi color miele
Capelli con Balayage caramello
Capelli con Balayage caramello
Capelli caramello oro
Capelli caramello oro
Biondi miele caramello
Biondi miele caramello
Balayage Caramello e biondo
Biondo miele e del caramello Nude
Biondo miele e del caramello Nude
Da castano caramello a bianco scuro.
Biondo miele con Balayage
Biondo miele con Balayage – Credit: Instagram.com/strawberrysalon
Riflessi Biondo Miele su Capelli Scuri
Riflessi Biondo Miele su Capelli Scuri
Da color miele a biondi – Degradè
Caramello e miele mescolati
capelli caramello e miele
capelli caramello e miele

Le caratteristiche del biondo miele e del caramello

Miele e caramello fanno parte della famiglia dei biondi dorati e castani. Il primo richiama le sfumature dorate del nettare di cui prende il nome, il secondo è una tonalità più calda e intensa ispirata alla dolcezza del caramello.  

Entrambe sono tonalità adatte a sottotoni caldi e chiari in quanto ricche di riflessi e particolarmente luminose. Versatili, possono essere più chiare o scure in base alla tonalità scelta e rappresentano la soluzione migliore quando si vuole schiarire i capelli senza però passare direttamente al biondo. 

Intensi e caldi, sono facili da ritoccare e si confermano tra le tonalità più amate nella tecnica del balayage e del degradè. Le sfumature tra radici e lunghezze sono delicate e mai nette, si fondono tra loro e per questo valorizzano e illuminano ogni tipo di viso. 

I più amati? I capelli color miele ramato, i capelli color cioccolato e miele e i capelli color miele e nocciola. 

capelli caramello e miele

A chi stanno bene i capelli caramello e miele

Si adattano bene su basi castano chiaro naturale, biondo chiaro e biondo scuro. Vanno bene per tutti i tagli di capelli e sono particolarmente consigliati a chi ha carnagione chiara, pelle dorata o pelle rosata. 

Risaltano gli occhi castani, verdi e azzurri ed esaltano i lineamenti di ogni tipo di viso, da quello più squadrato a quello tondo. Tra i loro punti di forza troviamo: 

  • La capacità di illuminare e scaldare l’incarnato 
  • Dare movimento alla chioma 
  • Addolcire i tratti e dare un effetto avvolgente all’acconciatura 

Nelle stagioni fredde trasmettono calore e sicurezza, in quelle calde regalano al look un’aria sbarazzina e fresca. Se li scegli per i tuoi capelli vai sul sicuro. 

Colore capelli miele e colore capelli caramello: perché sceglierli

Tonalità ricche di personalità e amatissime in tutto il mondo non possono che portare indubbi vantaggi: 

  • Donano volume e movimento ai capelli 
  • Ringiovaniscono il viso 
  • Rendono ogni look delicato e ultra femminile 
  • La capacità di illuminare l’incarnato li rende i colori di capelli perfetti per nascondere le occhiaie 
  • Minimizzano rughe, imperfezioni, rossori e cicatrici 
  • Vanno bene per qualsiasi taglio e tipo di capelli 

Come ottenere capelli color miele

Per ottenere un bellissimo biondo miele è necessario iniziare da una lieve decolorazione, aspetto da non sottovalutare quando si hanno cute e capelli sensibili. 

In caso di base scura è necessario sapere che sarà indispensabile ritoccare il colore alle radici con una certa regolarità per evitare contrasti troppo netti. Per il resto, è possibile scegliere sfumature calde e fredde, delicate o decise. Ti consigliamo di affidarti alle mani esperte di un professionista, soprattutto se scegli di fare balayage, colpi di sole o shatush biondo miele.

Tutte le sfumature del colore capelli caramello

Il caramello è declinato in diverse tonalità e sfumature. Tra le più gettonate troviamo: 

  • Il caramello miele, più simile ad un biondo naturale. Si sposa perfettamente sui capelli chiari dando profondità alla chioma e luce in caso di colpi di sole. Sconsigliato invece per capelli con base castano scuro, pelle olivastra e sopracciglia scure. 
  • Il caramello dorato, versatile e che sta bene su ogni tipo di pelle e capelli. Nasconde perfettamente i capelli bianchi e regala al look femminilità e delicatezza. 
  • Caramello cioccolato, il trionfo della dolcezza! Dorato, simile ad un castano chiaro, si adatta bene ai capelli castano scuro, ad occhi nocciola e a pelli non troppo chiare. 

Queste sono solo alcune tra le innumerevoli sfumature che puoi scegliere di dare ai tuoi capelli caramello, tonalità con la quale annoiarsi è impossibile! 

Consigli per prendersi cura dei capelli miele e caramello a casa

Belli e irresistibili lo sono davvero ma per mantenerli sempre al top è necessario adottare alcuni accorgimenti. Puoi farlo anche senza andare dal parrucchiere ogni settimana: ecco come! 

Combatti l’ingiallimento dei capelli

I capelli colorati, soprattutto se di tonalità bionda, tendono a diventare per loro natura piatti e opachi, simili a paglia per aspetto e consistenza. Per evitare che la tua acconciatura appaia effettivamente secca, indebolita e sfibrata valuta l’utilizzo di shampoo e balsamo antigiallo che possano aiutarti a mantenere il capello vibrante di colore, caldo e luminoso. 

Vuoi scoprire quali sono i migliori? Non ti resta che leggere questo articolo dedicato agli shampoo anti-giallo. 

Usa meno piastra e phon

Se piastra, phon e ferri sono amatissimi è anche vero che i danni ai capelli sono incalcolabili se l’utilizzo si protrae nel tempo o, peggio ancora, diventa assiduo. I capelli miele e caramello tendono a diventare secchi, sottili e opachi. Non proprio un bello spettacolo per una chioma da protagonista. 

Ti consigliamo di preferire l’asciugatura naturale quando possibile e ridurre l’utilizzo di piastra e phon. In caso di crespo puoi usare un olio disciplinante o un buon balsamo leave in. 

E quando fa freddo? Utilizza un buon turbante in microfibra: ti aiutano ad assorbire tutta l’umidità residua, annullano il crespo e riducono fino al 70% i tempi di asciugatura. Usa inoltre i vari strumenti a temperature inferiori ai 200 gradi. 

Usa le maschere idratanti e nutrienti

I capelli miele e caramello vanno idratati. Per questo usare maschere idratanti e nutrienti almeno una volta a settimana è fondamentale per averli morbidi, lucidi e setosi. Meglio ancora se la maschera contiene dei pigmenti utili per tonalizzare il biondo miele caramello senza stress e con il massimo del nutrimento. 

Adesso che conosci il favoloso mondo dei capelli caramello e miele, dicci la tua con un commento: ti piacciono? Ti aspettiamo! 


Potrebbe interessarti anche:

4 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. bella selezione, mi piace molto come colore ma non potrei mai abbandonare il mio colore naturale, ogni giorno ringrazio Dio di non avere capelli bianchi e di non dover usare tinture 😀

  2. Io che sto bene quasi solo col mio colore naturale, ho voluto provare con le parrucche per vedere l’effetto e il colore che mi donava maggiormente, dopo il mio, era proprio castano miele. Anche certe erbette donano un colore del genere quando l’impacco copre la chioma e mi piace, poi col risciacquo il pappone se ne va via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *