Smalto giallo: il colore sulle unghie che piace

L’8 Marzo si avvicina, portando aria di primavera e solidarietà tra tutte le donne del mondo, unite ed orgogliose del proprio sesso. La giornata internazionale della Donna si celebra ogni anno per ricordare le conquiste economiche, politiche e sociali raggiunte durante la nostra storia, senza scordare la lotta contro gli abusi, la discriminazione e le violenze che tutt’ora siamo costrette a subire.

Come e quando indossare lo smalto Giallo?

Il fiore che simboleggia tale festività è la bellissima Mimosa: vivace e grintosa, proprio come le donne. Perché? L’8 Marzo 1908 a New York, 129 operaio rimasero tragicamente uccise in un incendio, proprio mentre protestavano per le condizioni poco dignitose a cui erano costrette lavorare. Pare che nei pressi della fabbrica crescesse una grande pianta di Mimosa; da qui la scelta del fiore, uno dei pochi già sbocciati a Marzo. Tale data è stata inoltre adottata per celebrare la giornata dedicata alle Donne.

mimosa nail art

Se il giallo è il colore padrone di questa festività, perché non indossarlo anche sulle unghie? Una nuance insolita, che raramente abbiamo occasione di portare; abbinato al terzo Chakra (situato sotto l’osso sacro, rappresenta in generale le attività sessuali) è il simbolo della luce e del sole, della conoscenza e dell’energia. La sua vivacità fa subito pensare alle calde giornate, passate all’aria aperta tra fiori, prati e risate. Lo smalto giallo sulle unghie si adatta perfettamente agli outfit da giorno, rivestendo le mani di una vivace eleganza. Una tonalità calda che non vi farà di certo passare inosservate, perfetta per completare il look dell’8 Marzo. Quali sono le manicure gialle più originali per la primavera?

French e Nail Art con Smalto Giallo

Volete provare lo Smalto Giallo senza perdere quel tocco classico che vi contraddistingue? Provate con la French Manicure rivisitata! Munitevi di lunette adesive per disegnare alla perfezione il vostro look e procedete come d’abitudine. In questo caso le mezze lune sulla parte superiore dell’unghia dovranno rigorosamente tingersi di giallo anziché bianco. Cercate un’idea in più? Provate con la French Reverse, ovvero al contrario, applicando lo smalto giallo dalla ricrescita e lasciando nude le lunette.

French manicure con lunetta gialla

Semipermanente Giallo

Gli smalti scuri hanno il difetto di scheggiarsi facilmente; mani con unghie in disordine sono poco raffinate e di scarso gusto estetico; fortunatamente lo Smalto Giallo rischia meno tale inconveniente. Tuttavia, per non rinunciare ad un look impeccabile ad ogni ora, provate ad applicarlo nella versione semipermanente. La vostra manicure resterà intatta a lungo, senza rovinarsi. Via libera a decori, fantasie e disegni.

Una selezione di 10 bellissimi smalti gialli

Cercate l’idea giusta per realizzare la vostra nail art di Marzo? Ecco qualche valido suggerimento! 

Smalto Opi Need Sunglasser

Formula professionale arricchita da amminoacidi naturali per unghie sane. Prezzo € 13,90 per 15 ml di prodotto.

Smalto giallo Opi

Smalto Kiko Smart Nail Lacquer 35 Giallo Scintillante

Ad asciugatura rapida, contiene eccipienti che fissano lo smalto in pochi secondi. Prezzo € 2,50 per 7 ml di prodotto.

smalto giallo Kiko

Smalto Deborah Gel Effect 82 Yellow

Formula innovativa che dona brillantezza effetto specchio, ricca di colore intenso dalla prima passata. Prezzo € 9,50.

smalto giallo Deborah

Smalto Chanel Le Vernis 577 Mimosa

Classico ed elegante, il perfetto colore per l’8 marzo, adatto alle donne più esigenti. Prezzo € 25 circa.

smalto giallo Chanel Mimosa

Smalto Pupa Lasting Color 506 Fluo Yellow

Colore estremo e brillante, effetto glossy. Asciugatura rapida con applicatore professionale. Prezzo € 7,50 per 5 ml.

smalto giallo Pupa

Smalto Sinfulcolors Pearl 928 Let’s Meet

Non contiene toluene, formaldeide, DBP e non è testato sugli animali. Prezzo € 5,50 per 15 ml di prodotto.

smalto giallo SinfulColor

Smalto Maybelline Color Show 749 Electric Yellow

Formulazione innovativa che miscela pigmenti a gel trasparente, effetto ultra ricco anti urto. Prezzo € 5,50.

smalto giallo Maybelline

Smalto Rimmel 60 Seconds by Rita Ora 450

Smalto ad asciugatura rapida con maxi pennello applicatore. Lunga tenuta e colore pieno. Prezzo € 5,50.

smalto Rimmel giallo

Smalto L’Oréal ad Olio Color Riche L’Or 660

Effetto oro per questo smalto innovativo arricchito da oli preziosi e fragranze seducenti. Prezzo € 6,90.

smalto giallo L'Oreal

Smalto Naj-Oleari Color Emotion Classic Effect 139 Giallo

Brillantezza, lunga tenuta e colore intenso già dalla prima passata. Prezzo di vendita € 6,50.

smalto giallo Naj Oleari

Smalto Layla Semipermanente 46 Limoncello

Colore semipermanente per unghie impeccabili a lungo, necessita di lampada UV. Prezzo € 16 circa.

smalto semipermanente giallo

Smalto Semipermanete Layla Fall in Lemon 57

Formulazione semipermanente, dal finish glitterato e luminoso, necessita di lampada UV. Prezzo € 16 circa.

smalto semi permanente giallo limone Layla

Come festeggerete l’8 Marzo? Ricordate di tener sempre alto il nostro Nome!

Patrizia

25 Comments

Leave a Reply
  1. Il giallo non e’ il colore che negli abiti dona maggiormente al colore della mia pelle capelli e viso,ma e dico ma negli accessori e nello smalto credo si possa giocare con tutto e allora avevo deciso che per l’estate smalto giallo e arancio fluo sarebbero entrati nellascatola delle unghie ,adessso ho le idee piu’ chiare e non mi resta che procedere all’acquisto

  2. finalmente questo articolo… è da una vita che cerco un bel colore giallo sulle unghie ma non riesco mai a trovarlo…mi segno questi marchi sperando di trovare la tonalità che più mi piace…grazie mille!!

  3. Non so perché ma sulle unghie non è un colore che mi piace. D’estate invece, quando divento abbastanza scura, mi piace molto indossare vestitini gialli 🙂

  4. Su tutta l’unghia è un colore che non mi sta molto bene, ma per creare particolari di nail art o french particolari, mi piace molto!

  5. Il giallo è il mio colore preferito, anche se ultimamente prediligo il blu che forse mi completa. Tantissimi anni fa, lo provai, ma la tonalità era troppo tuorlo d’uovo per piacermi, invece tutte le proposte che vedo qui mi conquistano, sarà il mio prossimo colore.

    • Mi fa piacere Lulli! 😀 Si effettivamente tuorlo d’uovo non suona bene XD ne ho uno della stessa tonalità di Kiko, usato credo giusto una volta!

  6. Lo uso sempre d’estate, insieme all’arancione e all’azzurro cielo acceso. Sono colori sgargianti che mi piace avere sulle unghie quando possibile! Per adesso però, anche se domani sarà la festa della donna, glisserò a causa del tempo, che è decisamente invernale! T^T

    • Fortunatamente qui da me oggi c’è finalmente un po’ di sole…. Fino a ieri super nuvolozzi però :-/

  7. La seconda foto ha un accostamento di coLori che mi fa impazzire,peccato per la forma,quella invece non mi piace! comunque è bellissimo il colore giallo sulle unghie,e’ molto allegro! avevo realizzato anche io una volta una nail art gialla con pois bianchi,ma non si tutte le dita però,è mi era piaciuta molto, credo che ripeterò! grazie dell’articolo Patty! :)))

    • Assolutamente d’accordo! Anche a me non piacciono le unghie estremamente a mandorla, non riescono proprio a convincermi!

  8. Personalmente sono una di quelle persone che l’8 marzo non è mai uscita con le amiche, non mi piace ridurre un giorno così importante ad un locale con musica alta e alcohol. Tuttavia ricevere la mimosa mi piace, credo sia molto più elegante rispetto ad un’uscita, dovremmo ricordare sempre ciò che accadde e dargli il giusto peso, in qualsiasi occasione. E cmq… davvero belli gli smalti proposti, è una tipologia di colore che si può acquistare per utilizzare per questa occasione e che di certo farà il suo figurone anche d’estate con la pelle abbronzata!

    • Concordo con SaLa! A me anni da ragazzina capitava di uscire tra ragazze, ma come qualunque altra sera ed evitando ogni eccesso che purtroppo spesso trasforma una ricorrenza così importante in fenomeni da baraccone (giuro che ho sentito donne che avevano il permesso di uscire solo quella sera sbizzarrirsi alla ricerca dello strip maschile più allettante!:-((((…In ogni caso, comunque lo si festeggi l’importante secondo me è non perdere mai il vero significato di questa giornata!;-)

      • Esattamente Sunrice… Era proprio quello che intendevo dire, non per nulla ho terminato l’articolo scrivendo “Tenete alto il nostro nome” 😉 😀

    • Sono d’accordo… Ovviamente mi piace ricevere la mimosa, come mi piace per esempio festeggiare a danza con le mie allieve portando cibarie varie “respirando” solidarietà tra donne. Però stordirsi di alcool nei locali con spogliarellisti… No 😀 In discoteca preferisco andare ogni altro week end, per ballare a più non posso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.