Olio abbronzante: i top 9 da provare per un’abbronzatura a regola d’arte

Guida all’acquisto dell’olio abbronzante: cos’è, a cosa serve e qual è il migliore da acquistare con i consigli per un’abbronzatura super!

Vuoi velocizzare e intensificare l’abbronzatura? O semplicemente desideri renderla più resistente e avere una pelle durata anche dopo l’estate? Sei nel posto giusto: oggi parliamo di olio abbronzante, uno dei metodi più usati per avere una tintarella da diva senza troppi sforzi. 

Nella guida che segue troverai tanti consigli utili su come utilizzare gli oli abbronzanti in sicurezza e la selezione dei migliori scelti sulla base delle recensioni di chi li ha provati. 

Sei pronta/o per scoprirli tutti? Ecco i migliori oli abbronzanti estate 2021! 

Olio abbronzante

Collistar Olio secco idratante super abbronzante

Migliore olio super abbronzante 

È leggero, si asciuga in un batter d’occhio e può essere utilizzato su viso, corpo e capelli. 

Utile per intensificare l’abbronzatura, protegge dalla salsedine e assicura un effetto pelle dorata uniforme e setoso. Nutre e idrata senza ungere grazie alla formula arricchita con Vitamina E, Olio di Calendula, Nocciolo, Carota e Mallo di Noce. 

Contiene SPF 6, protezione molto bassa, ed è consigliato per pelli con abbronzatura di base. Utilizzo: vaporizzare su corpo, capelli e viso evitando il contorno occhi prima dell’esposizione ai raggi solari. 

E’ il migliore per texture, risultati e profumazione. Imperdibile!

Collistar Olio Secco Superabronzate Idratante (SPF 6

30,50
20,14
 in stock
17 new from 19,47€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Hawaiian Tropic Olio Abbronzante

Il più venduto 

Garantisce un’abbronzatura profonda e dorata, lasciando la pelle baciata da una pioggia di glitter che la rendono irresistibile! 

Questo tanning oil celebre in tutto il mondo è altamente idratante, sprigiona un profumo piacevolmente tropicale ed è utile per prolungare l’abbronzatura. Con olio di cocco, non contiene SPF ed è adatto per pelli naturalmente scure o già abbronzate. 

Uso: applicalo 20 minuti prima dell’esposizione al sole e ripeti l’applicazione dopo ogni bagno. Chi lo ha provato lo reputa insuperabile, grazie alla texture a rapido assorbimento e al profumo persistente sulla pelle. 

Hawaiian Tropic TROPICAL TANNING OIL SPF 0 DARK, Olio solare

10,90
8,99
 in stock
12 new from 7,99€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Bilboa Carrot Plus Olio super abbronzante

Da grande distribuzione 

Bilboa è da sempre marchio leader nella produzione di prodotti solari. Non fa eccezione per qualità questo super tanning oil a base di Betacarotene potenziato e Olio di Avocado. 

Texture leggera, è resistente all’acqua e assicura un’abbronzatura intensa e dorata con un effetto nutriente a tutto tondo. Non contiene SPF ed è specifico per pelle scura o già abbronzata. 

Utilizzo: applicalo 10 minuti prima dell’esposizione al sole e ripeti dopo ogni bagno. Chi lo ha provato ne apprezza texture, profumazione ed effetto abbronzante, omogeneo e naturale.

Bilboa Carrot Plus Olio Solare Spray Super Abbronzante

9,95  in stock
3 new from 9,95€
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Olio abbronzante Bali Body

Per pelli secche e molto secche 

Ha SPF 6 (protezione bassa) ed è realizzato con ingredienti biologici e naturali che lo rendono 100% vegano. Non chiamatelo però solo tanning oil: è infatti un trattamento completo che favorisce l’abbronzatura, funziona da maschera idratante notte per il corpo e da crema giorno idratante protettiva. 

E’ efficace sulla pelle secca ed è utile come coadiuvante nel trattamento dell’eczema. Tinta dorata e uniforme nonché pelle morbida, quasi di seta: per chi lo ha provato è un must, pratico da usare grazie al formato pocket e piacevole grazie al delicato profumo di cocco. 

Disponibile in più versioni: Natural, Cacao, Ananas, Pesca e Anguria. Per ogni necessità e gusto.

Bali Body Olio Abbronzante

22,95
Sephora.it
as of Dic 3, 2021 15:35

Biosline Argà olio solare multi-uso

Per pelli chiare e sensibili 

È un olio spray fresco e leggero, ideale per l’uso su pelli molto chiare e sensibili. 

Può essere usato su viso, corpo e capelli ed è altamente idratante grazie all’esclusiva formulazione arricchita con Olio di Argan Bio e Acceleratori di abbronzatura (tra cui miscela Oleitirosina e Olio di Loofah). Promuove l’abbronzatura e la intensifica, con un’ottima azione protettiva. 

Ha SPF 30 che protegge dai raggi UVA e UVB. Chi lo ha provato lo ritiene pratico da usare, perfetto per le pelli molto chiare che protegge da eritemi e scottature.

Bios Line Arga' Olio Solare Spray Invisibile, Spf 30

20,00  in stock
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Cocosolis Aloha Olio super abbronzante

Con formula naturale 

Contiene 5 oli naturali: mandorle dolci, avocado, jojoba, cocco e vitamina E. Un mix naturale di qualità che assicura un’abbronzatura rapida, omogenea e profonda nonché un’idratazione e un nutrimento imbattibili su tutta la linea. 

Disponibile nella versione Choco arricchita con burro di Cacao e Glow illuminante, può essere usato anche su pelle delicata e sensibile. Non contiene SPF e sprigiona un delicato aroma di mandorla e cocco che lo rende piacevole da usare. 

Chi lo ha provato ne promuove il profumo, la formulazione e l’azione idratante che lascia la pelle morbidissima anche dopo una giornata di sole.

COCOSOLIS Aloha – Super Abbronzante con Vitamina E, Olio Corpo Abbronzante

31,07  in stock
3 new from 30,00€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Garnier Ambre Solaire olio abbronzante

Il più economico 

Un olio low cost ma di indubbia efficacia, formulato con Olio di Cocco che permette di ottenere un’abbronzatura intensa e una pelle luminosa e idratata. 

Ha SPF 2 (fattore di protezione molto basso) ed è specifico per pelli già abbronzante. Un ottimo prodotto per chi vuole prolungare l’abbronzatura e avere una pelle dorata anche dopo l’estate. 

Facile da usare, si applica prima dell’esposizione ai raggi solari e chi lo ha provato lo considera un mai più senza per mantenere la pelle idratata e nutrita anche dopo una giornata al sole. 

Garnier Ambre Solaire Olio Abbronzante

8,90  in stock
6 new from 2,63€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Coppertone olio abbronzante protettivo

Migliore rapporto qualità/prezzo 

Con SPF 10 (fattore di protezione basso, è un tanning oil resistente all’acqua e anti-sabbia. 

Idratante e nutriente, la sua formula ruota attorno ai benefici del burro di mango, del carotene e della vitamina E. Non solo intensifica l’abbronzatura ma la mantiene duratura nel tempo, dorando la pelle. 

Leggermente profumato, ha una texture leggera e per chi lo ha provato rimane una certezza in grado di esaltare ogni tipo di carnagione.

Coppertone, Tanning Olio Secco Abbronzante

9,64
9,15
 in stock
4 new from 2,66€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 6, 2021 00:01

Nuxe Sun Olio solare viso e corpo

Con fattore di protezione alto 

Un olio multi uso per viso e corpo con protezione SPF 30, dunque molto alta. 

Protegge la pelle e ne previene l’invecchiamento, permette di avere un’abbronzatura naturale e uniforme con un gradevole effetto satinato. Profumo rivitalizzante, non contiene parabeni ed alcol. 

La formula è impreziosita da fiori che amano l’acqua e il sole, riso ed estratto di rosmarino. Ideale per pelli chiare e chiarissime sulle quali l’abbronzatura è dorata e piacevole alla vista. 

Chi lo ha provato ne apprezza il profumo, la texture leggera e l’azione protettiva. Da non perdere.

NUXE Sun olio solare viso e corpo SPF 30

17,95
Lookfantastic.it
as of Dic 3, 2021 15:35

Olio abbronzante: cos’è e a cosa serve

Viene considerato come un intensificatore solare o acceleratore di abbronzatura, un cosmetico utile per stimolare la produzione di melanina e favorire l’abbronzatura tramite l’idratazione e nutrimento intensi. 

Può essere usato anche come soluzione per prolungare l’abbronzatura anche dopo i mesi estivi e sostituire la crema abbronzante ma a determinate condizioni (continua a leggere per saperne di più). 

Olio abbronzante: come funziona

Il processo di produzione di melanina viene stimolato per favorire il naturale processo abbronzante grazie a formule contenenti ingredienti naturali in grado di azionarli tramite assorbimento cutaneo. 

Agisce solo sullo strato epidermico, ovvero quello superficiale sulla pelle. Può intensificare l’abbronzatura in tre modi: 

  • Stimolando una produzione di melanina extra 
  • Portando più melanina nell’epidermide 
  • Favorendo l’abbronzatura idratando e nutrendo la pelle 

La maggior parte degli oli abbronzanti in commercio contengono abbronzanti e idratanti. Gli effetti possono durare fino a 15 giorni, ricordando sempre che una pelle idratata si abbronza prima e meglio. 

Non aumenta l’abbronzatura ma la migliora. Può essere usato su tutti i tipi di pelle e può essere senza o con SPF, come vedremo nei prossimi paragrafi.

Olio abbronzante: come si usa

L’utilizzo varia in base alla tipologia di olio e a determinate caratteristiche cutanee, nonché specifici fattori. 

È consigliabile leggere sempre l’etichetta prima dell’utilizzo. Più in generale: 

  • Va applicato sempre su pelle asciutta e non lesionata 
  • Si applica su ogni zona esposta al sole eccetto il contorno occhi 
  • Deve essere assorbito sulla pelle mediante massaggio prolungato 
  • L’applicazione va ripetuta dopo ogni bagno 

Non si usa in gravidanza, durante l’allattamento o in caso di assunzione di contraccettivi ormonali. Non può essere utilizzato su neonati e bambini.

Vantaggi dell’olio abbronzante

Sono tanti i buoni motivi per cui dovresti usare il tanning oil. Tra questi ricorda sempre che: 

  • Gli oli abbronzanti aiutano a rallentare l’invecchiamento cutaneo e a prevenire rughe e macchie solari 
  • I tanning oil mantengono la pelle idratata e morbida, due condizioni essenziali per avere un’abbronzatura a regola d’arte 
  • Si assorbono in fretta e sono istantanei 
  • Se contengono filtri solari e dunque hanno SPF, proteggono dai raggi UVA e UVB 
  • Sono rigeneranti, soprattutto per le pelli esposte al sole per un’intera giornata 

Rispetto alla crema abbronzante, è più immediato ed ha una texture più pratica che non lascia scie bianche sulla pelle. 

Rischi e controindicazioni: l’olio abbronzante fa male?

Non fa male. È un prodotto sicuro che puoi utilizzare in tutta tranquillità a patto di farne un uso consapevole e non smodato. 

Solo in caso di utilizzo eccessivo potrebbe dare fastidio e luogo ad irritazioni e reazioni allergiche. Accertati sempre di usarne uno senza parabeni, con filtri e adatto alla tua pelle.

Differenze tra crema abbronzante e olio abbronzante: quale scegliere?

Sono identici e le differenze riguardano principalmente il fattore di protezione e la texture. 

Nel caso della crema abbronzante il fattore di protezione è sempre presente e varia in base alla tipologia. Invece negli oli abbronzanti non sempre è presente, caratteristica da tenere in considerazione e che influenza la scelta del tanning oil (leggere paragrafo Come scegliere l’olio abbronzante in 4 step). 

La texture della crema è più densa e lascia scie biancastre sulla pelle. L’olio ha una consistenza fine, è invisibile e non lascia tracce sulla pelle. 

Puoi usarli anche insieme, prima la crema e poi l’olio per un effetto super abbronzante. 

Come scegliere l’olio abbronzante in 4 step

Tra i fattori per scegliere il migliore tanning oil devi tenere in considerazione la presenza del fattore di protezione (SPF), la qualità degli ingredienti, la texture (consistenza) e il contenuto delle recensioni online. Non dimenticare, inoltre, il tipo di pelle e le tue necessità.

Fattore di protezione (SPF)

Non tutti gli oli abbronzanti contengono filtri solari in grado di proteggere adeguatamente la pelle quando esposta al sole. Esistono infatti oli abbronzanti con filtri solari e oli abbronzanti senza filtri solari. 

Se l’olio non contiene filtri allora non protegge: in questo caso l’utilizzo dev’essere sempre accompagnato da una buona crema con SPF. In caso di pelle scura o già abbronzata puoi usarlo da solo ma sulle pelli chiare è fortemente sconsigliato saltare il fattore protezione, quindi attenzione! 

Se invece ha filtri solari, accertati di che valore siano e quanto siano protettivi per la tua pelle. Gli SPF possono essere bassi, medi e alti.  

Per saperne di più: come scegliere il miglior SPF per la pelle- Guida

Ingredienti (INCI)

Anche gli ingredienti giocano un ruolo fondamentale. Un buon olio abbronzante deve contenere attivi in grado di stimolare la produzione di melanina (betacarotene e mallo di noce in primis) ma anche idratare e nutrire (olio di cocco, avocado e jojoba in primis) nonché proteggere dall’invecchiamento (vitamina E). 

Paraffina, petrolati, parabeni e alcol dovrebbero essere evitati per mantenere la pelle sana e naturalmente luminosa. 

Texture

La consistenza dovrebbe essere leggera, in grado di assorbirsi rapidamente e non lasciare la pelle eccessivamente unta. 

Meglio se lascia la pelle luminosa e dorata, preferibile usare un olio abbronzante waterproof, dunque resistente all’acqua e anti-sabbia.

L’Olio Abbronzante è pericoloso? Ne esiste uno sicuro per la pelle?

Recensioni online

Per capire come funziona il prodotto e quali sono le sue effettive prestazioni, le recensioni online rimangono le fonti più autorevoli per decidere quale olio abbronzante acquistare. 

Leggi sempre cosa dicono gli utenti, guarda attentamente le foto e, se possibile, fai pure tutte le domande del caso nell’apposito box per le richieste. 

Ti abbiamo detto tutto quello che c’è da sapere sull’olio per abbronzarsi. Adesso dicci la tua: lo usi? Se sì, qual è il tuo preferito? Diccelo con un commento!


Un Commento

Aggiungi una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *