Tri-bal Soul Blush cotto di Kiko Milano – Recensione

La doverosa premessa è che ho un rapporto di amore – odio con Kiko perchè a volte trovo prodotti meravigliosi (vogliamo parlare delle Double Touch?) e altre ne riscontro di qualità molto scarsa.
Sto per finire uno dei prodotti che mi sento di promuovere per cui ho pensato di parlarvene, finchè ho ancora quel minimo di residuo utile a fare swatch… Si tratta del blush cotto Tri-bal Soul Baked Blush che è stato lanciato con la collezione estate 2015.

L’ho acquistato perché mi serviva un nuovo blush (non mi bastano mai perché amo averne in tutte le tonalità, ma sono ancora una dilettante rispetto alla mia necessità di ombretti e rossetti). L’anno scorso ho adocchiato questo prodotto in offerta e mi è subito piaciuto per la possibilità di avere tre tonalità diverse in un’unica confezione, soluzione che trovo molto pratica a patto che il blush sia di dimensioni adeguate, altrimenti si corre il rischio di non riuscire mai a prelevare uno dei colori singolarmente, come con il minuscolo trio di Benecos che avevo acquistato online.

Blush Cotto Kiko

Questo blush è proposto in tre combinazioni diverse 01 Deluxe Coral,02 Mysterious Earth e 03 Wild Mauve.

L’ho acquistato anche perché non trovavo facilmente le cromie scure, ma luminose che desideravo, in atre marche.

INCI: Mica, Talc, Nylon-12, Dimethicone, Isopropyl Palmitate, Polysorbate 20, Agrylamide/Sodium Acryloyldimethyltaurate Copolymer, Magnesium Aluminum Silicate, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Cetearyl Ethylhexanoate, Isohexadecane, Caprylyl Glycol, Sorbitan Stearate, Lauroyl Lysine, Simmondsia Chinensis Seed Oil (Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil), Tocopheryl Acetate, Polysorbate 80, Hexylene Glycol, Tin Oxide, Sorbitan Oleate, Calcium Sodium Borosilicate, Synthetic Fluorphlogopite, Calcium Aluminum Borosilicate, Silica, Phenoxyethanol, Sodium Dehydroacetate, Aroma (Flavor). +/-(May Contain): CI 15850 (Red 7), CI 77007 (Ultramarines), CI 77491, CI 77492, CI 77499 (Iron Oxides), CI 77891 (Titanium Dioxide).

swatch blush cotto Kiko

L’effetto sulla pelle è leggero e, come dicevo, modulabile a piacere. I colori che ho scelto non sono per nulla squillanti, ma donano un colorito radioso alle guance. Il rosa (lo so che non va fatto) lo uso anche come ombretto perché dona tantissimo su un trucco naturale.

Il punto di forza, a mio avviso, è sicuramente l’azzeccato abbinamento di tre tonalità in un unico prodotto per risultati sempre differenti e modulabili.

La texture è lieve ed impalpabile. L’applicazione è scorrevole e ben sfumabile, senza lasciare macchie o accumuli di colore. Ha una scrivenza media e priva di fall out.

L’impressione sulla pelle è gradevole e setosa e ci si dimentica immediatamente di indossarlo.

La durata è media. Un po’ inferiore a Deborah, ma sicuramente superiore a Rimmel e Blus Ball di Essence.

blush cotto KIKO Milano

Il packaging è rappresentato da una scatolina di legno con decori dorati che non è neppure male come oggetto d’arredamento e che si chiude perfettamente a calamita, inoltre ha la superficie superiore perfettamente piatta (cosa che non capita direi mai con blush e terre) su cui posso quindi appoggiare altri prodotti senza che cadano, rimediando in questo modo al fatto che l’involucro in legno lo rende più ingombrante del dovuto. Ormai avrete capito che apprezzo molto i pack minimal e tendo a depottare con una facilità estrema. La cialda contenuta è grande ed ha una gradevole profumazione. Per quanto non produca fall out durante l’applicazione, all’interno del contenitore è possibile constatare un po’ di polverosità della cialda.

Concludendo, mi sento di consigliarvelo se lo trovate in saldo sotto i 10€. Vai allo shop Kiko

Voto 8.

8

Valutazione complessiva

8.0/10

8 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Ma il packaging è fantastico *-* Trovo anche i colori molto belli, soprattutto da indossare in primavera/estate 🙂

  2. Questo Blush mi piace molto, sia la confezione che trovo molto carina,sia il Blush stesso che ha dei bellissimi colori. Potrei dargli una possibilità una volta Finito il mio,lo terro’ sicuramente a mente. Grazie mille Lulli ;))

  3. Il pack è davvero stupendo 😀 molto originale.. anche i colori sono molto belli..Visto che l’hai preso in offerta hai fatto un affare 😉

  4. Interessante Grazie Mille . Devo dire che Kiko, dopo i rossetti Double Touch che amo alla follia, non mi ha più entusiasmato. Magari ci ripenso con questo blush 🙂

  5. Sicuramente il packaging è un elemento forte di questo blush, veramente bello in legno, sembra un prodotto di quelli di lusso 🙂

  6. A parte che è bellino il prodotto in sè, ma quant’è bello il packaging in legno etnico? Io adoro questo stile, sembra proprio un piccolo scrigno! Grazie di avercelo raccontato, non avevo mai visto questa linea in particolare da Kiko!;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.