8 consigli per indossare al meglio il trucco in spiaggia

Fino a qualche anno fa il trucco in spiaggia era letteralmente bandito: chiunque avesse matite e rossetti sbavati, ceroni misti ad abbronzatura o pelle screpolata dal fondotinta veniva considerato sciatto e abbastanza cafone.

Oggi, invece, il make up da mare può conferire un impatto glamour al look, facendolo apparire curato e talvolta impeccabile.

8 consigli per indossare al meglio il trucco in spiaggia

1) Usa sempre il fondotinta

Prima di applicare qualsiasi prodotto, ricorda sia sempre necessario utilizzare il fondotinta: questo cosmetico, infatti, crea una base uniforme sulla pelle, consentendo agli altri prodotti di essere applicati in modo omogeneo, privo di sbavature e di discromie. Esistono dei fondotinta specifici da spiaggia, alcuni super coprenti, perfetti per nascondere cicatrici, tatuaggi o macchie della pelle, altri invece molto più leggeri e forse più adatti all’ambiente marino.

fondotinta

2) Abbinalo alla protezione solare

Qualunque fondotinta tu scelga, ricorda sempre di mischiarlo alla crema solare, creando una sorta di BB cream. In questo modo amplificherai l’effetto idratante del tuo fondotinta e assicurerai alla pelle la giusta protezione dai raggi solari. In commercio esistono delle vere e proprie creme idratanti colorate, che nascondono certe imperfezioni cutanee e garantiscono alla pelle di non venire danneggiata dai raggi UV. In ogni caso, è bene optare per l’abbinamento crema abbronzate / fondotinta in crema, per evitare pasticci con i pigmenti, con le polveri e con altre textures che non vanno d’accordo con l’acqua.

crema protezione solare

3) Utilizza un Bronzer

Il fondotinta va scelto leggermente più chiaro rispetto alla carnagione naturale, questa regola è risaputa, eppure in estate può rivelarsi un problema a causa dell’abbronzatura. A mitigare l’effetto cerone ci pensa il bronzer, must have del trucco da spiaggia, che ti trasformerà in una magnifica dea di bronzo! Senza esagerare, realizza un leggero contouring in zone come gli zigomi inferiori, il naso e i contorni del viso, per assottigliarlo e renderlo più abbronzato. Assicurati, naturalmente, di utilizzare un bronzer cremoso e super resistente, che tenda a non sbiadire nel corso della giornata di mare.

Bronzer

4) Usa gli illuminanti

Altra tendenza dell’estate è quella degli illuminanti, in grado di risaltare il make up e di schiarirlo leggermente, per un effetto brillante e baciato dal sole. A differenza degli altri cosmetici, gli illuminanti da spiaggia vanno scelti esclusivamente liquidi, in quanto le formule cremose tendono a sciogliersi subito a contatto con l’acqua e con i raggi solari.

5) Portati dietro della cipria

Nonostante i cosmetici in polvere siano banditi, è sempre meglio portarsi dietro della cipria. Al mare è impossibile rifarsi il trucco e ci sembra davvero esagerato portarci dietro il beauty case per ritoccarci nei bagni pubblici del lido che frequentiamo: per questo motivo, un po’ di cipria basta per trattenere il trucco e impedire che si sciolga e per evitare che la zona T diventi lucida a causa del grasso e del sudore.

6) Abbonda con il waterproof

Essenziale è utilizzare esclusivamente cosmetici waterproof, cioè resistenti all’acqua, in grado di resistere sia al contatto con il sudore che con l’umidità e con l’acqua marina e della doccia. Tra quelli consigliati vi sono l’eyeliner, la matita e il mascara waterproof, prodotti che non possono mancare in qualsiasi look da spiaggia che si rispetti.

waterproof make up

7) Tieni delle salviettine a portata di mano

In base allo stesso criterio per cui è bene portarsi dietro la cipria, ci si dovrebbe ricordare anche delle salviettine. Non è imbarazzante utilizzarle quanto rifarsi il trucco al mare e consentono di ridurre l’eccesso di sebo e di sudorazione causato dal calore della spiaggia. C’è il rischio che queste salviettine eliminino parte del trucco, ma meglio struccarsi un tantino piuttosto che ritrovarsi con il trucco completamente sbavato.

8) Usa il rossetto matte

Altro must have è sicuramente il rossetto, che non devi acquistare assolutamente in texture lucida e satinata: il look conferito da questo genere di cosmetici, infatti, appare troppo vistoso per adattarsi all’ambiente marino, e poi tende a svanire molto velocemente. I lipstick matte, invece, sono ideali per resistere all’acqua e conferiscono alle labbra dei toni vibranti. Al rossetto puoi abbinare anche un balsamo labbra, che le mantenga costantemente idratate.

rossetto matte da spiaggia


Potrebbe interessarti anche:

11 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. questi sono ottimi consigli, soprattutto il fatto di mischiare il fondotinta con la crema solare, non ci avevo mai pensato. Al mare comunque preferisco non truccarmi perchè se vado sott’acqua sicuramente si bruciano gli occhi quindi evito troppo trucco e metto semplicemente un pò di matita negli occhi evitando mascara e eyeliner (anche se sarebbe buono provare il trucco waterproof)

  2. accorgimenti molto utili e da consigliare non solo come look da spiaggia ma anche come trucco estivo per tutti i giorni (considerando che i prodotti waterproof ci vengono incontro anche per rimediare alla sudorazione)…tuttavia, rimango del parere che in spiaggia sia meglio utilizzare solo la crema solare e niente di più!

  3. Davvero consigli da seguire se ci si vuole truccare in spiaggia, altrimenti meglio evitare. Anch’io come Gam da tempo ho cosine in frigo. i Diva Crime ci abitano da sempre ed ora anche le creme viso li hanno seguiti, il resto l’ho spostato nella parte più ombrosa e riparata del bagno.

  4. personalmente in spiaggia preferisco non avere trucco,però vedo spesso un sacco di donne che lo sfoggiano (e spesso con scarsi risultati)… ottimi consigli effettivamente che tutte le persone in quei casi dovrebbero seguire

  5. ottimi consigli.. vorrei anche qualche dritta per tenere a lungo il make up visto che con questo caldo mi si scioglie tutto, infatti sto già passando un po’ di roba in frigo XD

  6. Al mare sono un vero maschiaccio, scapestrata e dinamica coi miei nipotini, per cui niente trucco e via libera ai giochi sulla spiaggia!:-)))))

  7. Io tendo a truccarsi poco e niente quando vado in spiaggia, comunque ho trovato questo articolo molto interessante!! 🙂

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *