Come risparmiare soldi conservando al meglio i cosmetici? 6 tips!

I cosmetici non sono eterni, romantiche love story a tempo determinato che prima o poi dovranno finire. Certo, noi tutte amiamo fare nuovi acquisti, tuttavia ogni tanto non sarebbe una cattiva idea tener mano al portafoglio facendo durare più a lungo i nostri prodotti. Come risparmiare soldi conservando al meglio i cosmetici? Ecco 7 tips che potrebbero rivelarsi utili!

risparmiare soldi

1) Non tenete i prodotti nuovi e non ancora aperti in bagno

Quante creme avete ricevuto in dono a Natale? Quanto avete approfittato dei saldi? Non tenete i vostri cosmetici nuovi in bagno. Anche se ancora imballati, restano comunque sensibili alle variazioni di temperatura; risultano soprattutto vulnerabili al calore e alla luce. In bagno si crea spesso un ambiente umido e caldo, in particolar modo dopo il bagno o la doccia. Ciò potrebbe alterare ed intaccare la qualità dei cosmetici. Conservateli quindi altrove, in luoghi asciutti o bui (per esempio nell’armadio) in attesa di aprirli e scoprire per la prima volta la loro fragranza!

2) Terminare la crema che si sta utilizzando prima di aprirne una nuova.

Resistere è difficile, la tentazione di aprire il barattolo nuovo è fortissima lo so… Io stessa spesso cedo! Ciò però ci porta ad avere in casa 3 o 4 barattoli di crema aperti. Inutile scartare 3 creme per il viso, per esempio. Finireste col farle scadere poiché, una volta aperta la confezione, entra in gioco la data di scadenza. Quindi, a meno che non vogliate applicare 3 prodotti per volta sul volto, abbiate la pazienza di terminarne uno prima di passare all’altro. Oltretutto così facendo, riuscirete ad osservare effettivamente i benefici di ogni singola crema, cosa che sarebbe impossibile distinguere utilizzando più cosmetici insieme. Tale regola è più difficile da applicare al make up, poiché amiamo utilizzare colori differenti. Provate tuttavia ad evitare perlomeno di aprire prodotti simili tra loro, come mascara o fondotinta.

3) Via le mani dai contenitori!

Spesso, per non dire sempre, preleviamo le creme contenute in vasetto aiutandoci con le dita. Così facendo contaminiamo i prodotti con i batteri presenti sulle mani. Acquisite quindi la buona abitudine di utilizzare un’apposita spatolina (o un comune cucchiaino da caffè); così facendo non intaccherete il prodotto. Ovviamente la spatola va pulita ogni giorno. Ricordatevi inoltre di non lasciare le confezioni aperte più del dovuto, riponete subito il tappo al suo posto. Minimizzate il contatto con l’aria. Troppa fatica? Acquistate creme in tubo, sono più igieniche!

Vai alla seconda parte

risparmiare soldi con i cosmetics

4) Si ai flaconi con erogatori senz’aria

Meglio ancora dei tubetti, sono le confezioni dotate di pompetta erogatrice senz’aria al loro interno. Eviterete così trambusti vari con spatole e coperchi, col vantaggio di conservare al meglio il cosmetico poichè completamente riparato dal contatto con l’aria. Ultimo (e non meno importante) pro, la mancanza d’aria fa si che il prodotto venga sfruttato sino alla fine, senza rischio di residui di crema all’interno inutilizzabili (a differenza dei tubetti).

5) Badate all’etichetta

Per legge ogni cosmetico deve riportare sulla confezione la propria data di scadenza. E’ denominata PAO (Period After Opening) e solitamente è compresa tra un minimo di 6 mesi ed un massimo di 24. Spesso le etichette si deteriorano, divenendo illeggibili. Come non dimenticare le date di ogni prodotto? Provate ad applicare del nastro adesivo sopra alla data di scadenza, in questo modo la proteggerete da graffi, acqua e quant’altro. Fidatevi poi del vostro naso: se il cosmetico cambia odore. colorazione o consistenza… Meglio gettarlo!

6) Travasate in contenitori piccoli

Avete un nuovo fantastico barattolo di invitante crema da 200 ml? Benissimo! Munitevi di un contenitore più piccolo e trasferitene una parte aiutandovi con una spatola. In questo modo non dovrete aprire ogni volta la confezione grande, migliorando la sua conservazione. Posizionate il barattolo originale in un luogo idoneo, asciutto e buio. Le confezioni piccole sono pratiche e tonano inoltre utili per occupare poco spazio in valigia, durante le vacanze per esempio!

Spero questi trucchetti vi siano stati utili! Ne avete altri? Condivideteli con noi nei commenti!

Buona giornata!

Patrizia

Aspetta c’è ancora qualcosa da leggere:

9 Comments

Leave a Reply
  1. Grazie per l’interessante articolo. Senza saperlo ho scoperto di fare già molte delle cose descritte. Bene 🙂

  2. In effetti è vero, dovrei prestare più attenzione a non tenere i cosmetici in bagno per la variazione di temperatura, tempo fa ho dovuto cestinare un siero per il viso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.