Top coat opaco MAC Studio Matte Overlacquer

Ciao ragazze! Finalmente dopo assidui test sono qui per parlarvi di un top coat opaco che ho avuto l’occasione di provare grazie a Beauty Tester: sto parlando del top coat opaco di MAC Cosmetics, Studio Matte Overlacquer! 🙂

Come tutti gli smalti MAC, anche questo è contenuto in un’elegante confezione nera con una finestrella rotonda sul fronte che ci permette di vedere la boccetta. Contiene 10 ml di prodotto ed il suo prezzo è di € 10,00.

Questo è l’INCI:

Inci Studio Matte Overlacquer Mac

Stiamo parlando di un top coat opaco, il che significha che lo scopo di questo smalto è quello di cambiare il finish ad altri smalti, oppure andare a proteggere gli smalti dal finish opaco.

Iniziamo dalla sua particolarità, ovvero il fatto di essere in grado di rendere opaco anche lo smalto più brillante!

Beauty Tester mi ha dato la possibilità di provare uno smalto della linea Fior di Magnolia distribuita presso Eurospin, più precisamente lo 02 – Cyclamen, 11,5 ml per un prezzo che si aggira sui 3 euro. Promette asciugatura rapida, colore brillante e lucido, ed un’ottima durata.

Veramente un bellissimo colore,  e davvero favoloso il packaging che lo fa sembrare un prodotto di lusso anziché un low cost (anche perché è contenuta in una scatola di cartone altra e stretta, davvero di classe 🙂 ), l’asciugatura è in effetti rapida ed il colore coprente, sulla durata invece non ci siamo (ve ne parlerò dopo) ma soprattutto con un grossissimo difetto… il finish troppo poco brillante! Giudicate voi stesse:

Swatch Fiori di magnolia smalto con top coat opacizzante Mac

sicuramente è uno smalto che senza top coat non va da nessuna parte, allora ragionando ho ipotizzato che sicuramente renderlo opaco mi avrebbe giovato molto di più che renderlo brillante, perché si sa che la brillantezza degli smalti è una cosa che tende a scemare col passare dei giorni, e così ho deciso di iniziare i miei test con il top coat opaco di MAC, ed ecco a voi il risultato finale:

Un risultato veramente sensazionale!!! Avevo delle mani che eleganti è dir poco! E come la maggior parte di voi, per gusti personali preferisco lo smalto lucido a quello opaco… ma probabilmente perché quello opaco non è mai veramente opaco. Personalmente ho provato diversi top coat opachi, e vi ASSICURO che questo è il miglior top coat opaco che io abbia mai provato!

Ma ovviamente non mi sono fermata qui. Ok, è abbastanza facile rendere opaco uno smalto che già di suo non è il massimo della brillantezza, ma con uno ultra brillante?

Così ho deciso di provarlo con lo smalto di Revlon Brilliant Strength, nel colore entice, 11,7 ml per un prezzo di € 7,50 che ho potuto provare sempre grazie a Beauty Tester. Questo smalto ha al suo interno sia il base coat che il top coat e promette unghie più forti, colore vivido e tenuta estrema… ecco mettere un top coat sopra ad uno smalto che ha già il top coat integrato so che può sembrare strano, ma sinceramente io ho messo anche il base coat prima, perché come vi ho già detto più volte i prodotti che fanno troppe cose in una non mi convincono troppo… spesso sono inefficaci, o semplicemente inefficenti XD

Swatch top Coat opaco Mac

Promesse più che rispettate per una brillantezza fantastica!!! Però purtroppo come comprenza non è il massimo, ed i tempi di asciugatura sono piuttosto lunghi 🙁 Inoltre la sua formula è troppo liquida, ed è facile andare fuori dai bordi 🙁

Ma come se la sarà cavata lo smalto MAC?

Purtroppo la mia applicazione non è state delle migliori, infatti ho saltato dei pezzettini alla base delle unghie di anulare e medio, e poi la pesantezza dello smalto di base ha datto un effetto che non è bellissimo come quello dell’altro smalto, però per quello che riguarda l’effetto opaco… beh… Direi che è fantastico!!!

Ok, dunque questo top coat che rende opachi gli altri smalti, funziona… ma funziona anche come top coat? Prolunga la durata dello smalto? Assolutamente sì. Ad esempio lo smalto Fior Di Magnolia dura due giorni senza top coat, ma questo di MAC ha resistito per ben 5 😀

Provandolo su altri smalti direi che la durata del top coat è su 5-6 giorni, quindi è assolutamente promosso anche come top coat!

Ma non ha nessun difetto? Secondo me lo smalto di per se no, però dovete stare attentissime durante l’applicazione: mai stenderlo su smalti non bene asciutti e assolutamente assicurarsi di coprire per bene tutta l’unghia, altrimenti quando andrà ad asciugarsi si vedranno delle “macchie” antiestetiche (come nell’ultima foto di questo articolo). Per il resto è davvero uno smalto fantastico, anche l’asciugatura è rapidissima!!!

Promosso a pieni voti, gli do un 10 su 10!!! 😀

A voi piace il finish matte degli smalti? Qual è il miglior top coat matte che abbiate mai provato? Quale pensate che sia il migliore in assoluto? Fatemi sapere! 😀

Leggi anche: 

10

Valutazione complessiva

10.0/10

Pro

  • Effetto
  • Durata
  • Qualità/prezzo

Contro

  • Nessuno

10 Comments

Leave a Reply
  1. Bellissima recensione ed ottimo prodotto per la mia lunga wish list, un top coat opaco mi manca e lo cercavo proprio.

  2. Ottimo questo top coat opaco. Io ho il top coat della rimmel london e mi trovo bene ma non lo uso spesso perche` preferisco i smalti brillanti.

  3. Ma che bellezza, io ammetto la mia ignoranza nel dire che non conoscevo i top coat con finish opaco! Questo mi piace molto, specie su quello ciclamino, lo ha reso davvero elegante e lo preferisco con quel finish! Poi, anch’io mi aspettavo che costasse mooolto di più….terrò presente come idea regalo, so di un paio di amiche che gioirebbero alla vista di questo prodotto!!;-)

  4. Bello ed efficace! A me piace cambiare il finish ogni tanto, specialmente nelle nail art – regala una tridimensionalità particolare! Comunque un’altra prova della qualità di MAC!

  5. è un prodotto incredibile, pensavo che essendo della Mac costasse anche di più, invece il prezzo credo sia anche competitivo considerando il brand e l’efficacia. Davvero bellissimo, è assolutamente un prodotto da avere. ps. carini anche gli altri due smalti, peccato per le piccole pecche.

  6. Io ne ho il top coat matt di Revlon che non uso spessissimo perché prediligo il finish lucido, però è una valida alternativa glamour con gli smalti poco brillanti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.