False Lashes Concentrate – Building Base Mascara – Kiko

Ciao a tutti, oggi vi parlo di un prodotto di Kiko Milano che ho avuto modo di provare e recensire.

KIKO Milano è una marca di cosmetici italiana, nata appunto a Milano, nel 1997 (che quest’anno festeggia 20 anni di attività) dal Gruppo Percassi.

I prodotti KIKO sono made in Italy  e ad oggi vengono venduti attraverso le catene di negozi del marchio, per un totale di circa 900 punti vendita, oltre che on line sul sito www.kikocosmetics.com

La tipologia di cosmetici proposta, inizialmente low-cost, ha permesso al marchio di farsi largo anche in un mercato normalmente riservato a prodotti più costosi di marchi maggiormente noti.

Base Mascara Kiko

A tutti sarà capitato di acquistare un mascara dalle alte performance che poi all’atto pratico ha deluso le nostre aspettative. Per ovviare a questo problema, Kiko, propone una linea di “mascara”, i “False Lashes Concentrate”, che abbinati al mascara tradizionale ne esaltano il risultato, senza creare grumi o sbavature  permettendo di ottenere il tanto desiderato effetto ciglia finte. Fanno parte della linea 6 tipologie di prodotti, 5 top coat e una base che si utilizza prima del mascara tradizionale.

Sei diverse formule per sei diversi risultati:

  • CURLING TOP COAT MASCARA intensificatore di curvatura; applicato dopo il mascara ne aumenta l’effetto incurvante
  • VOLUME & DEFINITION TOP COAT MASCARA intensificatore di volume e definizione; applicato dopo il mascara abituale determina un aumento del volume delle ciglia mantenendole separate tra loro
  • VOLUME TOP COAT MASCARA intensificatore di volume; applicato dopo il mascara abituale determina un aumento del volume delle ciglia
  • LENGTHENING TOP COAT MASCARA intensificatore di lunghezza; applicato dopo il mascara abituale, grazie alla presenza di fibre all’interno, aumenta la lunghezza delle ciglia
  • GLITTER TOP COAT MASCARA gel trasparente con glitter di colore argento all’interno, da applicare dopo il mascara abituale per uno sguardo “scintillante”
  • BUILDING BASE COAT MASCARA intensificatore di volume da applicare prima del mascara abituale, intensificandone il volume delle ciglia

tutti i base e top coat mascara Kiko

Il mascara oggetto di recensione è il Building Base Coat Mascara, un mascara dalla texture morbida, cremosa e ben lavorabile, di colore bianco, da applicare prima del mascara abituale.

Kiko ci dice che grazie alla presenza di polveri volumizzanti all’interno, dona più del doppio del volume di un normale mascara mantenendo le ciglia morbide e facilitando la stesura del mascara.

Il pack è di forma cilindrica classica dei mascara, di colore argento specchiato con una scritta di colore celeste riportante il nome del prodotto. Il tutto contenuto nella classica scatolina nera con scritte bianche tipica dei prodotti in collezione permanente, completa di istruzioni sul modo di applicazione.

All’interno ci sono 12 ml di prodotto con una durata di 6 mesi dopo l’apertura e venduto ad un prezzo di € 7,20 ma spesso lo si può anche trovare in promozione.

Base mascara Kiko

Lo scovolino è a forma di triangolo con setole di due lunghezze: le setole corte corte depositano il prodotto sulle ciglia, mentre quelle più lunghe lo distribuiscono su tutta la lunghezza garantendo un’applicazione precisa.

scovolino forma di triangolo base mascara Kiko

Modo di applicazione:

L’azienda consiglia di applicare il mascara bianco su ciglia pulite e lasciare asciugare per qualche istante; successivamente applicare il mascara abituale.

Dopo varie prove di applicazione, sono arrivato a quella che secondo me è la più corretta per un buon risultato: bisogna lavorare bene il prodotto tra le ciglia con movimenti a zig-zag, così da rivestirle completamente formando proprio una “base”, poi dopo va applicato necessariamente il mascara. So perfettamente che questa sembra un’affermazione quasi inutile da dare, ma non è un prodotto che può essere utilizzato da solo. Una volta applicato, le ciglia risultano in gran parte bianche. Non fate l’errore di stendere il mascara appena  applicata la base, perché deve leggermente asciugarsi ma non completamente. L’ideale è passarla su entrambi gli occhi infatti, terminata l’applicazione della base sul secondo occhio, si può già applicare il mascara sul primo occhio.

Applicata la base e successivamente il mascara, le ciglia appaiono più definite, folte e più spesse e se ben lavorato non si formano grumi; in più la base fa “aggrappare” molto meglio il mascara, questo dettaglio si traduce anche in una tenuta più’ lunga del mascara.

Sconsiglio il Building Base Coat Mascara a chi usa abitualmente un mascara waterproof, perché avendo già una texture più corposa, aggiungendo anche questo prodotto si rischia di appiccicare le ciglia una all’altra. Un altro suggerimento è quello di utilizzare il Building Base Coat Mascara con i mascara colorati, perché rendendo le ciglia più chiare, rende più visibile il colore dei mascara.

Per quanto riguarda il momento dello strucco, non c’è bisogno di insistere maggiormente sulle ciglia: la base mascara di Kiko si rimuove con estrema facilità, insieme al prodotto usato sopra di essa.

Foto e swatch

foto applicazione base mascara e swatch

foto applicazione base mascara e swatch

 

INCI:

AQUA (WATER/EAU), GLYCERYL STEARATE, COPERNICIA CERIFERA CERA (COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX/CIRE DE CARNAUBA), SYNTHETIC BEESWAX, CERA MICROCRISTALLINA (MICROCRYSTALLINE WAX/CIRE MICROCRISTALLINE), RICINUS COMMUNIS SEED OIL (RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL/HUILE DE GRAINES DE RICIN), POLYVINYL ALCOHOL, BUTYLENE GLYCOL, ACRYLATES COPOLYMER, STEARIC ACID, TALC, PALMITIC ACID, AMINOMETHYL PROPANOL, SODIUM DEHYDROACETATE, 1,2-HEXANEDIOL, CAPRYLYL GLYCOL, LAURETH-21, LECITHIN, TOCOPHEROL, TROPOLONE, ASCORBYL PALMITATE, CITRIC ACID.

Concludendo il Building Base Coat Mascara è seriamente ingegnoso e fa molta differenza. E’ un ottimo prodotto, non tanto per l’idea quanto per la resa effettiva e la bella lavorabilità; sia chiaro, nessun miracolo, ma fa il suo dovere e lo fa bene. Non sostituisce il mascara ma gli fa da complementare. E questa combinazione funziona alla grande: io il risultato l’ho notato subito, e lo noto tutte le volte che uso la base. In più contiene fra le prime posizioni anche l’olio di ricino che è un prezioso alleato per le ciglia.

Trovo molto piacevole anche il prezzo, per 7 euro è un buon affare, assolutamente da prendere anche quando Kiko fa i periodici sconti su tutti i mascara.

Voi cosa ne pensate di questo prodotto?

Un saluto e alla prossima…

False Lashes Concentrate

7,20
3,99
Kikocosmetics.com
as of Set 18, 2022 13:44

Potrebbe interessarti anche:

False Lashes Concentrate - Building Base Mascara

9.8

Valutazione complessiva

9.8/10

Pro

  • Qualità/prezzo
  • Efficacia
  • Risulato finale

Contro

  • Nessuno

23 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. La resa è evidente! Anche io ho provato questo prodotto qualche tempo fa, pagandolo addirittura sui 3€. Devo dire che confermo al 100% le tue opinioni: non fa miracoli, ma non è per niente male. Bisogna, ovviamente, state attenti al mascara che ci si mette dopo sopra: una volta, per vedere effettivamente come si comportava con ciascun tipo di mascara, lo ho provato con il Vamp di Pupa, quello extreme, ma il risultato non è stato proprio dei migliori.
    Ottima recensione comunque 🙂

  2. Da amante dei mascara credo che proverò qualcuno. Sembra davvero efficace e performante. Grazie per la recensione, sempre precisa e tecnica 🙂

  3. E’ un prodotto molto originale ed altrettanto originale, hai saputo raccontarlo al meglio per poterci anche insegnare qualcosina in più visto che, almeno personalmente, non conoscevo tutte queste qualità. Un ottimo modo per conoscere questa tipologia di prodotto che hai saputo descrivere con la tua solita professionalità che, lo ribadisco, rimane piacevolissima da leggere e consultare 🙂

  4. Molto bella la review ed anche gli Swatch 🙂 il prodotto sembra interessante per evitare di buttare dei mascara flop 🙂

  5. Sinceramente vado molto coi piedi di piombo con questa tipologia di prodotto non essendone particolarmente amante…anni fa provai una base di altro brand (Sempre celebre, stessa fascia di prezzo) che si rivelò orribile, per tanti motivi non mi ci trovai affatto e archiviai l’esperienza come uno dei peggiori acquisti…invece vedo dalle tue foto che il tuo risultato è decisamente degno di nota, poi non sembra modificare granchè il colore del mascara applicato successivamente e questo lo ritengo un altro punto a favore…quindi grazie di averci raccontato della tua esperienza col test di questo Kiko, hai anche il grande merito di avermi fatto rivalutare una tipologia di prodotto sotto altra ottica, adesso ho capito che era proprio quel marchio ad averlo toppato (non fui l’unica a bocciarlo)….Grazie!:-)

    • Grazie a te Sunrice di aver letto la mia esperienza… Sinceramente prima di provare questa base ero molto scettico anche io, reduce come te di prodotti flop! 😉

  6. Complimenti per la recensione e per le foto 🙂 la differenza si vede 🙂 sembra davvero un ottimo prodotto 😀

  7. Non conoscevo questa linea della Kiko *_* l’effetto mi piace tantissimo e sarebbe perfetto per me che ho le ciglia davvero problematiche (corte, dritte, poco folte e chi più ne ha più ne metta ahahah) per intensficare l’effetto del mascara. Grazie mille per la review

  8. Wow, davvero apprezzabile il risultato di questa base, così come i tuoi sconsigli e consigli che ho trovato utilissimi. Usai una base lashes miliardi di anni fa quando acquistai un L’real che da una parte aveva la base e dall’altra il mascara, ma mi durò pochissimo, mi trovo invece meravigliosamente con quello di Lancome che a breve recensirò.

    • Ciao Lulli Lu, grazie per aver letto la mia recensione; attendo con curiosità le tue considerazioni riguardo alla base Lancome… 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.