Come curare i capelli decolorati? 10 consigli efficaci

I capelli biondi molto chiari, dal perla al platino, sono davvero belli ma non tutte li possiedono naturalmente. Le donne che decidono di ottenere un colore simile in maniera artificiale devono decolorarli e la decolorazione, lo sappiamo, non è la cosa più salutare di questo mondo per i capelli. Se però lo stile biondo nordico ti fa gola tieni conto di questi 10 consigli per mantenere la bellezza e la salute del capello decolorato.

Cura capelli decolorati

1. Proteggi i tuoi capelli dai raggi U.V.

I primi nemici da contrastare quando si hanno i capelli decolorati sono i raggi solari. Le radiazioni U.V di questi ultimi, infatti, debilitano ancora di più il fusto capillare. D’obbligo quindi, se non vuoi usare il cappello, un ottimo filtro/schermo.

2. Fai lo shampoo meno spesso

La decolorazione priva il cuoio capelluto del sebo protettivo, per cui i capelli si sporcheranno con minore frequenza rispetto ad una chioma scura e super pigmentata. Evita, perciò, di fare lo shampoo tutti i giorni, ma limitati ad un paio di volte alla settimana. Se preferisci, negli altri giorni utilizza uno shampoo a secco.

3. Utilizza un balsamo senza risciacquo

Subito dopo il secondo lavaggio dello shampoo, invece di un balsamo a risciacquo applica un “leave-in conditioner“: si tratta di un prodotto spray che non va risciacquato e lascia perciò sui capelli molte più sostanze nutritive. Semplicemente si spuzza, si pettina e si asciuga.

4. Prendi l’abitudine di applicare una maschera extra nutriente

Questa è un’abitudine che i capelli decolorati reclamano a gran voce. Almeno due volte al mese concedi un trattamento extra alla tua capigliatura very blonde, applicando una maschera a base di olio di germe di grano, di argan o di jojoba e tenendola su tutta la notte. Farai del bene ai tuoi capelli.

5. Usa sempre un olio protettivo

Altro prodotto fondamentale per la bellezza e la salute delle chiome decolorate è l’olio per i capelli, che non dovrà mai mancare nella tua beauty routine. Certo, alcuni possono essere veramente costosi, ma sappi che te ne servono soltanto poche gocce ed una confezione di olio ti durerà tantissimo. Applicalo sulle punte prima di fare lo shampoo o sull’intera capigliatura quando ti esponi al sole.

6. Lascia asciugare i capelli all’aria aperta

Asciugare i capelli con il phon caldo provoca un ulteriore trauma ai capelli decolorati (che sono privi di pigmento, meglio non dimenticarlo). La soluzione ideale è quindi quella di asciugarli all’aria aperta. Certo, d’inverno sarà difficile, ma in quel caso regola il phon ad una temperatura tiepida e non avvicinarlo troppo ai capelli.

7. Evita piastre, ferri o spazzole troppo calde

Il calore delle piastre, dei ferri o delle spazzole troppo calde è per i capelli decolorati peggio che l’azione del phon, dal momento che tende ad aprire ancora di più le squame capillari e, quindi, a danneggiarle fortemente. Cerca dunque di evitare l’utilizzo di questi strumenti o limitalo allo stretto necessario, e mai senza un siero/schermo.

8. L’importanza del siero

L’utilizzo del siero è realmente importante quando non si può fare a meno di sottoporre i capelli ad un surplus di calore o di raggi U.V. Si comporta, infatti, come un vero e proprio schermo, richiude le squame capillari e, grazie alla sua base siliconica, ha un grande potere lisciante ed antistatico contro il crespo.

9. Vai regolarmente dal parrucchiere

Una visita al tuo salone di fiducia almeno una volta al mese è d’obbligo se hai i capelli decolorati, perché soltanto dei trattamenti professionali sono in grado di mantenere sana e lucente una capigliatura di questo tipo. Approfittane anche per un taglio, che servirà a rinfrescare il tuo look.

10. Bagna sempre i capelli prima di ogni bagno in piscina

Nella bella stagione, quando senti l’esigenza di rinfrescarti con un bagno in piscina, non dimenticarti dei tuoi capelli e bagnali sempre con acqua dolce prima di esporli a qualsiasi contatto con il cloro. Il motivo? Devi farlo per evitare di ritrovarti poi con un ciuffo…verde! Il cloro provoca infatti questo effetto ai capelli decolorati, sei avvisata. L’ideale, comunque, sarebbe inserire sempre una cuffia protettiva quando fai il bagno.

Potrebbe interessarti anche:

2 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Io non ho i capelli così chiari, ma sono comunque alla ricerca di una protezione che non unga i capelli… consigli?

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *