Unghie gel e nail art per Natale e Capodanno: idee da copiare (50 foto)

Anche se a Natale e Capodanno manca ancora qualche mese, è bene prepararsi per tempo ed essere aggiornate su tutte le tendenze che saranno in voga per una nail art scintillante, sia su unghie gel che su unghie naturali.

Scorri con le frecce

Guarda anche: Unghie gel e Nail art AutunnoInverno – Primavera estate –  French – Eleganti – Sposa

Ecco dunque qualche spunto per farvi scoprire quale sarà lo stile più adatto a voi per i giorni di festa che, come sempre, arriveranno in un battito di ciglia.

Un classico è per tutte e non delude mai

Cominciamo dai classici decori natalizi, che possono essere adatti anche alle ragazze, ma sono davvero cool sulle unghie delle donne più mature. Sicuramente una fantasia molto in voga quest’anno e che si è vista anche in passerella sugli abiti è il tartan, la tipica tessitura scozzese. Riprodurla sulle unghie non è complicato, basta avere la mano ferma o, in alternativa, giocare un po’ con stencil e strisce adesive. Il bello del tartan è che può essere scelto sia in tinte delicate, che accese, proprio per il Natale.

Ancora, per la sera del 25 dicembre un grande classico, e sempre molto chic, è la french manicure con base nude e lunetta in oro metallizzato (o base in rosso e lunetta in argento), magari con il solo anulare in total gold (o total silver).

Per un effetto tradizionale si può, infine puntare su una nail art molto semplice, con base nel mitico rosso acceso, e decori effettuati con il dot, in verde e glitter dorati. Per Capodanno, invece, chi è over 30 potrà puntare sulle unghie gioiello, sfruttando due colori: il nero e l’oro: base nera super lucida con glitter solo sulla parte alta dell’unghia, o nero opaco che si alterna con l’oro satinato a disegnare delle geometrie.

Potrebbe interessarti anche: Unghie in gel: tutto quello che c’è da sapere

Unghie divertenti per le più giovani

Come sempre, anche in questo caso le teen e le ventenni sono quelle che possono permettersi di sfoggiare unghie più divertenti.

Per Natale, ad esempio, un’idea carina è quella di disegnare, su unghie gel o meno, il classico pacchetto natalizio, con base in rosso e fiocco bianco in contrasto, o, grazie agli stickers in commercio (se non avete il dono del disegno minuzioso) pupazzi di neve, fiocchi di ghiaccio, renne o spirali colorate.

Chi invece vuole restare sul mood romantico può sfoggiare unghie gel trasparenti, sulla cui lunetta di un solo dito è stata però disegnato il cappello di Babbo Natale in rilievo. E per Capodanno? Via libera con i contasti di bianco ed oro, oro e rosso, dal finish glitter o metal. Si possono osare anche gli smalti “bubble”, magari all’interno di una moon manicure, per un effetto rock chic.

Qualsiasi look si scelga per una nail art su unghie gel o naturali, per Natale o Capodanno, la parola d’ordine è: osare, a tutte le età. Per una o due volte all’anno, infatti, tutto è concesso, alle alle beauty addicted.

Potrebbe interessarti anche:

8 Commenti

Aggiungi una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *