Unghie effetto vetro trasparente, nuova tendenza nail art 2017

Unghie lunghe, laccate, appariscenti e decorate sono ormai all’ordine del giorno; ogni appassionata beauty ha provato almeno una volta look composti da nail art elaborate e accattivanti.

Sorgente immagini: Instagram

Ultimamente pare inoltre sia esplosa la voglia di sognare; tant’è che numerosi guru del settore si sono volutamente ispirati a cartoni animati Disney, fate, unicorni e personaggi fiabeschi per le loro creazioni. Che accadrebbe se Cenerentola abbinasse manicure ad abito del ballo e scarpette in cristallo? Probabilmente le unghie effetto vetro trasparente sarebbero la sua scelta, proprio come detta la nuova tendenza nail art 2017.

Gli esperti definiscono il look piuttosto semplice da ricreare, alla portata di ogni salone di bellezza. Le unghie acriliche ad effetto vetro posseggono una finitura iridescente e chiara, che conferisce il ricercato effetto cristallo.

https://www.instagram.com/p/BOHkA7hgKgT

Unghie effetto vetro

Per prima cosa occorre allungare la naturale forma delle unghie, servendosi di gel appositi in grado si scolpire dimensioni e lunghezze. Per donare il finish trasparente, “ultra terreno”, sarà poi necessaria un’abbondante passata di polvere traslucida cromo, ad effetto olografico.

Il risultato finale è piuttosto affascinante e fiabesco, sicuramente innovativo. Ciò che appare in punta di dita sono unghie praticamente trasparenti, proprio come le scarpette di cristallo indossate dalla mitica Cenerentola. Cangianti e iridescenti, catturano la luce ad ogni spostamento, riflettendo meravigliose nuance. Ideali e versatili, si adattano ad ogni situazione, purché non siano troppo lunghe e decorate.

Nella gallery troverete inoltre unghie effetto vetro prive di riflessi, semplicemente trasparenti, dall’accentuata forma a mandorla allungata. In questo caso il look diviene più impegnativo ed elaborato, potrebbe non piacere a tutte.

Per le più audaci la nail art si arricchisce di particolari in 3D, sempre luminosissimi. Ecco apparire sulle unghie pietre colorate, strass, mini gemme, pailettes e foglie d’oro, contornati da disegni geometrici su nuance brillanti e metallizzate (soprattutto argentate).

Le unghie effetto vetro trovano perfetta collocazione nella stagione invernale, richiamando con colori e riflessi il ghiaccio, la neve e il freddo.

Cosa ne pensate?

Patrizia

23 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Mah..onestamente non le indosserei! Sembra come quando l’estetista fa la ricostruzione con gel e lascia il lavoro a metà ahaha

  2. Assolutamente no, non mi piacciono sembrano unghie futuristiche! Si vede l unghia naturale sotto e il che fa apparire tutto troppo artefatto e bizzarro! Proprio non mi piace 🙁

  3. Concordo…le appuntite mi mettono i brividi (oltre a sapermi di poco pratico….ma queste donne potranno mai toccare, cucinare, pulire come tutte?:-))))))))) Quelle corte e meno artificiose, però, in effetti mi sembrano originali senza però strafare….in ogni caso è una cosa che può piacermi vedere su altre ma non adatta a me….effetto Elsa di Frozen, se le vede mia nipote……..:-))))))))))

    • Anch’io ho pensato a Elsa XD XD … Per quanto riguarda le unghie appuntite, mi pongo la stessa domanda da un secolo 😀 😛 Boooohh!!!

  4. Non porto mai nail art complicate o unghie finte tanto che non so assolutamente nulla di come funzionino e di quali siano le varie tecniche per farle, ma queste mi piacciono! Sarà che sono “semplici”, e che come dici tu non è una cosa molto diversa dall’indossare lo smalto trasparente. Grazie per la recensione! 🙂

    • Ma… A me quelle corte cangianti non dispiacciono, sarà che poi non è molto differente dall’indossare un comune smalto trasparente -.-‘

  5. Sinceramente? Andrò controcorrente ma non mi piacciono per niente queste unghie! Alcune addirittura mi ricordano il film “Nightmare” Hauhauhau :))))

    • Ahahaha! Nigthmare non so.. Però quelle eccessivamente lunghe e appuntite effettivamente fanno impressione anche a me 😀

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *