Come far durare lo smalto più a lungo sulle unghie? 13 tips

Far durare lo smalto più a lungo. Tutte noi lo desideriamo! Adoriamo abbellire le nostre unghie sbizzarrendoci con colori e brillantini, impiegando tempo e fatica. Un vero peccato vedere tutto il lavoro vanificato nel giro di pochi giorni. Come fare per migliorare la durata del nostro smalto? Ecco pronti 13 suggerimenti, che mi auguro possano essere d’aiuto!

Far durare lo smalto più allungo

1 Solvente per unghie

Solitamente lo usiamo per rimuovere lo smalto. Vi svelo un segreto! Residui di prodotti sulle unghie (siano essi oli, creme ecc.) rendono la superficie “grassa”, ciò diminuisce la durata dello smalto che necessita invece di unghie perfettamente pulite. Passate quindi un po’ di solvente prima di applicare lo smalto e rimuovete la patina oleosa in eccesso. Scegliete prodotti non aggressivi, in modo da non danneggiare l’unghia.

2 Utilizzare la Base prima dello smalto

Una passata di Base trasparente sulle unghie garantisce migliore aderenza allo smalto colorato applicato poi. Ciò non solo gioverà esteticamente, garantendo una superficie lucida e liscia, ma contribuirà a mantenere intatta la nail art per più tempo.

3 Sottili strati di colore

Solitamente la perfetta manicure consiste nello stendere due generose passate di colore in modo da ottenere un risultato pieno ed intenso. E’ vero, su ciò non c’è dubbio! Il problema è che tanto smalto fatica ad asciugare bene; il rischio è quello di trovarsi con mini bolle sulla superficie dell’unghia che potrebbero presto spezzarsi rovinando la nail art. Provate a cambiare strategia! Quattro passate di colore, molto sottili, quasi trasparenti. Asciugheranno in breve tempo e potrete proseguire con l’applicazione dello smalto senza alcun tipo di inconveniente!

4 Per una nail art duratura evitate borchie, cavial e paillettes!

Alcune di queste tecniche sono molto carine, allettanti. Ma totalmente sconsigliate per un look a lungo termine. Sceglietele solo per occasioni speciali, poiché dopo due giorni crollerebbero inevitabilmente. Trattandosi di micro rilievi sull’unghia, il rischio di impigliarsi in maglioni, cappotti e guanti è alto, praticamente impossibile da evitare! Ovviamente ciò rovina la nail art in breve tempo, annullando tutte le vostre fatiche.

5 I colori con pagliuzze, shimmer o glitter durano più a lungo

Forse vi sarete rese conto da solo che smalti di questo genere sono i più difficili da rimuovere. Ciò che luccica si aggrappa fortemente alla superficie dell’unghia, durando decisamente più a lungo. Se desiderate mani perfette per giorni tale scelta potrebbe rivelarsi perfetta! Smalto duraturo e glamour, abbinamento perfetto. In commercio esistono molteplici varianti di colore, comprese quelle soft e sofisticate, ideali per l’utilizzo quotidiano.

6 Top Coat… Sempre!

Così come la Base per unghie, anche il Top Coat risulta essenziale per migliorare la durata dello smalto. Non può mai mancare. Vale la stessa regola del punto 3, poco prodotto in strati sottili. Molto meglio due passate leggere di top coat, che una sola ma consistente. Rischiereste di dover ritoccare la manicure dopo ore, andando a sistemare le imperfezioni formatesi sulla superficie.

Vai alle altre ultime 7 tips Come far durare lo smalto più a lungo

14 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Veramente interessante! Non sapevo occorresse tanto tempo per asciugarsi completamente, ora mi spiego tanti inconvenienti.

  2. Faccio già gran parte di questi step ma mi piace anche cambiare spesso lo smalto quindi non mi preoccupo se non dura una settimana o più…grazie comunque per i consigli : )

    • Grazie a te Habibi! Io invece cerco di farlo durare taaaanto! Uso un top coat in gel che è un portento!

  3. Anche io, come Sala, cerco di usare sempre queste accortezze, anche se non sapevo del trucchetto dell’aceto bianco.

  4. beh diciamo che molti di questi step li faccio già, anche se cmq mi piace cambiare lo smalto ogni 3 giorni circa o in base all’occasione. Solo nel caso di recensioni prodotto evito di farne alcuni come ad esempio il top coat, perchè voglio comprovare la vera durata dello smalto.. insomma, utilizzo diversi mezzi per testarlo, poi ovvio, base + top coat, sigillo dei bordi etc e tutto dura molto di più 🙂 grazie cmq dei preziosissimi consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.