Uso alternativo del blush di Pupa

Vorrei condividere con le mie colleghe e amiche un uso alternativo del blush che mi ha insegnato un make up artist e che trovo incantevole. Spero che nella recensione ci sia l’ausilio della fotografia che non è proprio uno spettacolo per i limiti di certi telefonini ma rende l’idea.

Uso alternativo blush di Pupa

In ogni caso nella meravigliosa BEAUTYBOX di Marzo abbiamo ricevuto un blush di Pupa della linea like a doll incantevole, il numero 301  e’ un color albicocca, diverso dai troppi rosa che furoreggiano di continuo. E’ più sofisticato ed elegante. Quindi, per quanto concerne il cosiddetto uso alternativo, sapete che recentemente ho recensito un prodotto, il primer labbra smashbox veramente professionale.

Te lo metti e dopo un minuto ti applichi il rossetto e senti proprio la sensazione quasi si appiccicasse. Ora ho applicato lo smashbox, dopo un minuto una sottile riga di matita beige e poi col polpastrello da asciutto ho steso una generosa quantità di blush. Vi assicuro che l’aspetto è molto sofisticato pur nella sua naturalezza. Vi invito a provare poi fatemi sapere!

Da leggere: 

Usi alternativi del rossetto, il cosmetico più multitasking!

 

7 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Ottimo consiglio, molto interessante. Possiedo proprio questo blush e proverò quanto scritto da te. Grazie mille!=)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.