Trucco da sposa: qualche consiglio per una perfetta bellezza naturale

Il trucco da sposa è la perfetta dimostrazione che un’apparente semplicità può essere può nascondere un lungo e complesso lavoro. Infatti questa è la situazione, a meno che l’abito scelto non sia particolarmente stravagante e richieda un make up ad hoc, in cui va dato il là al concetto di bellezza naturale.

Trucco sposa Occhi verdi

Immagine 1 di 6

Idea per trucco sposa per chi ha occhi verdi e carnagione olivastra

Ovviamente per bellezza naturale si intende  una pelle perfetta e luminosa, occhi in primo piano e bocca morbida e carnosa.

Inoltre, tutto questo deve sopravvivere indenne al caldo o al freddo, a seconda del periodo, alle lacrime, agli scherzi, ai baci e agli abbracci.

 Avete capito che la vostra bellezza sembrerà naturale, ma sarà in realtà il frutto di un intenso studio.

Ti potrebbe interessare anche: Come scegliere il Bouquet da sposa – foto e consigli

Potete affidarvi ad un truccatore di professione, ottima scelta, ma anche ad un’amica o a voi stesse. Ricordate  però, che chiunque sia ad occuparsi del vostro make up, non sono ammesse improvvisazioni. Prova dopo prova, dovete arrivare a capire come valorizzare il vostro aspetto nel modo migliore possibile.

Partire da una buona preparazione della pelle, è senza dubbio indispensabile: diversi giorni prima delle nozze provvedete quindi a purificare e nutrire l’epidermide. È sottointeso che lo stesso discorso vale per le sopracciglia e il resto: attaccare la pelle con trattamenti o pinzette il giorno del matrimonio potrebbe rivelarsi un grosso errore.

Già nei mesi precedenti, sarebbe il caso, sempre che ne abbiate bisogno, di iniziare una dieta in grado di purificarvi, bere molta acqua e mangiare frutta e verdura, evitando al contempo bevande gassate, cibi pesanti e dolci, che invece peggiorerebbero la grana della vostra pelle.

 Ma passiamo al grande giorno: attenzione alle lenti a contatto, nel caso le indossiate, perché vanno messe prima di iniziare il make up.

 Quando cominciate a passare il fondotinta per la base, scegliete innanzitutto un colore già sperimentato, che leghi bene con l’incarnato  e non tralasciate mai collo ed eventualmente décolleté, se l’abito è scollato: non c’è cosa peggiore di una sposa “bicolor”!

 Ora che la pelle è pronta, un leggero trucco che sottolinei il colore dei vostro occhi (almeno per un giorno evitate di caricarvi di matita e mascara) e un rossetto mat che richiami il colore della vostre labbra, saranno il tocco finale per avere una bellezza davvero naturale.

Cerchi qualche consiglio su “acconciature da sposa”? Leggi questo articolo

 

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *