Sei rimasta scottata? Ecco 5 rimedi fai da te antiscottature!

Scottature in spiaggia? Ecco 5 rimedi fai da te antiscottature che puoi usare subito per correre ai ripari e ritrovare una pelle rigenerata!

Un rimedio immediato

In spiaggia, capita di scottarsi, anche se magari hai messo la crema solare adeguata. Un’esposizione esagerata ed ecco comparire le prime scottature. Come risolvere la cosa con i rimedi fai da te antiscottature? Agire subito è quello che conta.

Parti con un rimedio della nonna veloce e immediato per favorire la guarigione. Riempi la vasca con acqua tiepida e bicarbonato. Ti farà ottenere un primo sollievo contro le scottature appena comparse dopo una giornata al mare. Il rimedio si può utilizzare più volte.

5 rimedi fai da te antiscottature!

Rimedi fai da te nel tempo

Altri rimedi fai da te antiscottature durano di più e ti possono assicurare la guarigione se le scottature sono abbastanza lievi. Una volta fatto il bagno, devi utilizzare poche gocce di olio essenziale. Come si usa? Basta mettere qualche goccia sulla fasciatura che userai sulla scottatura.

Puoi ottenere un’azione immediata con l’olio di menta e di eucalipto. Aiuta tantissimo e ti assicura risultati veloci, profumo e fresco sulla pelle. D’altra parte, la menta è usata anche in alcuni detergenti. In alternativa, puoi usare l’olio di lavanda, per evitare che la scottatura porti a infezioni. In più, l’olio di lavanda riduce anche il dolore.

C’è chi usa anche l’olio di Neem come aiuto ulteriore, ma non sulla fasciatura. Questo rimedio si usa direttamente sulla pelle. Quindi, prima di cambiare la fasciatura, tolta la garza potrai usare due-tre gocce di questo olio prima di mettere delle bende ben pulite. Ricorda che questo olio, seppur efficace, purtroppo non ha un odore buono.

I rimedi naturali sono validi per piccole scottature, ma ti consigliamo comunque di rivolgerti al medico, per verificare se è il caso di usare una crema specifica vista la situazione.

Scopri anche: I migliori prodotti da farmacia contro le scottature

Prevenire è meglio che curare

Prevenire è meglio che curare. Anche se i rimedi fai da te antiscottature sono efficaci, dovresti evitare di esporti al sole nelle ore più calde. Quando si inizia ad andare in spiaggia, è bene esporsi gradualmente. In questo modo, si possono evitare scottature gravi.

I consigli sono sempre gli stessi: cura la tua alimentazione, mangia frutti di stagione e bevi molta acqua. Ovviamente, tieni a portata di mano la crema solare ad alto fattore di protezione e utilizza cappelli e ombrellone per ripararti. Le scottature si possono curare, ma evitarle è meglio!

4 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Io sto molto attenta a proteggermi o comunque non espormi troppo al sole.
    Nel caso esagero, uso il gel d’aloe vera che è un vero toccasana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.