Guida ai migliori fanghi anticellulite per eliminare la buccia d’arancia

Tutto sui fanghi anticellulite: funzionano davvero? Quali sono i migliori da acquistare? Ti spieghiamo come si usano e funzionano in questa guida completa.

Ricchi di minerali preziosi, oligoelementi e realizzati con argille dalle note proprietà detossinanti, i fanghi anticellulite sono considerati tra i migliori metodi per ridurre la cellulite. 

Se massaggiati con regolarità sulla pelle, aiutano a riattivare la microcircolazione cutanea e a migliore i problemi di ritenzione idrica che rendono spesso le gambe gonfie e pesanti. Ti spieghiamo perché funzionano davvero sulla cellulite, come si utilizzano e quali sono i migliori da acquistare nel 2021. 

[toc]

Iniziamo dalla classifica dei fanghi anticellulite migliori, stilata in base alle opinioni reali dei consumatori e alle recensioni presenti in rete. Eccoli! 

Fanghi anticellulite

Fanghi d’Alga Guam

I più completi

Dal 1986 i fanghi portano un solo marchio di garanzia: Guam. Il brand è riconosciuto per i suoi fanghi anticellulite caratterizzati da formulazioni naturali, al centro delle quali è l’alga Guam a farla da padrona indiscussa.

Le alghe utilizzate per i prodotti Guam sono marine, raccolte nel pieno del loro sviluppo vegetativo e trattate con raffinati processi che ne preservano tutte le proprietà . I fanghi Guam possiedono importanti proprietà rimineralizzanti, dermopurificanti e dermoprotettive. Le alghe contenute al loro interno sono ricche di iodio, ferro, calcio e magnesio e rappresentano una soluzione naturale ed efficace per ogni tipo di cellulite.

Proprio per soddisfare la sempre maggiore richiesta sono stati ideati ben sette trattamenti Guam, specifici per tipologia di cute e cellulite trattate:

  • Formula tradizionale– Fanghi specifici per gli inestetismi della cellulite e le adiposità cutanee. I risultati sono immediati, la formula naturale. Di questa gamma classica fanno parte anche i fanghi Guam FIR, realizzati con speciali raggi infrarossi lontani per una maggiore efficacia cutanea;
  • Formula a freddo– Diversamente dai classici fanghi con azione a caldo, questi lasciano una gradevole sensazione di freschezza permanente sulle zone trattate. Ottimi per l’estate, alleggeriscono soprattutto le gambe pesanti;
  • Speciale pelli sensibili– Fanghi anticellulite per pelle sensibile, reattiva e con fragilità capillare. Rispettano la cute in profondità garantendo gli stessi effetti della linea di fanghi classica Guam;
  • Dren Plus– Ideali per la lotta contro i radicali liberi e la pesantezza delle gambe. Favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso, proteggono la cute tre volte tanto;
  • Dren– Fanghi per pelli delicate afflitte da una forte ritenzione idrica. Agiscono rapidamente su cellulite di recente formazione e gambe pesanti;
  • Cellulite radicata e ostinata– Trattamento per pelli resistenti e cellulite di vecchia data. Linea ideata per pelli mature, ispessite e resistenti;
  • Pancia e girovita– Fanghi per cellulite della zona addominale. Contengono escina e caffeina, fondamentali per restituire tono ed elasticità alla pelle;
  • Azione rapida formula a caldo– Gamma di fanghi per mantenere i risultati nel tempo. Si tratta di un trattamento molto forte con effetto caldo e veloce, non adatto alle pelli sensibili e delicate.

I fanghi anticellulite Guam sono ideati per il trattamento della buccia d’arancia, cellulite e adiposità su braccia, addome, cosce, glutei e gambe. I tempi di posa variano in base alla tipologia di prodotto scelta.

Dove acquistare i fanghi Guam al prezzo migliore e con spedizione gratuita: 

Guam Fanghi D'alga Guam Fir Convenienza, Fango, 1 Kg + Crema Gel

58,00  in stock
14 new from 58,00€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Cell Plus Biosline fango anticellulite bianco

Fango anticellulite per pelli sensibili 

Fango effetto freddo, è efficace nel trattamento della cellulite in fase iniziale e avanzata. La formula è a base di argille e alghe bianche, ideali per contrastare la ritenzione idrica tramite osmosi: ciò permette di ottenere un’efficacia ottimale sulla cellulite e nel rimodellamento del corpo. 

Non contiene iodio né parabeni ed è facile da applicare grazie alla sua particolare consistenza, diversa dai classici fanghi: si utilizza infatti come una crema, è denso e va lasciato in posa per 20 minuti. 

Può essere usato su pancia, fianchi, braccia, glutei e gambe fino a due volte a settimana per due mesi.Si consiglia caldamente l’uso della pellicola per potenziarne gli effetti.  

Gli effetti sono gli stessi di un comune fango verde. La differenza sta nel fatto che trattandosi di un fango bianco non scalda, dunque è più indicato per le pelli sensibili e pratico per l’utilizzo estivo. 

Bios Line Cellplus Cell Plus Md Fango Anticellulite - 1kg

40,00
28,70
 in stock
32 new from 25,82€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Collistar fango drenante gel anti-cellulite

Fango anticellulite con miglior rapporto qualità/prezzo 

La sua particolarità è una consistenza in gel totalmente inedita per un fango anti-cellulite. Eppure questo speciale fango firmato Collistar è tanto efficace quanto pratico: merito della tecnologia Slim-Drone che rende il trattamento mirato per sciogliere le cellule adipose localizzate. 

Senza risciacquo, si assorbe rapidamente ed ha un’ottima efficacia snellente anti-cellulite. L’estratto di coccoloba uvifera agisce direttamente sulle adiposità e favorisce la lipolisi, ovvero la scissione dei grassi. L’efficacia è straordinaria e maggiore rispetto a quella data dalla caffeina, con effetti drenanti e detossinanti che sgonfiano e alleggeriscono le zone più critiche. 

Si tratta di un fango effetto freddo, bianco e tipicamente consigliato per le pelli sensibili, più delicato rispetto ai classici fanghi. Può essere usato su glutei, braccia, fianchi, pancia e cosce fino a due volte a settimana. Non serve risciacquo. 

Tra i suoi punti di forza troviamo la praticità d’uso e il fatto che lasci la pelle molto morbida, levigata e uniformata. Per chi ha sempre poco tempo e desidera un trattamento rimodellante facile da usare e pratico. 

Collistar Gel-Fangho Drenante Anticellulite'

57,50
35,80
 in stock
13 new from 35,80€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Defence Body Reduxcell fango alle 3 argille

Il migliore fango anticellulite per pelli intolleranti 

È il risultato di una combinazione di 3 argille, la cui sinergia svolge un’azione prettamente stimolante sulla microcircolazione cutanea, sul rinnovamento cellulare e sull’elasticità della pelle. 

Non contiene iodio ed è per questo che si tratta di uno dei migliori fanghi anticellulite per pelli intolleranti. 

Tre le azioni svolte: 

  • Prevenzione e riduzione della cellulite 
  • Rimodellamento della forma del corpo 
  • Tonificazione e levigazione della pelle del corpo 

Si usa sulle gambe dopo averlo mescolato e lasciato agire per 30 minuti. Nella confezione è incluso il pratico pantaloncino saunetta che ne migliora le prestazioni e potenzia gli effetti. 

Può essere utilizzato per un mese (trattamento intensivo), a giorni alterni per due settimane; in alternativa, ogni tre giorni per due settimane o una volta a settimana per 4 mesi. 

Un prodotto all-in-one la cui efficacia è praticamente garantita: giorno dopo giorno il gonfiore si riduce fino a svanire, con validi risultati anche nel trattamento della cellulite. 

Bionike Defence Body Fango - 500 gr.

19,90  in stock
29 new from 14,00€
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Kilokal Rimodella fango snellente anticellulite

Fango anticellulite drenante esfoliante 

Drena, scioglie i grassi ed esfolia delicatamente. Questo speciale fango non contiene parabeni né SLES ed è specifico per rimodellare fianchi, gambe e glutei. 

Riduce le adiposità, elimina i liquidi in eccesso, migliora la microcircolazione, stimola il metabolismo contribuendo così a snellire la forma tramite azione termogenica. La pelle è subito più levigata, compatta, elastica e tonica. 

All’interno della confezione sono presenti i pantaloni saunetta, indispensabili durante la posa perché favoriscono una migliore penetrazione del prodotto a livello cutaneo e ne preservano la consistenza. 

Uso: va applicato su addome, fianchi, glutei e gambe per massimo 30 minuti. Risciacquo direttamente in doccia. Da usare fino a 2 volte a settimana per un mese. Dopo l’applicazione potresti notare un lieve rossore che si risolve spontaneamente in pochi secondi. 

Gli effetti sono visibili dal primo utilizzo, anche grazie al potenziamento fornito dai pantaloni sauna in tessuto non tessuto comodi da usare in qualsiasi contesto e situazione. 

KILOCAL RIMODELLA - FANGO SNELLENTE ANTI CELLULITE - FIANCHI E GAMBE

32,40  in stock
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Iodase fango Double-Effect anticellulite

Il migliore fango anticellulite intensivo 

Utile nella lotta contro la cellulite, scioglie le adiposità localizzate grazie alla combinazione vincente tra fanghi di argilla e alga Laminaria, coadiuvate dalla Fosfatidilcolina, molecola naturale che agisce sulle cellule adipose per rimodellare la forma fisica con effetti superlativi. 

Fango effetto caldo, è indicato nel trattamento intensivo della cellulite. La sua particolare consistenza non cola né sporca e lo rende facile da usare.  

È un valido snellente e tonificante, ideale per definire la silhouette e da abbinare ad attività fisica mirata e alimentazione controllata. Lo sconsigliamo alle pelli molto sensibili che potrebbero avvertire fastidi e pizzicori dopo l’applicazione. 

Può essere usato su tutte le zone più critiche, avvolto dalla pellicola. Va applicato in generose quantità con un lieve massaggio e lasciato in posa dai 35 ai 50 minuti, trascorsi i quali va necessariamente risciacquato. 

Frequenza di utilizzo: 3 giorni a settimana per due settimane, 2 giorni a settimana per altre due settimane. Per il mantenimento è sufficiente una sola applicazione settimanale. 

Iodase Double Effect Fango Anticellulite e Snellente

22,99
21,85
 in stock
13 new from 18,85€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Geomar Fango d’Alga Oceanica

Migliore fango bianco anticellulite economico 

Riduce la cellulite, scioglie i grassi e drena i liquidi in eccesso. E’ ricco di attivi naturali che comprendono: 

  • Argilla verde e caolino: detossinanti e drenanti 
  • Alghe oceaniche micronizzate: azione lipolitica 
  • Fitoestratti di ippocastano, centella asiatica, quercia marina ed edera: migliorano la microcircolazione ed eliminano i liquidi in eccesso 
  • Oligoelementi del Mar Morto: illuminano ed elasticizzano 

Tra i fanghi più delicati in assoluto, è specifico per pelli sensibili e non crea termogenesi, quindi non ha alcun effetto caldo/freddo. 

L’utilizzo è semplice e immediato. Dopo averlo mescolato per bene, si procede a massaggiarlo su cosce, glutei, fianchi e addome. La consistenza non cola e aderisce bene alla pelle: per migliorare ulteriormente la posa, si consiglia di avvolgere le parti interessate con una pellicola.  

Va lasciato in posa per 30 minuti e poi risciacquato. E’ possibile notare un lieve arrossamento della pelle, durante e dopo l’applicazione ma no problem: è perfettamente normale e il fastidio si risolve spontaneamente in una manciata di minuti. 

Può essere usato fino a 3 volte la settimana per un mese e successivamente 1 volte alla settimana per il mantenimento. 

GEOMAR Fango d'Alga Oceanica, Contro gli Inestetisimi della Cellulita

15,80  in stock
3 new from 15,77€
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Geomar Fango Argilla Bianca

Il migliore fango anticellulite da supermercato 

L’argilla bianca è delicata ma non per questo meno efficace rispetto ad altre argille. Per questo il fango neutro di Geomar è un must nel trattamento della cellulite sulle pelli molto delicate nonché uno dei migliori fanghi effetto freddo attualmente in commercio. 

Regala alla pelle un aspetto tonico e levigato, contribuendo a ridurre sensibilmente la buccia d’arancia e a migliore i fastidi dati dalla ritenzione idrica. Merito di un mix che vede in campo attivi come argilla bianca (detossinante), gluacina (drenante), caffeina (stimolante), estratti di vite rossa e mirtillo (anti-age), mentolo (effetto fresco), oligoelementi del Mar Morto (illuminante ed elasticizzante). 

Non cola, né sporca. Può essere applicato su braccia, gambe, glutei, pancia e fianchi in dosi generose e lasciato agire fino a 15 minuti. L’effetto fresco è piacevole e duraturo, un must per il periodo estivo. 

Da usare tre volte la prima settimana e due per le quattro settimane successive. Per il mantenimento lo si può applicare regolarmente una volta a settimana. Per potenziare gli effetti, dopo l’utilizzo si consiglia di applicare una crema specifica drenante. 

Geomar Fango Argilla, Neutro

14,90  in stock
9 new from 10,55€
Spedizione gratis
Amazon.it
as of Dic 5, 2021 23:38

Byothea fango snellente

Fango anticellulite per tutti i tipi di cellulite 

Si rivolge a tutti i tipi di cellulite, da quella in stato iniziale a quella più avanzata, questo speciale fango snellente dai risultati immediati.  

L’azione snellente è infatti istantanea, visibile già dopo l’applicazione con una pelle idratata, setosa e più compatta al tatto. Consistenza ricca e cremosa, si stende bene sulla pelle ed è estremamente confortevole. 

L’utilizzo è semplice: si stende un abbondante strato di fango sulle zone più critiche (gambe, fianchi, addome, glutei) e si lascia agire fino a 45 minuti, avendo cura di avvolgere le parti interessate con della pellicola trasparente. Il plus? Può essere usato anche in combinazione con una coperta termica per potenziare ulteriormente l’effetto lipolitico. 

Riscalda un po’ la pelle ma non risulta fastidioso e l’effetto svanisce in pochi secondi. Da applicare a giorni alterni per 2/3 settimane se terapia d’urto, successivamente 2 volte a settimana. 

Somatoline fango maschera

Fango novità effetto maschera 

Fango ad effetto freddo, contiene oltre il 95% di ingredienti naturali ed è specifico per drenare, stimolare il microcircolo, levigare e detossinare. 

Dall’efficacia Somatoline arriva il primo fango maschera di ultima generazione che coccola come una maschera e contrasta la cellulite come un fango. Facile da usare, non cola e non sporca. 

Può essere usato su tutte le parti con adiposità localizzate (braccia, glutei, pancia, fianchi, cosce) ed è adatto anche alle pelli più sensibili. Si lascia in posa per 20 minuti, meglio se avvolto con della pellicola trasparente. Necessario il risciacquo. 

Dopo l’applicazione le gambe sono più leggere, la pancia più tonica, le braccia più lisce e la buccia d’arancia ridotta. Puoi usarlo due volte a settimana per due mesi ed è l’ideale se cerchi un buon fango performante ma confortevole come una maschera. 

Fanghi anticellulite: a cosa servono?

Sono composizioni specifiche per contrastare gli inestetismi della cellulite, ridurre la buccia d’arancia e favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso. Sono solitamente composti da acqua termale, argille e principi attivi che agiscono sulla pelle migliorandone l’aspetto.

In genere sono composti da tre parti:

  • Solida, caratterizzata dalla presenza di argille specifiche e parti organiche come alghe e batteri;
  • Attiva, contenente principi attivi anticellulite (ippocastano, edera, escina, caffeina ecc.);
  • Liquida, spesso acque termali da cui gli stessi fanghi si nutrono.

Utilizzare i fanghi anticellulite è importante perché è grazie ad essi che si completa ogni cura anticellulite. Ciò è possibile grazie all’effetto osmotico prodotto dai diversi elementi che li compongono, ovvero il graduale aumento di temperatura alla quale viene esposta la pelle durante il trattamento.

E’ in questo momento che i pori si dilatano e i principi attivi vengono meglio assorbiti. Ma non solo: i fanghi migliorano la pelle, rendendola più luminosa, tonificata e correttamente purificata. Ciò non compromette il fattore SPF cutaneo, visto che ogni fango ha anche funzione protettiva.

Tutti i benefici del fango anticellulite

Da sempre la fangoterapia è considerata uno dei migliori metodi per contrastare gli inestetismi della cellulite. I motivi? Molteplici: 

  • I fanghi stimolano la microcircolazione: il loro calore e gli oli essenziali contenuti al loro interno, li rendono perfetti per migliorare il ristagno dei liquidi. 
  • Rendono la pelle più elastica e tonica
  • Purificano e detossinano la pelle
  • Snelliscono la forma
  • Drenano i liquidi in eccesso, in particolar modo alleggeriscono le gambe pesanti e riducono il gonfiore generale. 
  • Sciolgono le adiposità localizzate: ciò significa minor buccia d’arancia e meno cellulite. 

Va specificato che i fanghi funzionano davvero solo con ucon uso costanto costante e l’abbinamento ad attività e l’abbinamento ad attività sportiva e alimentazione equilibrata, portiva e alimentazione equilibrata, come ti spiegheremo nel paragrafo dedicato.

Differenza tra fango caldo e fango freddo: ecco cosa devi sapere

I fanghi a caldo funzionano prima e meglio sulle adiposità più resistenti. Il calore è infatti determinante per favorire la penetrazione degli attivi nei tessuti agisce rapidamente sul grasso. Rilasciano calore e sono tollerati dalle pelli normali. 

I fanghi a freddo sono invece più tonificanti, rassodanti e delicati ma non per questo meno efficaci. Vengono preferiti ai fanghi caldi quando si tratta di snellire la silhouette e drenare i liquidi in eccesso, con un immediato effetto gambe leggere e un comfort assoluto, soprattutto durante il periodo estivo. 

Cosa scegliere, dunque? Fango caldo se la tua pelle è normale e la tua cellulite difficile da trattare; fango freddo se invece hai una pelle sensibile, fragile o soffri di fragilità capillare.

Tutti i colori dei fanghi per la cellulite

In base ai tipi di argilla che li compongono, i fanghi possono essere: 

  • Fanghi verdi: sono drenanti, rassodanti e purificanti. Ma sono anche dei validi lenitivi e protettivi. 
  • Fanghi bianchi: più delicati e dunque indicati per pelli intolleranti, hanno ottime proprietà drenanti e sciolgono efficacemente i grassi. 
  • Fanghi gialli: ricchi in ferro e potassio, sono validi detossinanti ed efficaci contro le adiposità localizzate. Rigeneranti e stimolanti, contribuiscono a migliorare il microcircolo. 
  • Fanghi rossi (o scuri): specifici per pelli molto sensibili, si distinguono dagli altri fanghi perché estremamente depurativi, decongestionanti, drenanti e fortificanti. 

Pellicola o pantaloncino: perché dovresti sempre indossarli

Sebbene i fanghi di ultima generazione siano pratici da usare perché non colano né sporcano, in realtà è sempre consigliabile applicarli avvolgendo le parti con una pellicola trasparente o indossando il pantaloncino saunetta. 

  • La pellicola trasparente aiuta a mantenere intatta la consistenza del cosmetico e perfetta la temperatura necessaria per sviluppare gli effetti desiderati. Inoltre consente di non sporcare e continuare a svolgere le normali attività durante il tempo di posa. 
  • Il pantaloncino saunetta svolge una doppia azione: se da un lato mantiene intatto il cosmetico e la temperatura ideale per azionare il fango, dall’altro svolge anche un interessante effetto sauna che aiuta a sudare e ad espellere le impurità cutanee. 

Non devi usare i fanghi anticellulite se…

I fanghi non possono essere usati da tutti. Sono infatti sconsigliati a chi soffre di capillari fragili o presenta problemi varicosi. 

Non devi usarli in gravidanza e durante l’allattamento. Consulta sempre uno specialista prima di ricorrere al fai da te.

I fanghi anticellulite bruciano la pelle?

Il trattamento a base di fanghi è sicuro e non provoca effetti collaterali.  

In determinati casi, però, durante l’applicazione potresti notare l’insorgere di un lieve pizzicore o arrossamento della pelle. Non allarmarti! E’ perfettamente normale e solitamente l’effetto svanisce spontaneamente in pochissimo tempo. 

Se invece dovessi notare altre anomalie o fastidi, potrebbe esserci qualche allergia. Consulta sempre il medico in questi casi. 

Applicare i fanghi anticellulite: fallo così

Utilizzare i fanghi anticellulite è facile se segui le istruzioni riportate sulla confezione del singolo prodotto. Attieniti sempre scrupolosamente alle indicazioni e riduci i tempi di posa se avverti più dolore del previsto, soprattutto se la tua è una pelle sensibile.

  • Prima di utilizzare un fango anticellulite fai una doccia calda. Elimini ogni traccia di sporco dalla pelle, purificandola e dilatando a dovere i pori con l’acqua calda. Asciuga accuratamente e passa all’applicazione completa del fango;
  • Applicane la giusta quantità su fianchi, cosce, addome, gambe e braccia aiutandoti con una spatola, un guanto o un pennello specifico;
  • Massaggia energicamente;
  • Avvolgi la zona trattata con della pellicola trasparente o indossa dei pantaloncini-saunetta. Ciò agevola l’azione dei fanghi senza alcuna dispersione di prodotto o efficacia;
  • Lascia in posa. I tempi possono variare da 15 a 40 minuti in base al prodotto;
  • Risciacqua con acqua tiepida.

Ricorda che è normale avvertire rossori, fastidi e leggeri pizzicori localizzati durante l’applicazione. Tali effetti svaniscono nel giro di qualche ora in maniera spontanea ma se la tua è una pelle piuttosto sensibile riduci in base alle tue necessità.

Fanghi anticellulite funzionano? La regola delle 5 abitudini

Ogni trattamento anticellulite con i fanghi è diverso. Tempi e dosaggi sono soggettivi, variano in base alla tipologia di pelle e allo stato dell’inestetismo da trattare.

Solitamente si comincia con un trattamento d’urto che consiste nell’applicazione dei fanghi per quattro volte a settimana con tre giorni di riposo. Si prosegue con quattro applicazioni alternate durante la seconda settimana, tre durante la terza. Il mantenimento parte dalla quarta settimana e prevede una sola applicazione settimanale.

E’ bene ricordare che il singolo fango non può promettere né mantenere risultati strabilianti. I trattamenti anticellulite funzionano solo se abbinati a dei prodotti specifici, applicati con massaggi energici e mirati.

Vanno integrati in un contesto di vita sano ed equilibrato. Mangia bene, evita i cibi troppo salati, bevi almeno due litri di acqua al giorno. Ma soprattutto fai attività fisica: ti basta una camminata di pochi minuti al giorno per ottenere risultati visibili e duraturi nel tempo.

A premiare sono sempre costanza e volontà. La prova costume non è solo un miraggio ma una serie di buone abitudini. Adesso però raccontaci tu cosa ne pensi dei fanghi anticellulite: se questo articolo ti è stato utile, lasciaci un commento con la tua esperienza in merito. 😉


Potrebbe interessarti anche:

15 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Sempre Geomar, davvero efficace, sto provando Halgacell credo sia a freddo però sentivo meno l’effetto e non arrossa. La confezione è più piccola quindi alla fine costa come Geomar, che per me resta il migliore. Mi consigliereste una crema anti cellulite davvero efficace da abbinare ai trattamenti, ciao e grazie

  2. Ci vuole costanza è vero! Un trattamento che possiamo fare direttamente a casa davvero efficace! Ho sempre acquistato Guam fanghi più crema, ultimamente mi trovo molto bene con Collistar vorrei provare anche i loro fanghi!

  3. negli ultimi anni ho utilizzato alcuni di questi prodotti, tra cui Guam… mi piacerebbe provare anche il fango maschera Somatoline

  4. Ciao sono indecisa tra il DREN PLUS e lo SPECIALE PELLI SENSIBILI.
    Il mio dubbio è che il dren plus per non vada bene per la mia fragilità capillare.
    Non c’è specificato, neanche sul sito se è a freddo o a caldo.

    • Ho usato i collistar per anni…po ho risultati per una spesa altissima. Nn ne vale la pena. Uso il geomatics e mi piace molto. Sto provando i
      Halgacell e oggi per la prima volta ho un leggero prurito e la pelle arrossata ‍♀️

  5. non ho mai utilizzato i fanghi (non che non ne avessi bisogno…) ma per pigrizia e un pò per scetticismo non li compro, però la curiosità è donna e non vi dico che mi piacerebbe provarli, sono curiosa per quelli di geomar.

  6. Che tempi quelli dei fanghi d’alga Guam, li usavamo a scuola di estetica:-) Non ho però provato su di me in modo continuativo ma ero io ad applicarli alle modelle come si deve, con lettino, pennelli, bendaggi, etc…, su di me invece ne provai un campione generoso a casa anni dopo e ancora ricordo il disastro per autospalmarmeli bene e avvolgere il tutto nella pellicola in modo rustico e casereccio ahahahahah…Una roba allucinante che mi faceva sembrare tipo Hulk ( e pregavo con tutta me stessa che nessuno citofonasse in quel frangente poichè ero sola…) e mi fa sopratutto ricordare a cosa ho dovuto fare per rimuovere il prodotto non dal mio corpo ma dalle parti della casa dove era finito….Sarà stato per questo che da sola non ho più voluto ritentare l’esperimento? :-)))))))))

  7. Conosco i fanghi di Alga Guam, sono ottimi e prima dell’estate li acquisto sempre principalmente per l’azione drenante. Trattamento efficace per la bellezza delle gambe, tra l’altro la pelle resta morbidissima e liscia. 🙂

  8. Ho tanti di quegli inestetismi da far notte, ma non ho la cellulite per cui leggo per cultura, sperando che non mi venga, aiuttt, che non si tratti di impara l’arte e mettila da parte.

  9. mai provato questo tipo di prodotto, però chissà lo userò per prevenire.. anche se l’effetto osmotico mi fa un po’ paura 😀 Ho letto opinioni negative di ragazze che hanno avuto problemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *