10 Maschere viso fai da te per illuminare la pelle spenta

La pelle luminosa rende ogni viso più bello; cattura la luce facendo risplendere il make up. Il volto appare più giovane, levigato, sano e pieno di energia. Spesso stanchezza, stress o alimentazione errata remano contro la nostra bellezza, facendo apparire l’epidermide spenta, opaca e grigia.

Per sbarazzarsi dell’inconveniente a volte occorre semplicemente recuperare una buona dose di sonno, bere molta acqua e limitare gli alimenti spazzatura. Se ciò non dovesse bastare, provate a coccolare il vostro viso con queste 10 Maschere viso fai da te per illuminare la pelle spenta!

Maschere viso fai da te

1. Pomodoro e yogurt

Una semplicissima maschera fai da te, costituita da ingredienti presenti in ogni frigorifero. Questa ricetta esfolia delicatamente la pelle aiutando la rimarginazione di eventuali cicatrici o macchie cutanee. L’esfoliazione è il primo passo importante per avere una pelle sana e luminosa (le cellule morte sono spesso causa del colorito spento).

Frullate un paio di pomodori rilevandone un cucchiaino di concentrato fresco; mescolate in seguito due cucchiaini di yogurt bianco. Applicate il composto sul viso e lasciate agire per circa 10 minuti.

2. Miele e limone

Miele e limone formano una squadra imbattibile per illuminare l’incarnato, levigando il viso. Ricetta particolarmente consigliata a chi soffre di acne. Il limone esfolia naturalmente la pelle; il miele combatte ed elimina i batteri infiammanti.

Mescolate un cucchiaio di succo di limone e due cucchiai di miele. Applicate sul visto e lasciate in posa per 10 minuti circa. Sconsigliato alla pelle sensibile, potrebbe irritare leggermente.

3. Papaya e yogurt

La Papaina (principio naturale contenuto nella Papaya), sbianca delicatamente la pelle agendo in modo naturale su macchie scure e segni cutanei. Frullate la polpa di mezza Papaya ed aggiungete un cucchiaio di yogurt bianco.

Applicate sul volto e lasciate riposare per circa 10 minuti. Risciacquate. La combinazione di Papaya e yogurt rassoderà la vostra pelle facendola risplendere di nuova luce.

4. Farina di ceci

Utilizzata per secoli come sbiancante naturale della pelle, è ricca di sostanze nutritive ed idratanti. Mescolate la farina di ceci con semplice acqua, fino ad ottenere un composto omogeneo. Spalmate sul viso e lasciate in posa fino a quando la maschera non sarà asciugata. Lavare con acqua tiepida.

Particolarmente indicata in caso di pelle grassa, poichè elimina il sebo in eccesso.

5. Avocado e miele

L’Avocado apporta ottimi benefici alla pelle, rinnovandola e ravvivando il colorito spento. Possiede agenti anti infiammatori in grado di ridurre arrossamenti ed irritazioni cutanee. Ottima ricetta per combattere le infezioni e donare nuova luce al viso. Mescolate la polpa di mezzo avocado con un cucchiaino di miele; applicate sulla pelle pulita e lasciate agire per circa 10 minuti.

 

Maschere viso fai da te

6. Curcuma

La curcuma è un altro fantastico ingrediente naturale, ancora poco conosciuto, da utilizzare in portentosi composti di bellezza. Illumina la carnagione grazie alle proprietà sbiancanti; contiene inoltre principi antisettici ed antiossidanti. Mescolate polvere di curcuma con un po’ di latte fino ad ottenere un composto omogeneo. Spalmate sulla pelle e lasciate in posa fino a quando la maschera non sarà asciugata. Risciacquate con acqua tiepida.

7. Latte di cocco e miele

Nutriente e levigante, il latte di cocco svolge sulla pelle azione idratante ed illuminante. Mescolate due cucchiai di cocco, un cucchiaino di miele ed un cucchiaino di succo di limone fresco. Massaggiate delicatamente la miscela sul viso e lasciate riposare per circa 10 minuti. Lavate con acqua tiepida.

8. Farina d’avena e pomodoro

Esfoliare e stimolare la produzione di nuove cellule. Ecco il segreto per avere una pelle sana e luminosa. Farina d’avena e pomodoro rappresentano la combinazione perfetta per ottenere tale scopo. Mescolateli fino ad ottenere una miscela liscia ed omogenea, applicate sul viso lasciando agire per almeno 20 minuti. Ripetendo regolarmente il trattamento otterrete risultati migliori.

9. Arance e curcuma

Frutti noti per l’alto contenuto di Vitamina C, le arance costituiscono fonte di salute e bellezza. Hanno un leggero effetto sbiancante, in grado di attenuare le macchie della pelle. Per una maschera ancora più efficace combinate il potente effetto delle arance a quello della curcuma; aggiungete un pizzico di curcuma in polvere a due cucchiai di succo d’arancia. Spalmate sul viso e risciacquate dopo circa 10 minuti.

10. Gel d’Aloe vera

Idrata, nutre, lenisce, illumina e purifica. l’ingrediente magico che non poteva mancare nel nostro elenco! Sarà sufficiente applicare Gel d’Aloe Vera puro sulla pelle per trovare nuovo splendore. Lasciare agire per circa 10 minuti e tamponare l’eccesso con una velina anche senza risciacquare.

A presto!

Patrizia

Aspetta, C’è Ancora Qualcosa Da Leggere:

14 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Sono sempre in cerca di nuove maschere da provare, vorrei farne mille alla volta xD grazie mille per queste ricette, non le conoscevo!

  2. Wow,alcune le conoscevo già ma mai provate e l’aloe invece sempre presente nelle mie maschere ed impacchi…Ne proverò certamente qualcuna,tranne quella col limone potrebbero andarmi bene tutte,per cui grazie delle ricettine…Non mi resta che sbizzarrirmi!:-)

  3. wow, quella all’aloe, quella al latte di cocco, e quella papaya e yogurt sono quelle che maggiormente mi attirano *_*

  4. Che belle queste maschere, credo che quella con pomodoro e yogurt potrei farla anche oggi, sono due ingredienti che non mancano mai nella mia casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *