Verdesativa – Recensione Sapone “Canapa a pezzetti”

Buona giornata a tutti, in questa review vi parlo della mia prima esperienza con un sapone del brand Verdesativa, nella versione “Canapa a pezzetti”. L’ho ricevuto in regalo e ora, avendolo praticamente terminato da un bel pò, mi sono fatta un’idea precisa da condividere con voi!

Il Sapone Canapa a pezzetti fa parte della varietà di ben 24 saponi proposti dal brand e sono tutti caratterizzati dalla presenza di olio di canapa, ingrediente chiave di tutti i prodotti Verdesativa, e noto per le sue proprietà elasticizzanti ed antiossidanti/anti-radicali liberi (ultimamente, infatti, se ne sente parlare spesso anche in campo alimentare).

Il pack è molto essenziale, poiché si presenta avvolto in cellophane trasparente che permette di individuare subito tipologia e colore del sapone. Sulla parte superiore è apposta una coloratissima ed allegra etichetta, sulla quale è riportato, oltre al logo dell’Azienda, anche l’indicazione del tipo di pelle a cui si dirige ogni sapone ed è specificato che si tratta di un prodotto fatto a mano.

Verdesativa Sapone "Canapa a pezzetti" 

Nello specifico, il Canapa a pezzetti è concepito per svolgere un’azione levigante sulle pelli miste, ma io non ho riscontrato alcun problema ad usarlo sulle mie mani che in inverno sono state messe a dura prova e si presentavano secche e screpolate. Chiaramente, chi ha una pelle meno delicata ed è abituata ad usare i saponi anche per il viso, troverebbe in questo un valido alleato con azione leggermente esfoliante.

Una volta scartato, il sapone si presenta di colore giallino, arricchito da pezzettini in colore leggermente più scuro e con una profumazione piuttosto neutra (esistono poi le versione ancora più profumate), molto gradevole e dettata dai soli ingredienti presenti. I granelli di canapa sono abbastanza fini per cui l’azione esfoliante si avverte ma in modo non troppo aggressivo. Al risciacquo la pelle è morbida, liscia e con una bella sensazione di pulito, accompagnata dalla lieve profumazione, che comunque persiste in modo discreto.

Questi gli ingredienti di cui è composto.

Inci: sodium cocoate, potassium cocoate, glycerin, aqua, cannabis sativa, lavandula angustifolia, cananga odorata, linalool, benzyl benzoate, benzyl salicilate.
Viene venduto, così come le altre varianti, al costo di 3 euro per 100 gr di prodotto (a mio avviso abbastanza equo per dei saponi artigianali, tagliati a mano, 100% ecobiologici e biodegradabili, che non impiegano coloranti ma solo erbe tintorie) ed ha un PAO di 12 mesi.

Ho trovato in questo sapone tutte le caratteristiche che normalmente ricerco ed apprezzo in questo tipo di prodotti (simile ai miei amatissimi saponi di La Saponaria), per cui non vedo l’ora di lanciarmi alla scoperta di altre varianti… consiglio sicuramente la conoscenza anche di questi Verdesativa…Voto9/10.

Alla prossima bellezze!


Potrebbe interessarti anche:

9

Valutazione complessiva

9.0/10

Pro

  • INCI
  • Effiocacia
  • Qualità/prezzo
  • Profumazione

Contro

  • Nessuno

20 Commenti

Aggiungi una risposta
    • I saponi bio sono belli da vedere, annusare ed utilizzare. Solitamente mi piacciono quelli di La Saponaria, ma anche Verdesativa è stata una rivelazione!;-)

    • Si DaMi, se hai pelle mista o grassa abituata ai saponi sul viso, sarebbe perfetto, delicato ma funzionale ed efficace….grazie a te e buona domenica!;-)

    • Grazie a te, validissimo sapone anche per Verdesativa, che tra l’altro ne propone tantissime varietà per tutti i gusti ed esigenze!;-)

  1. Come sai ho anche io questo sapone, però è ancora imballato huahaha sto consumando ancora la megagigantesca saponetta de I Provenzali alle mandorle… Sun credimi… sembra non finire mai hahaha! cmq son contenta che sia un buon prodotto, non vedo l’ora di spacchettarlo 😀

    • Si, mi ricordavo che ne parlammo a Natale, non vedo l’ora di sapere che ne pensi tu e confrontarmi con le tue impressioni…ma sopratutto vuoi ridere? Io senza ovviamente sapere che lo stavi usando tu, ho acquistato la gigantesca alle mandorle de I Provenzali, ahahahahahah:-))))) In pratica ci scambieremo le review:-))))) e ora che mi dici non finire mai, penso che la taglierò e ne farò più pezzetti da usare di volta in volta….abbiamo creato un caso di telepatia saponifera!:-)))))))))

      • huahahah si, credo che farla a pezzetti sia la soluzione migliore, io adesso l’ho divisa in due perchè mi stavo stressando xD ho addirittura pensato “ma fà che mi lavo troppo poco? perciò non finisce mai?” huahahahahhahahahahahahahha la paranoia!

  2. Non conoscevo questa linea di saponi, grazie mille Sun per avermeli fatti scoprire devo dire che mi sembrano davvero interessanti 😉

    • Grazie a te Elrien, lieta di averti fatto conoscere un prodotto per te nuovo e che ti intrighi, sono più che interessanti!;-)

  3. anche io sono amante dei saponi bio, li compro anche al taglio in un negozio che vende prodotti naturali artigianali.. questo di Verdesativa non lo conosco ma sembra ottimo..

    • Si si Gam, ti piacerebbero, ne sono convinta….i saponi bio sono stupendi, anche quelli al taglio, anche solo quando li tieni di scorta fanno un profumino tipo aromaterapia!:-)

    • Mi fa piacere averti fatto conoscere un prodotto nuovo che ti abbia incuriosita, grazie a te per l’attenzione e l’interesse!:-)

    • Si si, le pelli miste e grasse abituate ai saponi sul viso, lo troverebbero piacevolissimo anche per via della leggera azione esfoliante, poi l’olio di canapa è un ottimo antiage….grazie a te cara!;-)

    • Si infatti Lulli, anche Verdesativa propone dei saponi validi e sfiziosi ad un costo contenuto…per noi amanti dei saponi artigianali, una vera gioia per occhi e pelle!;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.