Recensione Terra Wycon Bronzing Powder n.04 Terracotta

In questa recensione vi racconto la mia esperienza con la Terra Wycon Bronzing Powder n.04 Terracotta. Foto, swatch e considerazioni!

Ciao a tutti! Oggi voglio parlarvi di un prodotto appartenente alla lista di quelli che ho preso da quando ha aperto uno store Wycon nel mio quartiere. E’ un marchio che mi ha sempre incuriosito e che ho apprezzato sin da subito. Mi piacciono alcune sue iniziative, credo abbia sfornato proposte innovative e originali e pian piano voglio provare ciò che offre.

L’oggetto oggi in questione è la terra BRONZING POWDER n.04 Terracotta.

Fino a qualche mese fa usavo blush dalla tonalità rosata, ma mi ero iniziata a stancare e avevo voglia di cambiare. Un giorno mentre ero dalla Wycon, probabilmente le prime settimane che aveva aperto, ho notato che tra i vari prodotti in promozione vi erano le terre. Non mi era mai sfiorata prima l’idea di prenderne una, era nella mia mente un cosmetico superato, fuori moda, ma quel giorno decisi di prenderla. Mi ricordai di averla vista in un video usare da una ragazza dalla pelle sicuramente più chiara della mia e pensai che, se non mi piaceva per scaldare l’incarnato, era adattabile anche per realizzare un leggero contouring.

terra Wycon terracotta

Il packaging è costituito da una confezione in plastica robusta tonda dalla dimensione media. La base è nera, mentre la parte superiore di apertura è trasparente con il logo in nero “Wycon Cosmetics”.

  • La consistenza è setosa e vellutata al tatto. E’ leggera e impercettibile sul volto.
  • La pigmentazione è ottima e soprattutto modulabile. Lo applico con un pennello a setole fitte e si sfuma per bene, senza lasciare chiazze.
  • La profumazione è molto delicata. Mi ricorda l’odore delle terre che usava mia madre quando ero piccola e che io in punta di piedi andavo a osservare e provare.
  • Il colore è un marroncino lievemente aranciato e dal finish opaco.
  • La durata è molto buona, 7-8 ore e tra corse per prendere la metro e arrivare all’università in tempo, smog e agenti atmosferici credo sia testata e messa per bene alla prova.

Ho inserito due foto, una in cui vi faccio vedere il colore e un’altra in cui l’ho sfumata con il pennello.

swatch bronzer Wycon terracotta

swatch bronzer Wycon terracotta

La stendo come fosse un blush e non pensavo mai mi sarebbe piaciuta, invece mi sbagliavo. Dona un effetto sano, luminoso, fresco, ma al contempo naturale e semplice. Il volto mi cambia subito non appena lo applico, più solare e riposato. E’ entrato a far parte di quei prodotti a cui non rinuncio e che uso quotidianamente.

Una cosa che faccio ultimamente è applicarlo anche nella zona di transizione dell’occhio, soprattutto di giorno, e mi piace molto l’effetto finale quasi di richiamo.

E’ disponibile in quattro varianti di colore:

  • 01 Terra dorata
  • 02 Mandorla
  • 03 Beige
  • 04 Terracotta

INCI:

INCI bronzer Wycon terracotta

All’interno vi sono 17 grammi di prodotto, ha un PAO di 18 mesi ed è venduta al prezzo di 5,90€.

Il mio voto complessivo è 8,5.


Potrebbe interessarti anche:

Terra Wycon Bronzing Powder n.04 Terracotta

5.90 EUR
8.5

Valutazione complessiva

8.5/10

Pro

  • Efficacia
  • Qualità/prezzo
  • Diversi utilizzi

Contro

  • INCI
  • Reperibilità

8 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Sembra davvero ottima,peccato che non abbia punti vendita nelle vicinanze. Grazie cmq della review,magari in futuro potrei acquistarla online. 🙂

  2. Ultimamente mi trovo bene anch’io con la terra… dona davvero un aspetto più sano 🙂 carina poi l’idea di utilizzarlo come trucco per gli occhi 😉

  3. Wow, ha un prezzo davvero conveniente, guarderò sicuramente i colori disponibili, appena potrò andare in centro dove si trova l’unico store della mia città. Anch’io ho iniziato recentemente ad usare le terre sia perché mi sono resa conto di essere più chiara di carnagione di quel che mi sento (forse perchè negli ultimi anni non mi abbronzo quasi per niente per tipo di vacanze scelte), ma anche perchè la trovo più leggera ed impercettibile del fondotinta. Quoto l’idea di usarla come ombretto, io lo facevo con i blush perchè sono opachi e in colori diversi dai miei soliti ombretti (quasi solo shimmer). Davvero interessante, grazie.

  4. Dalle mie parti ci sono parecchi rivenditori di questo brand quindi mi risulta facile reperire i loro prodotti, bella questa terra di cui ci hai parlato, considerando il rapporto qualità prezzo vale proprio la pena prenderla e conservarsela (dico conservarsela perchè già ne ho alcune da smaltire hahah) 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.