Recensione Sugar Scrub L’Oreal Paris – esfoliante purificante (Kiwi)

Se la scorsa estate L’Oreal ci ha proposto tre tipi di maschere per il viso a base di argilla, questa estate ci propone tre tipi diversi di scrub per viso e labbra: purificante, illuminante e nutriente. 

Lo zucchero è ottimo se usato come scrub, perchè leviga la pelle senza correre ill rischio di irritarla, inoltre sciogliendosi durante il massaggio svolge anche un azione idratante e nutriente.

L’Oreal ha selezionato tre tipi di zuccheri per questi prodotti: lo zucchero bianco, quello estratto dalla barbabietola, che ha un diametro più sottile e quindi è adatto a rimuovere  cellule morte; lo zucchero di canna, ricco di vitamina B; infine lo zucchero grezzo, che contiene calcio e magnesio, minerali indispensabili per il metabolismo cellulare.

Sugar Scrub L'Oreal Paris - esfoliante purificante

Personalmente non ho resistito all’idea di provare quello purificante, che è indicato per le ragazze che come me presentano una pelle mista/grassa con eccesso di sebo. Ma come è questa novità L’Oreal? Scopriamolo insieme!

La mia esperienza con lo Sugar Scrub di L’Oreal Paris

Packaging 

Il pack è il solito scatolino della L’Oreal (molto simile a quello delle maschere dello scorso anno). Presenta sul fronte la scritta in grande “L’Oreal Paris” e in piccolo sotto “Esfoliante purificante sugar scrub. Purifica, riduce i punti neri. Con il 100% di esfolianti di origine naturale, texture delicata – viso e labbra”.

Sui lati è indicato che al suo interno troveremo semi di  kiwi, olio essenziale di menta piperita e olio essenziale di citronella, tutti prodotti che andranno a levigare e purificare la nostra pelle. Il boccetto dentro allo scatolino è trasparente con il tappo color sabbìa, al suo interno si intravede lo scrub di color verde e i semini di kiwi contenuti al suo interno (in pratica sembra che abbiamo comprato 50ml di marmellata di kiwi).

texture scrub l'Oreal

Texture & profumazione

Il prodotto è molto molto denso e di color verde (verde kiwi appunto), i cristalli di zucchero lo rendono appiccicoso quel tanto da  rendere impossibile che sgoccioli, nel prodotto ci sono molti semini di kiwi. Questo prodotto promette una texture delicata e sensoriale, effettivamente mantiene questa promessa. L’aspetto è fresco e invitante, come il profumo, dolce e per nulla  aggressivo.

INCI (ingredienti): 

Arriviamo alla nostra piccola indagine sull’INCI. Abbiamo detto che la texture del prodotto si presenta di colore verde, ma anche questo INCI lo sarà? scopriamolo insieme!

  • GLYCERIN (bollino verde).
  • PROPYLENE GLYCOL (bollino giallo) Il glicole propilenico è una sostanza sintetica di derivazione petrolifera. Questo ingrediente ha un alto potere solvente e quindi ttende a solubizzare i grassi fisiologici naturalmente presenti sulla nostra pelle.
  • SUCROSE (bollino verde).
  • CYMBOPOGON SCHOENANTHUS OIL (bollino verde).
  • ACTINIDIA CHINENSIS (KIWI) SEED (bollino verde).
  • PEG-30 DIPOLYHYDROXYSTEARATE: derivazione petrolifera (bollino rosso) .
  • SACCHARIDE HYDROLYSATE (bollino verde).
  • TRIDECETH-6 (bollino rosso).
  • TRIETHANOLAMINE: (bollino rosso) È un ingrediente cosmetico impiegato principalmente per le sue proprietà emulsionanti e come regolatore del ph del prodotto.
  • MENTHA PIPERITA OIL (bollino verde).
  • ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER (bollino rosso) Ingrediente filmante di derivazione petrolifera.
  • CARAMEL (bollino verde).
  • CI 19140/ YELLOW 5 (colorante).
  • CI 61570/ GREEN 5 (colorante).
  • LINAOOL (bollino giallo) allergene profumo.
  • LIMONENE (bollino giallo) allergene profumo.
  • PARFUM

Direi che questo prodotto non è affatto verde, il che è un vero peccato! Però ragazze impariamo bene a leggere sulla confezione “100% di esfolianti naturali” e questo è vero, gli  elementi esfolianti sono naturalissimi, il resto no.

Pack Sugar Scrub L'Oreal Paris

Come si usa e risultati

Allora ragazze, arriviamo a come usare questo prodotto. Personalmente prendo una piccola quantità di prodotto e lo stendo sul viso precedentemente umido, oppure mi aiuto a stenderla con dell’acqua tiepida. Compio dolci massaggi circolari sulla pelle del viso e sulle labbra, finchè non sento che parte dei cristalli di zucchero si sono sciolti grazie al calore dato dal massaggio. Se usato in un momento di calma questo prodotto è una vera coccola per la vostra pelle.

Dopo aver massaggiato, sciacquo con cura con acqua tiepida. La sensazione che lascia sulla pelle è di pulizia e freschezza (e il profumo è molto gradevole), la pelle resta asciutta e la texture  è effettivamente delicata: non irrita la pelle e la lascia morbida, levigata e per niente arrossata. Usato insieme a un detergente per il viso e una crema per pelli tendenti al grasso e alle impurità, aiuta e evitare l’effetto lucido e permette al trucco di aggrapparsi meglio alla pelle. Dopo varie settimane la pelle risulta più  pulita e asciutta nelle zone dove c’è normalmente un pò di eccesso di sebo, anche se non ho visto una grande diminuzione di punti neri (ne ho qualcuno sul naso).

Per quanto riguarda l’effetto scrub sulle labbra direi che è abbastanza buono, le  labbra sono morbide e nutrite e se ci ricordiamo di tenerle idratate con un buon burrocacao questo prodotto contribuisce a una maggior tenuta del rossetto.

L'Oréal Paris Sugar Scrub Esfoliante Purificante Viso & Labbra - Semi di Kiwi, 50 ml

9,90  in stock
4 nuovo da 8,99€
Spedizione gratis
SCOPRI DI PIÙ
Amazon.it
as of Ott 26, 2020 23:20

Descrizione

  • Formula con il 100% di attivi esfolianti di origine naturale ricchi di nutrienti essenziali, selezione di cristalli fini di 3 zuccheri (grezzo, di canna, bianco) per un'esfoliazione intensa e delicata
  • Formula caratterizzata da una combinazione di ingredienti purificanti, oltre a favorire un'esfoliazione delicata si prende cura della tua pelle
  • Semi di kiwi, per levigare la pelle, così da ridurre visibilmente i punti neri
  • Olio essenziale di menta piperita, ricco di proprietà leviganti, per ridurre le imperfezioni
  • Olio essenziale di citronella per purificare la pelle

Considerazione finale e a chi consiglio questo prodotto

Direi che nel complesso il prodotto è sufficiente, svolge un buon lavoro e gli effetti si vedono anche nell’immediato, non ho una pelle del viso particolarmente sensibile e non ho avuto arrossamenti o fastidi nell’usarlo ripetutamente. L’aspetto è invitante e il profumo molto buono, l’unica nota dolente è l’INCI.

Per questi motivi mi sento di consigliarlo a chi ha problemi di pelle grassa e ha eccessi di sebo, ma sicuramente non potrei mai consigliarlo alle ragazze che cercano prodotti bio o comunque prodotti con un INCI buono, anche se non del tutto verde. Io sono la prima che non si focalizza unicamente su prodotti green, ma cerco sempre un piccolo compromesso, mi spiace ma questo prodotto non rientra a mio parere tra quelli che possano proporre un compromesso tra INCI e effetto finale sulla cute. Sicuramente svolge bene il suo lavoro nell’immediato, per cui per le ragazze che non hanno interesse alla lista ingredienti può andare bene, ma a differenza di quello che promette non ho visto (almeno su di  me) riduzione dei punti neri.

Per questo motivo non mi sento di dare a questo prodotto un voto che vada oltre al 5.6

  • Prezzo: 9.85
  • Quantità: 50ML
  • PAO: 12M

DOVE TROVARLO: nei supermercati nel reparto cosmetici e nelle saponerie

Prezzi aggiornati al: Ott 26, 2020 23:20

Se hai letto questa recensione potrebbe interessarti anche:

Sugar Scrub L'Oreal Paris

9,85
5.6

Valutazione complessiva

5.6/10

Pro

  • Effetti positivi nell'immediato
  • Reperibilità

Contro

  • INCI poco buono
  • Non mantiene la promessa di diminuire i punti neri (soggettivo)

12 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. L’ho visto molto in pubblicità e mi incuriosiva. Peccato solo per l’inci…grazie mille, recensione molto accurata 🙂

  2. questi scrub della L’oréal a guardarli fanno venire voglia di mangiarli! ahah comunque sono davvero curiosa, mi piacerebbe provare proprio questo che hai recensito tu, non solo perché vado pazza per il kiwi come frutto ma anche perché ho la pelle grassa. Grazie per questa review! 🙂

  3. Sembra davvero ottimo da come lo descrivi, penso proprio che lo proverò! Grazie mille per questa recensione, non avevo mai letto nulla su questi nuovi scrub!:D

  4. eccomi, alzo entrambe le mani, a rapporto! quella pelle che hai descritto la tengo… quindi? devo e voglio provare questo scrub che sinceramente quando vidi la pubblicità mi piacque anche solo per il packaging hahah
    scherzi a parte, grazie della recensione attenta e sincera

  5. Sempre apprezzabili la tua schiettezza ed onestà, concordo che a parte il discorso Inci verde o non verde, un esfoliante è un prodotto davvero semplice, al punto che spesso si realizzano in casa con pochi ingredienti, per cui trovo che questo abbia davvero troppi ingredienti sintetici che potevano essere evitati, ma ovviamente è una questione di gusti. Carina comunque l’idea del prodotto ed apprezzabile che almeno la polvere di kiwi per esfoliare ci sia davvero!In certuni lo scrivono e poi non c’è nemmeno traccia di quell’attivo! Grazie di averci presentato questa novità, non l’avevo ancora vista in giro:-)

  6. anche se preferisco prodotti naturali, io questa maschera sarei curiosa di provarla, grazie della tua sincera opinione 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *