Review Rossetto “BeYu – Star Lipstick n°49 – Raspberry Cream”

Ciao! A settembre sono stata selezionata per un Fast Test ed ora vi recensisco il prodotto “in palio”, un bel rossetto color lampone, come avete evinto dal titolo.
BRAND: “BeYu”, marchio tedesco piuttosto noto in Italia e in vendita presso le profumerie “Douglas”.

QUANTITATIVO: per questa linea, 4 grammi.

PAO: 24 mesi.

PACKAGING: come da fotografie allegate, classico stick cilindrico, color argento specchiato. La scritta nera “BeYu” è stampata verticalmente sul cappuccio (la cui estremità superiore è piatta), il bollino descrittivo è incollato in basso all’astuccio e riporduce poco fedelmente il colore che si vedrà sulle labbra o “swatchando” il rossetto. Lo stick è sigillato con pellicola (si strappa in un secondo, tirando lungo la dentellatura) e adesivo “improved quality“.

Rossetto "BeYu - Star Lipstick n°49 - Raspberry Cream"

PREZZO: attualmente, sul sito della “Douglas“, i rossetti della linea “Star Lipstick” sono scontati del 50% e costano 5.98 Euro (prezzo pieno: 11.96 Euro); lo scorso anno, anche in Germania, il prezzo di listino era di 8.95 Euro. Non so come valutare il rapporto [qualità : prezzo], poiché non sono riuscita a trovare l’INCI e non è stampato neanche sotto l’etichetta laterale dello stick. Penso, tuttavia, che tenuta in conto la durata, costi troppo. Un massimo di 8 Euro sarebbe più ragionevole.

ASPETTO ROSSETTO: sfilato il cappuccio, il rossetto si presenta perfettamente alloggiato nell’astuccio. Il colore, come anticipato, è più chiaro e brillante rispetto al bollino. Lo stick è solido e, applicandolo direttamente sulle labbra (cioè, senza pennellino), anche con una leggera pressione, non si spappola.

Swatch

Swatch Rossetto "BeYu - Star Lipstick n°49 - Raspberry Cream"

TEXTURE: piacevolmente cremosa e burrosa, tanto da ricordare/essere simile ad un burrocacao (ha, lo leggerete, un gran pregio!); la consistenza, per rendere l’idea, è simile a quella dei “Baby Lips” della Maybelline. Ricordatevi di usare un dichetto o qualcosa per togliere l’eccesso dalla rima labiale o vi ritroverete il rossetto sui denti: è un burro. =)

FINSH: a prima vista, il rossetto sembra un semi-matte; dopo l’applicazione, invece, ha un effetto gloss, corposo e luminoso. Solo DOPO QUALCHE ORA, effettivamente, scaricandosi il colore, il rossetto può APPARIRE semi-opaco. Le labbra sono idratate e lo rimangono a lungo.

Leggi anche: Tutte le recensioni di prodotti BeYu

DURATA: dipende dall’utilizzo o no di primer/base, dal fissaggio, dal consumo di cibi e bevande e fattori che possono inficiare sulla tenuta.

SENZA BASE: 3 ore, senza “interferenze”. Dopo uno spuntino od un pasto, del rossetto non vi è più traccia: va via con un paio di “tamponamenti” del tovagliolo. Idem se si beve.

CON BASE: utilizzando un primer e la matita (anche sulle labbra) oppure una base più solida [fondotinta + cipria + matita per contorno e superficie labbra + rossetto + ombretto dello stesso colore -ed io l’ho messo- + rossetto), la durata si prolunga di 1-2 ore. Complici la base e la matita, una leggera traccia di rossetto rimane anche dopo un normale pasto.

PREGIO: riveste e nutre le labbra con un morbido film, proteggendole da freddo, sole estivo e, scrivono, invecchiamento. Come vi ho preannunciato, la somiglianza, per texture, con un burrocacao è forte e questo effetto l’ho constatato: la immediata idratazione è evidente.

INCI: non l’ho trovato, né sollevando la linguetta né on-line.
VOTO e sua motivazione: 8.5/10. Il PAO, la durata con un buona base e l’effetto nutriente sulle labbra mi farebbero assegnare un 10, ma…non è noto l’INCI e, da obiettiva “Beautytester”, devo tenerne conto.

Su internet, ho letto che il DUPE più simile è il “Longlasting Lipstick 08” della Essence.

Potrebbe interessarti anche:

Rossetto

8.5

Molto buono

8.5/10

Pro

  • Vedi review

Contro

  • Vedi review

23 Commenti

Aggiungi una risposta
    • Sì, è vero. Non è quel lampone pseudo-fluo spiccatamente estivo; anzi, “scaricandosi” tende ad avere quel finish semi-matte, molto più autunnale.

    • Sì, sì. Sembrerebbe più estivo, ma per quanto mi riguarda, lo trovo adatto anche a questo periodo (ha anche il film protettivo). Peccato per la durata: una frizionata (molto signorina bon-ton 😀 ) di tovagliolo sulle labbra ed il rossetto “evapora”.

  1. Peccato per la durata! Comunque il colore é molto diverso da quello che ci si aspetterebbe (anche se mi piace) grazie mille per la review molto dettagliata! 🙂

  2. Concordo con SaLa,è davvero un’altra cosa applicato, rispetto al colore sul bollino e questo già non è il massimo…quando cerco una tonalità precisa non mi piacerebbe che poi non “risulti” e questi Inci così poco pubblici….Mah,indagherò!Bello comunque che sia morbido e che quindi in inverno possa proteggere le labbra:-)

    • Sì, nello swatch è proprio “nature”, senza base, e la differenza “step by step”, dal packaging all’apertura e da qui all’indosso, è lampante.

  3. Carino questo rossetto mi piace il fatto che idrata le labbra come un burrocacao però c’è una bella differenza di colore da come si presenta a quando lo indossi sembrano davvero 2 colori diversi 🙂

    • Effettivamente lo sono. La fotografia dello stick ancora sigillato è stata scattata senza flash e vicino ad una finestra, con una luce naturale fredda (brutto tempo), ma il colore del bollino discosta ben poco da quello che vedresti di persona. Sulle labbra, ormai è assodato 🙂 , il rossetto è decisamente più brillante e chiaro. Inoltre, basta vedere la differenza cromatica tra packaging e stick aperto: capisci già che sarà diverso da come appare all’inizio. 😉

  4. E’ un peccato che il colore sia così diverso sulle labbra, sai? Mi sarebbe piaciuto di più quello del packaging, ma mi piace l’idea che sia molto cremoso 😀 anche se la durata è ovviamente minore.

    • Il colore del bollino, un porpora con una nota di marrone, ci sarebbe anche, ma non so darti indicazioni sul numero, proprio per questa dicotomia tra packaging e finish. 🙂

  5. il colore e l’effetto sulle labbra e’ carino, sarebbe da provare, anche se sono d’accordo con te per il prezzo,
    on-line non lo comprerei, non e’ mia abitudine, se mi capita di trovarlo in sconto ci farei un pensierino ^_=

    • Come ho scritto a SaLa, il rischio di un acquisto “al buio” (sia su internet sia in negozio e senza swatch) è di ritrovarsi con una tinta indesiderata e che, soprattutto, cozza terribilmente con il nostro incarnato. Riprenderei i prodotti della BeYu, ma in profumeria e ad un prezzo scontato. 🙂

  6. la cosa che più mi sconvolge in realtà è la differenza di colore dall’astuccio alle labbra!!! cioè…sembra un altro prodotto. dall’applicazione però si vede che è cremosino ma anke a me questa cosa piace, beh, vai a capire cosa non mi piace quando si parla di rossetti xD cmq a parte le stupidate sembra un prodotto carino, peccato che non avrei il coraggio di comprarlo se da fuori è un colore e applicato cambia, rischierei di ritrovarmi con qualcosa che lascerei chiusa nel cassetto

    • Infatti…ho scritto per dovere di cronaca (che recensione sarebbe stata, altrimenti? 🙂 ) che il bollino è poco fedele al colore reale. Ci sono tanti bei colori, se vedi il sito, ma come scrivi, è piuttosto alto il rischio di farsi incantare da una nuance che potrebbe poi deludere.
      Meglio swatchare in negozio: chiedendo, per sicurezza, il placet ad una commessa, si potrebbe pulire lo stick con un fazzolettino, stendere il rossetto sulle labbra e ripulirlo.

  7. Come avevi commentato alla mia review effettivamente ci sono differenze in durata e idratazione; mi piace che il tuo sia simile ad un burrocacao anche perché il mio secca troppo le labbra, peccato però per la durata! Il colore è bellissimo mi piace veramente molto! Anche io non ho trovato l’INCI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.