Review olio trattante alla Rosa Mosqueta di Weleda – Contro le smagliature

Mi sento di recensire questo favoloso prodotto che ho scoperto anni fa. Di botto sono ingrassata e poi con una dieta dimagrita di botto nuovamente. Risultato…smagliature a gò gò. Ero disperata e non sapevo come fare e mia madre mi consiglio di applicare quest’olio sulle parti interessate una volta al giorno. Meraviglia funziono alla grande eliminando sia le smagliature rosse che quelle bianche. Si può trovare sia in farmacia che in erboristeria, costa 22 euro circa ed è una confezione da 100 ml.

olio trattante alla Rosa Mosqueta di Weleda

 

Vi consiglio per non sprecarlo di utilizzarlo in un nebulizzatore spray. Provatelo e rimarrete stupite. E’ un olio dalle forti proprietà cicatrizzanti, quindi va bene anche sulle cicatrici.

Come voto darei un bel 10 a questo prodotto anche perchè è un prodotto vegan!!! Qui sotto vi scrivo come si presenta il prodotto:
Finissimo olio dal profumo intenso, ricco di acidi grassi insaturi rivitalizza la pelle e la rende morbida, elastica e levigata. L’olio di rosa mosqueta e jojoba vengono assorbiti con facilità e non ungono.

Qui di seguito gli ingredienti:

Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil; Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil; Rosa Moschata Seed Oil; Rosa Damascena Flower Oil; Fragrance (Parfum)*; Limonene*; Linalool*; Citronellol*; Benzyl Alcohol*; Benzyl Benzoate*; Geraniol*; Citral*; Eugenol*; Farnesol*.
*from natural essential oils

Assolutamente da provare!!!!!

Leggi anche: 

Olio Trattante alla Rosa Mosqueta - Weleda

10

Ottimo

10.0/10

Pro

  • Efficacia
  • Qualità/prezzo
  • Inci

Contro

  • Nessuno

18 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Tentare non nuoce. Da provare quanto prima…per le smagliature! 😉

    Per le cicatrici, tuttavia, credo che il migliore mai provato da me sia “KERAFLEX lipogel”, ve l’ho scritto già un paio di volte. Lo trovate in farmacia, essendo un preparato specifico per prevenire inestetismi cicatriziali. Non ve lo recensirò: non è un cosmetico, bensì un PARAFARMACO.

    INCI (in Inglese) del Keraflex: soybean oil, coconut oil, cera alba, aqua, polysorbate 60, ceresin, allantoin, urea, carbocysteine, glycosaminoglycans sulfate, malic acid, disteardimonium hectorite, potassium metabisulfite, eugenol, mennthol, O-phenylphenol, disodium EDTA, BHA.

    • Io sono strasoddisfatta di questo prodotto e grazie per il consiglio sulle cicatrici, ma ne ho trovato uno migliore sempre della Weleda ancora più strong contro le smagliature, appena posso farò una recensione.

      • Prego. Trattandosi di inestetismi che creano maggiore disagio rispetto alle smagliature, le cicatrici potrebbero aver bisogno di un prodotto specifico, specie se sono ipertrofiche o, peggio, cheloidi.
        Attendiamo la tua prossima recensione! =)

        • Io ne ho alcune sul viso, rimaste anni fa dopo aver avuto delle cisti ovariche che mi avevano riempito il viso di brufoli è le ho dovute curare con la pillola che ci mette 6 mesi per agire, ma puoi immaginare in quei 6 mesi come mi sono torturata il viso. Risultato? Cicatrici. Dici che questo prodotto potrebbe andare bene anche nel mio caso? Perchè io stavo optando per una dermo abrasione o addirittura per il laser.

  2. Cavolo! Davvero riesce a eliminare le smagliature bianche?? 🙂 Ne compro una scorta per rimettermi a nuovo 😀

  3. hehe proprio ultimamente gli admin pubblicarono un articolo che parlava dell’uso che si poteva fare di questo olio 😉 beh buono a sapersi cmq che è facilmente reperibile in farmacia. grazie

    • Si, pensa che mia madre ha avuto un incidente a 15 anni e aveva una bella cicatrice sulla fronte. Aveva fatto parecchi trattamenti, ma il segno anche se sottile le era rimasto. Dopo 10 anni dall’ incidente aveva usato questo prodotto e le è sparito del tutto, infatti come scritto nell’ articolo è stata proprio lei a farmelo conoscere;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.