Recensione Shampoo Lavaggi Frequenti Ecor Bodycare

Buongiorno a tutti, ho notato che ancora non ci sono recensioni dei prodotti da ‘supermercato’ eco bio, certificati ICEA, dell’azienda San. Eco. Vit.. Sto parlando di Ecor, marca distribuita in tutti i NaturaSi. In particolare mi soffermo sulla referenza a mio parere migliore, vale a dire gli shampoo. Ciò che ho provato è quello destinato ai lavaggi frequenti, almeno in etichetta (poi ci tornerò).

Questo prodotto ha una profumazione leggera, forse di aloe vera di cui è composto, ma non invasiva e piuttosto volatile.

La sua consistenza è gellosa, facile da distribuire sui capelli e abbastanza schiumogena, tanto da non essere necessaria (e personalmente scomoda) la diluizione con una buona dose d’acqua (a differenza di ció che ho letto in molti blog). shampoo-lavaggi-frequenti-ecor

La pulizia è garantita e forse ne fornisce fin troppa in quanto poi si rende indispensabile l’uso di maschera o balsamo per ammorbidire il fusto leggermente seccato, comunque niente di cui preoccuparsi. Infine, i capelli rimangono puliti allungo, anche due o tre giorni nel caso di cute grassa. Quindi direi che ne sono piuttosto soddisfatta per essere un prodotto da ‘supermercato’.

Per quanto riguarda la composizione, e quindi la reale efficacia, troviamo una buona dose di Aloe Vera e Pantenolo (ovvero vitamina B5) che idratano e leniscono la cute, bilanciati (forse purtroppo) dall’ALS (Ammonium lauryl Sulfate, comune a tutti gli shampoo Ecor), un tensioattivo che seppur di origine vegetale potrebbe risultare un po’ aggressivo, soprattutto nel cuoio cappelluto sensibile. In piccola quantità è presente anche l’olio essenziale di limone con funzione purificante.

INCI: Aqua, Coco Glucoside, Ammonium Lauryl Sulfate, Sodium Coco Sulfate, *Aloe Barbadensis Gel, Inulin, Panthenol, Glyceryl Oleate, Tocopherol, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Citric Acid, Sodium Chloride, *Citrus Limon Peel Oil, Benzyl Alcohol, Limonene, Citral, Geraniol, Linalool. *da Agricoltura Biologica

 

Quindi lo consiglio come primo shampoo con inci fatto bene perchè grazie alla presenza dell’ALS, in questi casi positiva, si ottiene una detersione ottimale in quei capelli abituati ai siliconi o agenti filmanti che, per via di questi ultimi, con tensioattivi più leggeri risulterebbero ancora sporchi appena lavati.

Lo consiglio anche a coloro che hanno la cute grassa e desiderano un prodotto da alternare ad un altro più delicato. Lo sconsiglio, invece, nel caso di cuoio capelluto sensibile e in generale come uso frequente (al contrario di ciò che viene scritto sulla confezione, il perchè è sempre riferito a ciò che ho scritto sopra).

In conclusione, vista la sua facile reperibilità e il buon rapporto qualità/prezzo, con le dovute precauzioni, consiglio di tenerlo in considerazione.

Prezzo: 5,55€ in offerta da NaturaSi fino al 23 Gennaio, poi 7,50€

PAO: 12 mesi

Quantità: 400ml

Shampoo Lavaggi Frequenti Ecor Bodycare

9

Valutazione complessiva

9.0/10

Pro

  • Qualità/prezzo
  • Reperibilità
  • INCI
  • Efficacia

Contro

  • Non adatto a cute sensibile

7 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. E’ una marca che volevo provare perchè ho letto pareri positivi e mi piace variare i tipi e le marche per una maggior efficacia. Per la diluizione penso sia un po’ la fissa di chi parla di shampoo bio, in realtà non è obbligatoria e io diluivo anche i non bio, ritengo che dipenda dai capelli e dal tipo di shampoo.

  2. Ti ringrazio dell’utile recensione, ho visto spesso da Naturasì questi shampoo ma non li ho ancora provati, nè avevo letto granchè sul loro conto….Concordo che l’ALS in alcuni casi risulti strong, sul mio capello grasso ma con cute sensibile lo sarebbe sicuramente se lo usassi tutti i lavaggi, ma alternandolo ad uno più delicato so già che può fare per me dato che conosco già il tensioattivo in questione….Lo proverò di certo, grazie mille!;-)

    • Felice di far conoscere prodotti da ‘supermercato’ verdi ma ‘inosservati’ (è il motivo per cui scrivo) 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.