Recensione e swatches del Correttore Stick 24 ore Perfect Deborah Milano

Ciao a tutti oggi voglio parlarvi del correttore stick 24 ore perfect della Deborah Milano. Il prodotto si presenta in stick di colore beige la quantità di prodotto non è riportata sul prodotto ha una scadenza di 12 mesi il costo intorno hai 5-6 euro non so dirvelo con precisione perché lo acquistato in offerta a 5.90.

Correttore Stick 24 ore Perfect Deborah Milano

La colorazione che possiedo e la n.04 medium beige si tratta di un beige tendente all’aranciato. E un correttore dalla consistenza morbida e cremosa facile da stendere che copre sia le occhiaie e imperfezioni.

Essendo cremoso è meglio sempre fissarlo con una cipria così se ne prolunga anche la durata. Ho scelto questa tonalità perché essendo tendente all’aranciato lo trovo più indicato per le mie occhiaie tendenti al blu/verde.

Personalmente mi trovo molto bene con questo correttore copre bene le mie occhiaie un po marcate certo non le fa scomparire del tutto ma le attenua molto, io lo utilizzo sia per coprire le imperfezione ma anche per coprire alcune macchie lasciate dalle imperfezione sul mio viso e devo dire che le copre bene anche li fa bene il suo lavoro. Voto:8

Leggi anche:

Correttore Stick 24 ore Perfect Deborah Milano

8

Buono

8.0/10

Pro

  • Efficace
  • Facile da stendere
  • Qualità/prezzo

Contro

  • Non spec..

6 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Per quel prezzo se mi capita di trovarlo lo provo!sempre alla scoperta di nuovi correttori…per noi panda nulla è mai abbastanza!!!

    • Si io credo di si io lo utilizzo anche sui i brufoli ho scelto questa tonalità più aranciata per le mie occhiaie ma nonostante tutto mi trovo bene anche a coprire i brufoli e comunque si tratta di un correttore che copre sia le occhiaie che imperfezioni poi so che e disponibile in 5 tonalità puoi scegliere quella più adatta a te per coprire i brufoli.

  2. Anche io ho provato questo correttore tempo fa, devo dire che non mi sono trovata male ma per texture e coprenza mi trovo meglio con l’Hide the Blemish di Rimmel London.

  3. Per fortuna, uso di rado il correttore per neutralizzare le occhiaie, ma avvicinandosi il periodo degli immancabili segni “reverse – Panda” (chi nuota/ha nuotato sa a cosa mi stia riferendo) e considerata la valutazione positiva del prodotto, potrei optare per una colorazine più scura, così da sfumare i segni degli occhialini e lo stacco dall’abbronzatura. 🙂
    Vedremo. Sicuramente è in wishing.list.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.