Matita occhi Kajal L001 nero di Euphidra

Ciao ragazze, oggi vorrei parlarvi di un prodotto che ho avuto la possibilità di testare e che è arrivato anche al momento giusto perché la mia matita nera per occhi era diventata piccolissima e prima di abbandonarla definitivamente stavo già guardandomi in giro per capire quale acquistare come sua degna sostituta. Ecco perciò un bel regalo inatteso: il Kajal L001 di Euphidra.

L’azienda, sul sito ufficiale, la descrive come una matita

a lunga durata, pratica, veloce, duttile: per esterno e interno occhi, 

Senza parabeni
Senza profumo
Test di non irritabilità cutanea
Test su nickel e metalli pesanti
Test microbiologici, contro
contaminazioni del prodotto”     

Purtroppo nè sulla matita nè online sono riuscita a trovare l’INCI, tuttavia, sempre grazie al sito ufficiale, si sà che all’interno vi sono l’olio di crusca di riso (che è ottimo per combattere l’invecchiamento cutaneo, per proteggere dai danni solari ed inoltre risulta essere anche un ottimo idratante, quindi ammorbidisce la pelle) e cere vegetali (che regolano la traspirazione ed il contenuto idrico dell’epidermide).

Matita occhi Kajal L001 di Euphidra

Ha un PAO di 36 mesi ed un prezzo che si aggira intorno agli 11,00 €.

Per quel che concerne i punti vendita, una cosa che mi è piaciuta molto è la possibilità, tramite il sito di Euphidra, di inserire il proprio codice di avviamento postale e trovare la Farmacia/rivenditore più vicina/o casa.

Packaging:

Il packaging è semplicissimo, ovvero ci troviamo di fronte ad una classica matita in legno con tappino in plastica per proteggere la mina. Il colore dominante è il nero e vi sono scritte (nome dell’azienda e del prodotto, PAO e indirizzo aziendale) in oro, combinazione di colori che, nonostante la semplicità dei materiali, la rende davvero molto elegante.

matita occhi Kajal L001 di Euphidra

Come mi sono trovata?

E’ da un pò che utilizzo questo kajal, tutti i giorni, per diverse tipologie di makeup, per capire effettivamente come si comporta.

La primissima cosa che ho notato, sin da subito appunto, è che purtroppo all’interno dell’occhio non scrive benissimo. Per avere un colore intenso, pieno, bisogna passarla almeno tre volte, altrimenti più che nero sembrerà aver messo un grigio scuro.

Come linea di eyeliner invece si comporta discretamente, ovvero, da solo risulterà abbastanza intenso, l’applicazione risulta semplice perché scorre facilmente sulla palpebra e la durata è anche discreta, cioè se non si ha la palpebra troppo oleosa o sudata, una mezza giornata dura senza problemi. Leggermente diversa è l’applicazione sopra un ombretto perché il colore non sarà più super intenso e quindi bisognerà ripassare il kajal almeno due volte, ma diversamente da come ho detto in precedenza, in questo caso la durata aumenterà, e in determinati casi si riuscirà ad averlo fino a sera senza sbavature o problemi.

Swatch matita occhi Kajal L001 di Euphidra

swatch matita occhi Kajal L001 di Euphidra

Per quel che concerne la mia esperienza, ho notato che il massimo, questo prodotto, lo dà quando lo si sfuma! Ebbene sì, se lo si applica sia sulla palpebra superiore che sotto l’occhio sfumandolo (questa operazione risulta molto semplice perché il prodotto si fissa dopo pochi minuti) durerà tutto il giorno senza problemi e diverrà anche un’ottima base per gli smokey eyes!

Da non sottovalutare, poi, il fatto che non mi ha mai creato problemi di irritazione, cosa che reputo importante specialmente quando si parla di prodotti per gli occhi.

In definitiva, che voto mi sento di dare a questo kajal? un 7 su 10! Questo non perché non sia un prodotto valido, ma semplicemente perché credo che a quel prezzo si riescano a trovare molti altri prodotti simili e soprattutto perché da un’azienda come Euphidra mi aspetto maggiore chiarezza, specie per quel che concerne gli ingredienti dei prodotti. Ci troviamo quindi, ripeto, di fronte ad un kajal valido, ma, allo stesso tempo, nella media.

Spero che questa review vi sia stata utile e se anche voi avete provato questo prodotto sarei felice di sapere anche se le vostre opinioni corrispondono alle mie.

Un bacio

Potrebbe interessarti anche:

  • Matita khôl per l’interno dell’occhio Kajal nero di Kiko
  • Recensione prodotti Euphidra

7

Valutazione complessiva

7.0/10

16 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Grazie mille per la recensione! Le matite nere sono sempre un punto interrogativo e – a mio parere – uno dei prodotti di make-up più discussi. Io almeno ancora devo trovare il mio Sacro Graal delle matite nere.

    • heheh sì,hai perfettamente ragione. Io alla fine sono abbastanza contenta di questa matita perchè come base per gli smokey è davvero valida, quindi sicuramente la continuerò ad utilizzare e consumare 😉

  2. Peccato per la scarsa scrivenza nella rima interna, mi aspettavo una resa migliore da un brand come Euphidra. Un altro aspetto che non mi ha convinta è il colore, me lo sarei aspettato più pigmentato e intenso.
    Tuttavia come base per uno smokey eyes non è male e il fatto che non irriti gli occhi è già un buon punto di partenza. 🙂
    Grazie per la review, SaLa. 😀

  3. Ormai mi sento scottata dalle matite meno scriventi (come quella di So Bio Etic di cui vi ho parlato…), avendo occhi molto delicati non posso scartavetrarmi ripassando più volte, per cui concordo con Lulli e preferisco qualcosa di più morbido e pigmentato, anche a scapito di un pò di durata (come le Pastello occhi di Neve). Comunque ti confermo che quanto suggerito da DaMi funziona, anch’io tento di recuperare occasionalmente quella infausta matita scaldandola con l’accendino…stai solo attenta a non ustionarti: scaldala, poi ci soffi sopra un istante e procedi, vedrai che per qualche secondo vedrai un pò di nero più intenso….te lo auguro almeno!;-)

  4. peccato che nella rima interna dell’occhio non scriva granché.. per me questa è una cosa fondamentale! hai provato a scaldare la punta con un accendino?! io di solito faccio così quando le matite sono poco scriventi! 😉

  5. Compro la matita occhi principalmente per metterla all’interno dell’occhio e mi piace che sia subito scrivente e soprattutto di un nero intenso. Purtroppo questa, quindi, non farebbe al caso mio 🙁

  6. E’ davvero graziosa, ma da un kajal mi aspetto una scrivenza molto maggiore, le matite occhi in generale le voglio molto intense, poi sono io che decido se sfumarle, ma soprattutto sulla rima dell’occhio la maggior parte non supera la prova.

    • beh, effettivamente è complicato trovare una matita super scrivente e che al contempo duri anche tanto… diciamo però che la perfezione non esiste quindi dobbiamo trovare poi noi il prodotto che ha almeno una o due caratteristiche che ci soddisfino in pieno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.