Matita labbra Teatro di Neve Cosmetics

Carissime testerine, ho pensato di recensirvi una delle matite Pastello che possiedo, perchè possiate valutare se approfittare degli sconti che stanno proliferando da quando Neve Cosmetics ha cambiato look e composizione a queste biomatite. Vi premetto che le opinioni sulla nuova versione sono ottime e sono state oggetto di un’offerta lancio, ma le bioprofumerie continuano ad offrire in saldo soprattutto queste di cui sto per parlarvi.

Oggi vi racconto la mia preferita: Teatro che è un color rosso neutro, lievemente freddo che Neve definisce cremisi intenso e tende a far risultare i denti più bianchi. A mio avviso è portabile anche in abbinamento a make-up violetto/fucsia che a volte sfoggio sugli occhi, essendo un rosso vivace molto versatile. Non ha componenti arancio, nè cupe per cui occorre aver voglia di colore ed allegria per indossarla già dalle prime ore della lunga giornata lavorativa, come amo fare, applicandola al posto del rossetto.

swatch Matita labbra Teatro di Neve Cosmetics

L’applicazione è agevole e precisa perché la texture non è untuosa, ma ha la morbidezza giusta. Si può infatti utilizzare questa splendida matita per delineare il contorno delle labbra, passando poi un intenso rossetto o una tinta che si teme debordi, ma personalmente preferisco utilizzarla su tutte le labbra come un rossetto, ottenendo un colore pieno, coprente e confortevole.

Ingredienti: Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Olus Oil, Hydrogenated Palm Kernel Glycerides, Prunus Amygdalus Dulcis Oil, Hydrogenated Vegetable Oil, Copernicia Cerifera Cera, Candelilla Cera, Sesamum Indicum Oil, Hydrogenated Palm Glycerides, Polyglyceryl-3 Diisostearate, Mica, Glyceryl Caprylate, Tocopheryl Acetate, Sorbic Acid, C.I. 16035, C.I. 15850, C.I. 19140, C.I. 77891, C.I. 77499.
Formula vegana, non testata su animali, a base di preziosi olii e cere vegetali. Senza siliconi, petrolati e parabeni. Made in Italy.

Il packaging racchiude mina colata per 1,50 g, diametro 4 mm, lunghezza 11,8 cm.
Come accennavo, la applico fin dal mattino e la sua tenuta è eccellente e paragonabile ai migliori rossetti, ovviamente trattandosi di una matita non è cremosa e tende ad essere meno duratura dove le labbra toccano, ma questo è l’unico problema che potrete verificare mangiando perchè sicuramente non si muove debordando.

swatch Matita labbra Teatro di Neve Cosmetic

Come mi sono trovata

La durata è elevata per una mina così confortevole nel senso che non si consuma in un baleno come altre matite (per es. Invidia della stessa marca o le Kiko), pur non essendo dura. Il finish è confortevole e vellutato, lievemente opaco, ma vivido ed il colore risulta immediatamente molto intenso.

Di queste matita labbra vorrei davvero possedere tutti i colori perché sono estremamente performanti per il prezzo che hanno, inoltre, anche se sul make-up mantengo in linea di massima le mie vecchie abitudine, è sicuramente un gesto di affetto verso noi stesse, applicare sulle labbra un prodotto bio.
Mi sento davvero di consigliarvene l’acquisto. I colori che uso sulle labbra non hanno limiti, ma sicuramente prediligo i rossi vibranti e questo è tra i più meritevoli, competendo come effetto dalla Double touch di Kiko che vi ho già recensito alla sua uscita nella nuova versione e dalla matita lip longlasting di Essence retrabile che è stata fra le mie prime recensioni.

In conclusione, Teatro è uno dei miei must have e le attribuisco un 9,5.


Potrebbe interessarti anche:

9.5

Valutazione complessiva

9.5/10

Pro

  • Tenuta
  • Colore
  • INCI

Contro

  • Nessuno

18 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Questo rosso è davvero bellissimo (anche se sono di parte amando questo tipo di colorazioni forti e decise). Ed è ottima anche la qualità-prezzo di queste matite.

  2. A me le loro matite piacciano tantissimo , sia per i colori che per la texture. Una cosa molto bella che pur essendo naturali hanno un’ottima durata cosa che spesso con altre matite naturali non mi succede

  3. Grazie mille per la review, ero molto curiosa di vederne qualche swatch, perchè giorni fa la Neve mi ha contatta su Instagram, per chiedermi di scegliere proprio una delle pastello labbra, da ricevere, testare e recensire. Ed io ho scelto esattamente la “teatro”! In realtà avrei voluto la burgundy (credo si chiami così ahah) ma, aimè, era sold-out 🙁 Dal tuo swatch e dalla review, credo proprio di aver fatto la scelta giusta, e non vedo l’ora che mi arrivi *w*

  4. la adoro! Ho sempre guardato questa matita ma non l’ho mai comprata, semmai però dovessi decidere di comprare una pastello labbra prenderò questa sicuramente e Sfilata che sono le mie preferite! *.*

  5. Continuo a leggere recensioni positive, compresa la tua, ed invece a me queste matite proprio non mi piacciono in nemmeno un’ora tutto il colore svanisce e resta solo il contorno. Saranno le mie labbra o.O

  6. io ho aragosta e sfilata… bellissime e trovo che abbiano più o meno le stesse caratteristiche da te descritte per teatro. Sono veramente prodotti validissimi e ad un prezzo accessibile per tutte le tasche, top top top

  7. Io possiedo Ballerina e come te sono super innamorata di queste matite. Questo rosso è davvero bello, lo prenderò in considerazione per i miei prossimi acquisti Neve : )

    • Ballerina penso sia la più gettobata fra tutte perchè non ho amica di web che non ce l’abbia, penso che presto cederò volentieri anch’io.

  8. Ciao Lulli, questo colore è davvero molto bello, e te lo dice uno che predilige le tonalità nude… Trovo queste matite confortevoli e di lunga durata e mi piacerebbe provare le nuove pastello occhi. Grazie per la bella review 😉

    • Grazie, mi fa davvero piacere. Ho inoltrato anche la recensione delle matite occhi shimmer che possiedo e, anche per queste, ho letto meraviglie sulle nuove quindi non te ne pentirai davvero.

  9. Concordo su tutta la linea Lulli, le Pastello già in vecchia versione sono un prodotto amabile su tutti i fronti, anche se non sono prettamente bio hanno un Inci ottimo (e anche la nuova formulazione promette bene!) e anch’io preferisco usare la mia amatissima Vino come rossetto e non solo come contorno labbra. La durata è ottima, la resa non ha nulla da invidiare a brand ben più costosi, per cui non ci resta che ampliare le nostre collezioni con le nuove….la tua Teatro voglio swatcharla dal vivo insieme agli altri colori che ho in wish list, è davvero un bel punto di rosso!;-)

    • Possiedo anche Invidia che è stato il mio primo acquisto, convinta di poterla sfruttare anche sugli occhi, ma in realtà è un colore talmente particolare e diverso dai miei consueti che la consumo molto per le labbra. E’ un colore strano perché un po’ lilla, ma è il suo bello e rende le labbra più carnose senza l’effetto finto del rosa chiaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.