in

Maschera viso rimpolpante alla vitamina E PS Primark -Recensione

Il successo delle maschere viso non conosce limiti, giustificato dall’impellente bisogno di coccolare la pelle con veri e propri infusi di benessere. Non fa eccezione la maschera viso rimpolpante low cost PS, prodotta e distribuita dal colosso irlandese Primark.

Non solo abbigliamento a buon mercato ma anche una linea completa di prodotti dedicati alla cura della pelle, dei capelli e make up. La maschera viso rimpolpante alla vitamina E fa parte di una nutrita schiera di maschere low cost, di tutti i tipi e per tutte le necessità.

Con estratto di Papaya e vitamina E, la sua funzione è prettamente rimpolpante, tonificante ed elasticizzante. Come mi sono trovata? Continua a leggere per scoprirlo.

Maschera viso Primark rimpolpante

Maschera viso rimpolpante alla vitamina E Primark- Caratteristiche: cos’è e a cosa serve

Sulle prime resistere è quasi impossibile. La vedi lì, sola in uno scaffale, proposta in posizioni strategiche da commessi che tentano in tutti i modi di rifilartela con sottili messaggi subliminali posti alle casse.

In realtà l’avevo adocchiata da un bel po’. Dapprima scannerizzata ai raggi X sul portale ufficiale del brand, poi in negozio dove, al posto delle introvabili patch per occhiaie incredibilmente stanche, a soli 1,50 euro questa maschera dai toni rosati si è praticamente fiondata tra mie braccia. Senza che io ne avessi poi così tanto bisogno ma quando si tratta di maschere la porta è sempre aperta, facciamocene una ragione. ;-P

Maschera viso Primark

Rimpolpante, tonificante, rinfrescante ed elasticizzante la maschera in tessuto low cost di Primark è un connubio di nutrienti niente male. Sulla pelle agisce come un potenziale infuso di benessere volto ad eliminare ogni traccia di stanchezza. Specifica per tutti i tipi di pelle, sfrutta le proprietà della Papaya per dare all’incarnato un aspetto fresco e rilassato, ideale quando non si dorme abbastanza o si è particolarmente stanche.

Cosa contiene?

E’ ricca di siero, realizzata con una formulazione basilare composta da:

  • Vitamina E, elasticizzante naturale. Aiuta a migliorare il tono cutaneo, agendo da anti-age sulle pelli più mature;
  • Estratto di Papaya, nutriente e rinfrescante.

A chi è indicata?

A tutti i tipi di pelle. Ideale per pelli molto giovani che necessitano di freschezza e un leggero effetto lifting. Sconsigliata invece per le pelli mature a causa degli effetti molto blandi.

Prezzo

1,50 euro per monodose.

Dove acquistare

In tutti i punti vendita Primark, produttore e unico distributore ufficiale del brand PS.

Alla prova!- Impressioni, effetti e risultati

Ho acquistato questa maschera in periodo di saldi, spinta dalla necessità di dare alla mia pelle una coccola in più in questo periodo particolarmente stressante.  Per poco più di un euro mi è sembrato un compromesso accettabile. Sia chiaro: non aspettiamoci miracoli perché questa maschera purtroppo non ne fa, soprattutto sulle pelli mature.

Effetti molto leggeri, all’apparenza quasi inesistenti, caratterizzano una maschera nata e concepita come low cost a tutti gli effetti. E’ ovvio che se vogliamo un effetto più strong dovremmo appellarci ad altri prodotti dall’efficacia maggiore. Ma per una coccola o un momento di relax questa maschera sa il fatto suo.

Prime impressioni

Contenuta in una confezione tutta rosa dalla forma sferica, la maschera si presenta in maniera basilare e priva di fronzoli. Nessuna indicazione è riportata sulla confezione se non una scarna descrizione accompagnata da brevi istruzioni per l’uso. Basilare ma nel complesso graziosa, si apre facilmente con strappo nella parte inferiore.

Tanto il siero di cui la maschera è imbevuta. Superficie morbida e umida, dimensioni generose che coprono ogni tipo di viso e trattano anche la zona perioculare, beneficiaria in prima linea del siero.

Maschera viso Primark

La praticità viene purtroppo meno quando si va a dispiegare la maschera per applicarla sul viso: tende a scivolare, a non aderire sulla pelle e a richiedere continui ritocchi. E’ così tanto imbevuta di siero che questo addirittura cola, quindi massima attenzione in fase di applicazione.

Copre tutto il volto lasciando scoperte solo zone quali occhi e labbra. Per il resto tutto viene ampiamente ricoperto dalla maschera. Se le dimensioni generose possono essere soddisfacenti per quanto riguarda l’efficacia su tutto il volto, dall’altro potrebbero costituire un ostacolo durante il tempo di posa visto come la maschera tende a scivolare di tanto in tanto.

Al tatto è morbida, fresca e umida. La secchezza qui non è considerata,  contrariamente a quanto accade con alcune maschere viso low cost.

Effetti

Applicata sulla pelle è incredibilmente fresca. La maschera Plumping Vitamin E  di Primark sembra trasmettere alla cute un gradevole effetto ghiaccio la cui funzione è quella di migliorare il tono cutaneo, regalando un aspetto fresco come se si avesse dormito per otto ore.

Il siero penetra nella cute con facilità, lascia la pelle morbida e leggermente più tonica. Ma niente di eclatante, sia chiaro. E’ un effetto temporaneo, dura qualche ora e poi svanisce.

Gli effetti sono più che altro sensoriali, legati ad una piacevole sensazione di pelle rimpolpata. Nessuna imperfezione è curata o rimossa, la pelle non appare migliore ma si limita a mostrarsi con un aspetto più sano e rilassato.

 

Risultati

Su pelle grassa l’effetto glow tende a risultare un tanto eccessivo, soprattutto in fase di asciugatura del siero. La maschera rimpolpante di Primark non assicura risultati strabilianti, piuttosto si limita ad un effetto relegato alla freschezza, alla minima azione rimpolpante.

L’incarnato è leggermente più luminoso, le occhiaie appaiono meno gonfie e segnate e in generale si avverte una sensazione rigenerante che può fare bene soprattutto nei casi in cui si è stanche o provate da una notte insonne. L’idratazione è elevata, dunque si rende adatta per le pelli molto secche.

Per il resto niente da segnalare. La pelle rimane quella che è ma guardatela da un’altra prospettiva: vi siete concesse mezz’ora di meritato relax.

Come applicarla- Tips&Tricks

Si usa come una comunissima maschera in tessuto. Prima di utilizzarla accertati di detergere accuratamente la pelle, asciugandola per bene. Successivamente applica la maschera poggiandola delicatamente sull’incarnato, seguendo la forma della maschera.

Premi con i polpastrelli per farla aderire del tutto ma evita il contatto con gli occhi. In caso contrario risciacqua immediatamente con acqua fredda.

Maschera viso Primark Indossata

Una volta applicata lascia in posa per 15-20 minuti fino ad assorbimento del siero. Su questo punto ci sono parecchi dubbi: la maschera tende a rimanere parecchio umida anche dopo 30 minuti a causa della quantità di siero contenuta in essa, quindi non lasciarti trascinare dalle apparenza e rispetta i tempi previsti.

Rimuovi la maschera partendo dai lati lentamente. Non serve il risciacquo, lascia asciugare naturalmente.

INCI

AQUA-GLYCERIN- PEG/PPG-17/6 COPOLYMER- NATTO GUM- BUTYLENE GLYCOL- ETHYLHEXYLLGLYCERIN- PEG-14 M- HYDROXYETHYLCELLULOSE- XANTHAN GUM- PANTHENOL- CARICA PAPAYA FRUIT EXTRACT- ILLICIUM VERUM FRUIT EXTRACT- CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT- HANAMELIS VIRGINIANA WATER-ALCOHOL- DISODIUM EDTA- ALLANTOIN- ERYTHRITOL- DIPOTASSIUM GLYCYRRHIZATE- PEG 60 HYDROGENATED CASTOR OIL- TOCOPHERYL ACETATE- PHENOXYETHANOL- METHYLPARABEN- PARFUM

25 ingredienti di cui 1 rosso, 4 arancioni, 5 gialli, 2 neutri e 13 verdi.

Pro&Contro

Cosa mi è piaciuto?

La profumazione. A dir poco deliziosa, fruttata con note floreali a renderla delicata, un piacere per i sensi. Positiva anche la massiccia presenza del siero, proposto in quantità spropositate ma ottimo per la pelle che lo assorbe con grande facilità.

L’effetto glow è luminoso e apprezzabile, rende la pelle più sana e radiosa e in generale l’effetto rinfrescante della maschera è un plus da non sottovalutare. Sebbene sia blanda questa maschera è l’ideale se si cerca un modo rapido per apparire più raggianti in meno di venti minuti.

Cosa non mi è piaciuto?

Purtroppo l’aderenza non è impeccabile. La maschera tende a scivolare con facilità, a staccarsi da certe zone non permettendo alla pelle di assimilare il siero come previsto. Non si asciuga mai del tutto, continua a rimanere umida anche lasciata aperta per qualche giorno.  Inoltre gli effetti sono molto blandi e potrebbero non essere d’aiuto a chi cerca un’azione più decisa.

Valutazione: 6

Giudizio complessivo

La maschera rimpolpante alla vitamina E PS di Primark a soli 1,50 euro offre l’opportunità di ridare all’incarnato un tono cutaneo leggermente migliorato. Tonifica, rimpolpa e rinfresca la pelle ma con un effetto purtroppo molto leggero, quasi non avvertibile né visibile.

Ideale in caso di pelle molto stanca e sciupata, rappresenta più che altro una coccola da concedersi quando si ha bisogno di relax. Fresca e profumata, agisce sulla pelle rinfrescandola. Non migliora le imperfezioni, lascia un gradevole effetto glow e, contrariamente alle maschere low cost, contiene parecchio siero.

Nel complesso si tratta di una maschera rimpolpante low cost di buona fattura ma non funzionale, un compromesso da scegliere se si vuole dare alla pelle giovane una coccola in più e un’idratazione completa a quella secca e molto secca.

Alla prossima!


Potrebbe interessarti anche:

6

Buono!

6.0/10
{{ reviewsOverall }} / 10 Voto Utenti (1 voto)
Recensioni utenti... Effettua il login se vuoi recensire questo prodotto
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}

Scritto da Miss B.

Barbara I.

''Un giorno qualcuno mi allungò una penna. La osservai, me la rigirai tra le mani chiedendomi cosa me ne facessi di una semplice penna.
Poi la posai su un foglio. Il resto venne da sé.''
Gattara incallita. Amante delle cose buone della vita: cibo, scrittura, lettura, bellezza. Di questa scrivo ogni tanto qualcosa, raccontandola da mille prospettive diverse.
Non credo nei miracoli. Credo nella capacità di trasformarsi ogni giorno. Con qualsiasi mezzo. Make up incluso.

21 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Sono stata da Primark c.a. tre volte nel cc di Arese e sinceramente solo una di queste sono riuscita ad accaparrarmi giusto qualcosina vista la gran confusione : ( Non ho proprio fatto caso alle maschere viso…le avrei acquistate sicuramente visto che sto adorando in particolare quelle in tessuto! Alla prossima occasione le cercherò anche solo per curiosità di provarne una! Grazie della bella recensione esaustiva!!

    • Mi spiace, Lolly. 🙁 E’ capitata la stessa cosa a me quando sono andata per la prima volta: confusione alle stelle e prodotti irreperibili! Con l’esperienza ho poi compreso alcuni trucchi per trovare i prodotti ed evitare il caos delle ore di punta. Vai sempre al mattino presto e, se puoi, nei giorni infrasettimanali. Ma se non puoi e devi per forza appellarti al weekend per lo shopping da Primark valuta sempre la fascia mattutina. Ormai faccio sempre così e trovo tutto, evito la folla ed esco del tutto soddisfatta anche il sabato. 🙂

  2. Non ho Primark a portata di mano, ma sono una maschera addicted 🙂 mi piacciono da impazzire soprattutto le maschere in tessuto, quelle però fatte bene nel taglio così da facilitarne la posa… questa mi sembra davvero interessante e perfetta per questo periodo freddo!!!

  3. A breve con un ‘ora di treno faro’ una visita al colosso irlandese con le colleghe ,anche se questa maschera none’ indicata per me a causa della mia pelle non piu’ da adolescente,ma faro’ sicuramente attenzione ai prodotti per la pelle,corpo e make up e qualcosa sicuramente riprtero’a casa,grazie come sempre per le tue fantastiche recensioni.

    • A tal proposito ti lascio qui dei consigli preziosi che possono rendere la tua visita più generosa e gradevole possibile:
      -Se puoi vai in un orario compreso tra le 9 e le 11, in un giorno preferibilmente infrasettimanale. Eviti la folla e trovi molto di più rispetto al weekend;
      -Se devi per forza optare per il weekend cerca di andarci nell’orario di cui sopra ed evita quelli centrali (11-13; 16-18). Troppa folla, pochi prodotti reperibili;
      -Trovandosi in espositori a ridosso della fila per le casse, comincia il tuo shopping proprio da questo punto. Eviti la fila e i commessi che invitano a spostarsi dall’area. Le maschere sono esposte male, purtroppo scomode da raggiungere e spesso fuori portata;
      -Ci sono tanti profumini a prezzi scontati, palette di buona finitura, kit labbra ottimi. Tutto a prezzi più che competitivi. Io ho acquistato palette, prodotti per la cura della pelle e dei capelli, pennelli, tinte labbra e non mi sono trovata poi tanto male. L’unica che mi ha lasciata un po’ interdetta è questa maschera ma per il resto- soprattutto i pennelli- ho trovato tutto molto buono. 🙂
      Buona visita, Novi! E se ti va fammi sapere cos’hai trovato, curiosa di sapere cosa ne pensi. 🙂

    • Ahahahahahaha 😀 Guarda, la mia fortuna è che ci abito relativamente vicino. A dividermi dalla bancarotta fraudolenta sono 27 km e il tempo a mia disposizione ma c’è la possibilità che mi trasferisca molto più vicino nei prossimi mesi. Praticamente ho firmato la mia condanna finanziaria ahahahaha ;-P

    • Ho provato molto altro del brand, manca solo il tempo per elaborare tutte le recensioni che m’ero promessa di elaborare. 😛 Dai pennelli alle palette, passando per i patch punti neri e le maschere, quel che ho potuto acquistare l’ho portato con successo a casa. 🙂 Molti prodotti PS non sono granché, altri invece sono dupe di buona qualità. Spero di potervene presto parlare. 🙂
      Grazie per il commento, Sun cara. :-*

  4. Non sapevo che Primark facesse anche le maschere! Questa sinceramente non mi fa impazzire da come la descrivi e non credo che la proverei,ma ho letto comunque molto volentieri la tua recensione!:D

    • Sì, le fa e anche in moltissime varianti tutte molto interessanti! 🙂 Purtroppo questa non è stata all’altezza delle aspettative ma pare che altre siano molto validi. Prossima volta che vado spero di trovarne qualcun’altra interessante 😀 Grazie a te! 🙂

  5. Non conoscevo questo prodotto, ma devo dire che mi sembra un’ottima coccola da concedersi magari quando fa troppo caldo e c’è bisogno di rinfrescarsi 🙂

Lascia un commento

Crema anti-age double lifting di Bema cosmetici

Crema anti-age double lifting di Bema cosmetici

Recensione rossetto liquido No TransferLiquid LipTint di Glossip