Maschera viso peel-off al limone S&S

Ciao ragazze : ) oggi voglio parlarvi di una maschera peel-off al limone del brand S&S.

Se non conoscete questo brand, non vi preoccupate, neanche io l’avevo mai sentito nominare, ma girando con una mia amica per le profumerie di León ho trovato uno stand pieno di maschere appartenenti a questo marchio.

S&S è un brand spagnolo (precisamente di Valencia) nato nel 1991 e che, dalle info che ho trovato in internet, è presente solo sul territorio spagnolo. Questo brand si occupa, in particolare, di profumazioni per ambienti e di prodotti per l’igiene personale.

maschera viso Peel off spagnola

La maschera è contenuta in una tipica bustina dalla forma irregolare. I colori predominanti sono il giallo e il verde che richiamano il limone. Sul retro vi è spiegata la procedura per una corretta applicazione e vi sono tutte le info utili.

Modo d’uso: lavare il viso; applicare la maschera con uno strato sottile e uniforme; lasciare agire circa 15 minuti finché la maschera non si sarà completamente seccata; togliere delicatamente la maschera partendo dalla parte interna del viso e sciacquare con acqua per eliminare qualsiasi residuo.

Appena si apre la bustina si sente subito un fortissimo odore di limone che, personalmente, adoro. La consistenza è davvero molto densa per cui l’applicazione è semplice, si stende abbastanza bene e soprattutto non cola (dopo aver applicato la maschera ho camminato per tutta la casa senza alcun problema). Durante l’applicazione, però, oltre al forte odore di limone si sentiva anche un fortissimo odore di alcol che sinceramente mi ha fatto bruciare gli occhi.

La quantità di prodotto, 10 ml, è più che sufficiente per una applicazione ma non abbastanza per usarla due volte così ho steso uno strato più abbondante e ho lasciato asciugare.

Nonostante abbia fatto uno strato spesso ho notato che la maschera ha iniziato ad asciugarsi davvero velocemente e, dopo pochi minuti, già iniziava a tirare, per cui l’ho tolta dopo 10 minuti e non 15 come specificato nelle istruzioni.

maschera viso Peel off spagnola

Ecco, qui arriva il disastro:

quando ho iniziato a togliere la maschera che, nel frattempo, era diventata una vera e propria pellicola, ho iniziato a sentire un dolore fortissimo, sembrava che la maschera si fosse fusa con la pelle e non si staccava, è stato tremendo!!!!

In più non mi ero accorta che una parte della maschera era finita sull’estremità di un sopracciglio e mentre stavo staccando la pellicola mi sono resa conto che se ne stavano venendo via i peletti, sono andata nel panico; per fortuna usando acqua calda la maschera si è sciolta senza causare altri disastri.

Dopo aver tolto con tanta difficoltà la maschera, la mia pelle risultava sì liscia e morbida ma davvero troppo troppo secca (e pensate che in genere ho la pelle grassissima!), ho dovuto applicare subito uno strato molto abbondante di crema idratante perché la pelle tirava tantissimo.

Per quanto riguarda i punti neri l’effetto è stato solo superficiale mentre quelli più profondi non sono stati toccati.

INCI: AQUA, ALCOHOL DENAT., POLYVINYL ALCOHOL, BUTYLENE GLYCOL, PVP, GLYCERIN, TREHALOSE, PEG-60 HYDROGENATED CASTOR OIL, CELLULOSE GUM, ALGIN, BENZOPHENONE-5, CITRUS MEDICA LIMONUM FRUIT EXTRACT, JASMINUM OFFICINALE EXTRACT, TOCOPHERYL ACETATE, PANAX GINSENG ROOT EXTRACT, CEREUS GRANDIFLORUS FLOWER EXTRACT, CITRUS AURANTIUM BERGAMIA FRUIT EXTRACT, DISODIUM EDTA, PHENOXYETHANOL, CHLORPHENESIN, PARFUM.

La quantità di prodotto è di 10ml; il PAO non è indicato; il prezzo è di 1,25€. Il voto che do a questa maschera è un 2: riuscirà anche a togliere le impurità più superficiali ma è assurdo che togliere una maschera faccia così male, davvero bocciatissima.


Potrebbe interessarti anche:

2

Valutazione complessiva

2.0/10

Pro

  • Toglie le impurità

Contro

  • Lascia la pelle secchissima
  • Non adatta a pelli sensibili
  • Rimozione dolorosa

20 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Peccato! C’è stato un periodo in cui ero in fissa con le maschere peel-off. Non ne ho provate molte a dir la verità, ma per fortuna nessuna è stata così tanto dolorosa. Ora sto prediligendo altre tipologie, ma mi piace sempre leggere recensioni sulle maschere 🙂

  2. Anch’io come le altre ho pensato nell’ordine: 1) Wow, questo brand com’è che mi è sfuggito? 2) Ah ecco, che bello una bella review di prodotto spagnolo, posso riuscire le nacchere:-)))3) la Spagna non ce ne vorrà se queste maschere restano in patria…mi spiace per la tua esperienza disastrosa, ma d’altra parte una maschera a base alcolica (perchè dopo l’acqua c’è l’alcohol, quindi ci credo che risulti un pò aggressiva…) può far seccare parecchio la pelle. Quanto alla rimozione non c’è proprio nulla da dire…andrebbe riformulata meglio in tutti i sensi…grazie cmq di avercela fatta conoscere, anche le esperienze negative arricchiscono la conoscenza;-)

    • In effetti avevo visto la sproporzionata quantità di alcol presente nella maschera ma non mi aspettavo il disastro della rimozione.

  3. ma che peccato… 🙁 immagino la paura di perdere un sopracciglio anzi maco voglio pensarci, per fortuna ti ha salvata l’acqua calda! Grazie comunque per la dritta nel caso in futuro ne avessi bisogno…

  4. Ricordo quando me ne parlasti (perchè ovviamente io ti chiedevo di prendermi cosine dalla Spagna hahaha) e la delusione cocente nei confronti di questo prodotto. Peccato!

  5. Provai anche io tempo fa una maschera Peel off e mi fece un male assurdo toglierla,infatti pensai: mai più!! 🙁 non proverei mai questa maschera…grazie per la recensione!! 🙂

  6. Cercherò di ricordarmi questa maschera nel caso la importassero, per evitarla come la peste. Non è buona neppure per farci la ceretta visto il male che fa.

  7. Ti dirò, all’inizio ho pensato “noo, non è giusto che la vendano solo in Spagna!” Alla fine invece mi è arrivato il trauma x) Mi dispiace tanto che ti abbia causato tanto dolore, grazie per avercene parlato, e sicuramente non la comprerò mai! XD

  8. OMG che disastro! E pensare che iniziando a leggere sembrava davvero interessante, e ho pensato “che peccato ci siano solo in Spagna”… ok.. che se le tengano!!!
    Grazie mille per averci avvisate, mi terrò molto lontana da questo brand! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.