Maschera viso al Neem Khadì – Recensione

Ciao a tutti! Oggi voglio recensirvi un prodotto che ho avuto modo di testare per diverso tempo, che ho lasciato e ripreso, ma che ha sortito su di me sempre lo stesso effetto e che non mi ha fatto cambiare giudizio.

Si tratta della maschera al Neem della Khadì.

Khadì è un marchio che nasce abbracciando totalmente l’Ayurveda che altro non è che uno stile di vita, una scelta di pulizia e purificazione della pelle basata sull’uso di erbe e oli. I prodotti presenti in gamma, che vanno da shampoo, oli, bagnoschiuma, hennè e maschere, non sono testati sugli animali, non hanno coloranti artificiali, sostanze sintetiche e oli minerali.

Maschera viso al Neem Khadì - Recensione

Ho avuto un forte periodo di stress accompagnato dalla fuoriuscita di alcuni brufoli sugli zigomi. Ho cercato sul web un qualcosa che potesse aiutarmi sia a seccarli che a eliminare le macchie post-brufolo e rossori. Tra i vari prodotti analizzati, la mia scelta è caduta sulla maschera al Neem che vantava ottime recensioni, nonché rispondeva a quelle che erano le mie esigenze.

Il Neem è un albero nativo dell’India e della Birmania. Ha numerose proprietà che gli hanno fatto ottenere in India il soprannome di “farmacia del villaggio”.

La maschera al Neem per il viso ha proprietà antibatteriche, aiuta a regolare l’eccessiva produzione di grasso, schiarisce e pulisce i pori ostruiti.

Ecco l’inci:

Solum Fullonum (Fuller’s Earth) • Azadirachta indica (Neem) • Calamine • Zincum Oxydatum (Zincoxid) • Ocimum sanctum (Tulsi) • Symplocos racemosa (Lodhra) • Psoralea Corylifolia (Bawachi) • Berberis aristata ( Tree Turmeric) • Cinnamomum camphora (Camphor) • Azadirachta indica oil

  • Il Neem ha un effetto ringiovanente, rinvigorente e schiarente.
  • La terra di fuller e la calamina assorbono il sebo in eccesso e rimuovono le tossine che si trovano sotto la superficie della pelle.
  • L’ossido di zinco ha un effetto guarente e riequilibrante.
  • erba tulsi ha proprietà antibatteriche ed è un buon anti-ossidante.
  • Bawachi contribuisce ad assicurare una pelle radiosa, eliminando le tossine.
  • La canfora raffredda la pelle.
  • Lodhra ha proprietà astringenti, cura le piccole lesioni e previene la diffusione di infezioni.
  • L‘albero di Curcuma aiuta ad eliminare le tossine

La maschera della Khadi si presenta sotto forma di polvere gialla racchiusa in un sacchetto in plastica contenuto in un barattolo in latta con coperchio richiudibile.

La profumazione è data dalle erbe presenti all’interno, è forte ma non fastidiosa.

Maschera viso al Neem Khadì

Come sia utilizza

Mescola 5g di maschera in acqua di rose o semplice acqua e applica uno strato sottile sulla pelle del viso, collo, spalle e decolleté.
Lascia agire per 10-15 minuti e massaggia con acqua fino a strofinare delicatamente per esfoliare la pelle.
Risciacqua. In caso di pori occlusi, bagna con acqua calda il viso prima di applicare la maschera al fine di renderla più efficace.
Applica infine dell’acqua di rose per ristabilire il pH della pelle.

Il primo periodo in cui ho usato questa maschera avevo una pelle grassa quindi la applicavo due volte a settimana su tutto il viso. Mettevo della polvere in una ciotola e aggiungevo pian piano dell’acqua di rose o semplice acqua e mescolavo in modo da creare un composto né troppo denso né troppo liquido. La stendevo su tutto il volto e aspettavo che si seccasse, superando anche i tempi di attesa indicati, per poi toglierla con dell’acqua tiepida. Nel momento in cui si risciacqua è come se avesse dei granelli all’interno che realizzano un leggero scrub. La sensazione era di freschezza assoluta e purificazione. La pelle risultava lievemente arrossata, ma era un effetto temporaneo. In ogni caso ho sempre cercato di farla alla sera, prima di andare a dormire, di modo che il mattino successivo era tutto normalizzato. Dopo l’applicazione, come indicato, spruzzavo dell’acqua di rose.

Maschera viso al Neem Khadì polvere

Le prime volte che l’ho usata non mi piaceva, vedevo peggioramenti invece che miglioramenti, ma, per fortuna, non ho desistito. Il peggioramento riguardava il fatto che i brufoli sembravano aumentare, ma principalmente era perché li aiutava a maturare, anche quelli sottopelle, dunque apparivano più rossi e grossi. La situazione è nettamente migliorata nel giro di un paio di mesi.

Ora ho qualche brufolo sporadico, ma per lo più devo eliminare le macchie, quindi sto applicando la maschera solo sulle zone che le presentano e mi piace perché le rende meno rosse e mi sta aiutando a lenire e rigenerare la pelle.

Quello che ci tengo a sottolineare è che ovviamente non basta, soprattutto in casi più gravi di acne, dove consiglio sempre di rivolgersi a un dermatologo. E’ importante detergere la pelle, struccarla tutti i giorni, usare cosmetici non aggressivi e che la rispettano.

Ho apprezzato molto questa maschera per i suddetti motivi e mi sento di consigliarla a chi ha una pelle normale/grassa con imperfezioni.

All’interno vi sono 50 grammi di prodotto, indicati per 8 applicazioni che io ho più che superato, avendola usata per due mesi e mezzo ed essendoci ancora quasi metà confezione.

E’ reperibile online e nelle bioprofumerie ed è venduta al prezzo di 9,90€.

Il mio voto complessivo è 9.


Potrebbe interessarti anche:

9

Valutazione complessiva

9.0/10

Pro

  • INCI
  • Efficacia
  • Profumazione

Contro

  • Nessuno

11 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Sembra un prodotto molto interessante. Non pensavo si potesse realizzare una maschera così e poi è naturale! Ho una pelle grassa e per mia fortuna raramente ho qualche brufoletto evidente e credo che ne terrò in considerazione. Grazie per avercene parlato!

  2. Niente male come maschera! Vado a vedere online che altre tipo ci sono… per la pelle secca 🙂 Grazie di averne parlato 🙂

  3. Non conoscevo questo prodotto e ho trovato interessante leggere la tua esperienza al riguardo. Grazie per avercene parlato!

  4. Interessante la tua esperienza con queste maschere, di questa marca punto da un pò quella alle rose nel barattolo con l’etichetta rosa, sicuramente più indicata di questa sulla mia pelle sensibile. Il fatto che anche tu confermi l’ottima reputazione di questi prodotti mi incoraggia ancora di più! Grazie di aver condiviso la tua esperienza!:-)

  5. Me la segno per affrontare la futura fase acneica del mio bambino (il tempo delle mamme vola!) e ricambierò prossimamente con la mia esperienza con un’altra maschera alle erbe che sto provando da un po’ per restringere i porti: l’amla. Comunque anche se la mia pelle non è grassa, tutte abbiamo periodi di brufolo selvaggio quindi preferisco sicuramente metodi naturali come questo.

  6. Devo assolutamente provarla Perché è adatta al mio tipo di pelle! Grazie mille per la recensione,non conoscevo questo prodotto! 🙂

  7. Che bella questa maschera! Oltre ad avere la pelle grassa e con imperfezioni ho anche dei rossori causati da brufoletti precedenti per cui questa maschera sembra fatta proprio per me : )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *