Recensione Fango d’Argilla Bianca Geomar per pelli delicate

Contro gli inestetismi della cellulite Geomar propone un Fango con Argilla Bianca, ideale per pelli delicate, 95% di origine naturale, a effetto fresco

Ciao a tutte! In questa recensione vi mostro il Fango d’Argilla Bianca Geomar, un prodotto molto utile per prevenire e combattere la cellulite e l’antiestetica pelle “a buccia d’arancia”.

Il Fango d’Argilla Bianca è indicato per le pelli più sensibili, mentre il Fango d’Alga Oceanica è la versione classica, più venduta tra i trattamenti anti-cellulite Geomar.

Fango d’Argilla Bianca Geomar

A cosa serve e come si usa il Fango d’Argilla Bianca Geomar

Il Fango d’Argilla Bianca Geomar è un prodotto cosmetico per pelli sensibili e delicate che aiuta a ridurre gli inestetismi della cellulite, anche la più resistente, grazie all’azione lipolitica e drenante dei suoi attivi.

La formula, ad effetto fresco, contiene il 95% di ingredienti di origine naturale, per una pelle più tonica e levigata già dalle prime applicazioni. Un trattamento continuativo aiuta ad attenuare l’aspetto “a buccia d’arancia”, a ridurre i cuscinetti adiposi e ad attenuare gli inestetismi dovuti alla ritenzione idrica.

Riassumendo:

  • Per le pelli sensibili e delicate
  • Aiuta a ridurre gli inestetismi della cellulite
  • Contiene ingredienti di origine naturale
  • La pelle appare più tonica e levigata

Interessanti sono gli attivi presenti nel Fango d’Argilla Bianca Geomar:

  • L’Argilla Bianca svolge azione detossinante e drenante
  • La Glaucina stimola il drenaggio e la rimozione dei liquidi stagnanti, tonifica e riduce l’antiestetico aspetto “a buccia d’arancia” della pelle
  • La Caffeina stimola il metabolismo dei grassi e la mobilitazione dei depositi che formano il tessuto adiposo localizzato, in più ne previene la formazione
  • Gli Estratti di Vite Rossa e Mirtillo hanno funzione antiossidante, drenante e protettiva del microcircolo, in più contrastano la fragilità capillare
  • Il Mentolo dona una piacevole sensazione di freschezza
  • Gli Oligoelementi del Mar Morto donano alla pelle luminosità ed elasticità

Fango d’Argilla Bianca Geomar

Come si utilizza il Fango d’Argilla Bianca Geomar

Per utilizzare il Fango Geomar bisogna innanzitutto mescolare il prodotto quando si apre la confezione. Poi bisogna applicare uno strato abbondante di fango sulla pelle, che deve essere detersa e asciutta. Le zone interessate sono cosce, glutei, fianchi e addome.

Il prodotto si applica facilmente perché la consistenza di questo fango anticellulite non cola e non necessita quindi di pellicola.

Nella confezione sono indicate le modalità d’uso del prodotto. Bisogna lasciare in posa per circa 30 minuti, quindi sciacquare abbondantemente con acqua tiepida. L’effetto fresco è normale ed è indice di attività del prodotto.

Per un trattamento continuativo si consiglia di iniziare applicando il fango tre volte durante la prima settimana e due volte durante le quattro settimane successive. Dopo le 5 settimane, per il mantenimento, si consiglia di applicare il Fango regolarmente una volta alla settimana.

Il Fango d’Argilla Bianca Geomar ha soddisfatto le mie aspettative?

E’ la prima volta che utilizzo un fango anti-cellulite, per comodità ho sempre preferito prodotti in crema o gel. Ultimamente però ho valutato sia i cerotti Bottega Verde, sia il fango. La mia è una recensione positiva, perché il Fango d’Argilla Bianca Geomar si è rivelato molto utile e pratico. Vi spiego perché…

Fango d’Argilla Bianca Geomar

Applicazione e rimozione del Fango d’Argilla Bianca

Ho scelto Geomar dopo un’attenta valutazione, cercavo un prodotto comodo e veloce da utilizzare, soprattutto adesso in estate. Generalmente per utilizzare un fango bisogna avvolgere la pelle con una pellicola trasparente o con delle bende in tessuto. E spesso ho letto di ragazze che nell’applicare il prodotto, sporcavano pavimento e tutto.

Con il Fango d’Argilla Bianca Geomar non ho avuto problemi in tal senso, la consistenza è cremosa, densa, ma morbida e piacevole da applicare. Non cola e non utilizzo la pellicola.

Stessa rapidità e comodità si ha nella rimozione. Mi basta entrare in doccia e sciacquare con acqua tiepida, massaggiando con le mani dal basso verso l’alto, senza spugna, scrub o altro.

Per la modalità d’uso ho seguito le indicazioni presenti nella confezione:

  • 3 volte per la prima settimana (lunedi, giovedi e domenica)
  • 2 volte per le successive 4 settimane (martedi e venerdi)

Al momento ho utilizzato il Fango per 4 settimane e continuerò il trattamento come indicato.

Per il tempo di posa preferisco tenere il Fango per 30 minuti, non di meno, credo sia il tempo necessario per lasciare agire il prodotto. Le zone dove applico il prodotto sono cosce, glutei, fianchi e addome. Per la quantità applico uno strato compatto, ma non troppo abbondante. Per prelevare il prodotto uso una spatolina.

6,86€
14,90
in stock
9 nuovo da 6,86€
Amazon.it
Spedizione gratis
Prezzi aggiornati al: Ago 20, 2019 12:40

Sensazione sulla pelle

E’ un prodotto piacevole soprattutto in estate per la sensazione di freschezza che si sente sulla pelle e per il profumo di mentolo.

Una volta applicato il Fango si asciuga rapidamente, ma rimane sulla pelle senza sgretolarsi. Nessun rossore, nessun pizzicore, non secca la pelle e non mi ha causato altri fastidi. Dopo la rimozione sento la pelle fresca, morbida, levigata.

Probabilmente in futuro proverò anche la versione classica con Alga Oceanica, che contiene Fucus Vesiculosus. Io non ho problemi, ma alghe e fanghi iodati sono sconsigliati ai soggetti con problemi di funzionamento della tiroide. Chiedete al medico se avete dubbi. In ogni caso Geomar consiglia Fango Crema + Crema Gel Freddo in caso di problemi di tiroide.

Risultato dopo 4 settimane di utilizzo

Non ho la pelle a buccia d’arancia, ma un po’ di tessuto molle e dei cuscinetti adiposi che per fortuna non si notano. Dopo 4 settimane di utilizzo non ho ancora risultati completi, ma la pelle è più compatta e tonica e i cuscinetti sembrano attenuati. Non so se grazie al Fango, ma ho notato un centimetro in meno come fianchi e un kg in meno come peso. Sto utilizzando anche una crema rimodellante tonificante Helan.

I risultati arrivano soprattutto se il Fango è associato a una corretta alimentazione e a una costante attività fisica. Non bisogna dimenticare di bere almeno 2 litri di acqua al giorno e camminare almeno una mezz’oretta al giorno se non si fa attività fisica. I prodotti anticellulite non fanno miracoli, ma un miglioramento con il Fango Geomar c’è. Il massaggio associato al prodotto serve tanto.

Continuerò il trattamento fino alla fine e sicuramente riutilizzerò il Fango d’Argilla Bianca in futuro.

A chi consiglio il Fango d’Argilla Bianca Geomar

Consiglio il Fango a tutte le donne che vogliono contrastare cellulite e pelle “a buccia d’arancia”, ridurre i cuscinetti adiposi e tonificare i tessuti, ma vogliono usare un prodotto delicato. Il Fango è infatti un prodotto ideale per pelli delicate e sensibili, soprattutto per chi ha problemi di fragilità capillare.

Ovviamente la crema anticellulite non serve a perdere chili in eccesso e a ridurre il grasso, ma solo a combattere gli inestetismi della cellulite.

Il Fango d’Argilla Bianca Geomar è una buona alternativa se desiderate un prodotto facile da usare, senza grosse spese.

Packaging comodo e PAO

Il Fango d’Argilla Bianca è contenuto in un bel barattolone in plastica da 650 g con tappo e sottotappo di sicurezza. La confezione che ho ricevuto da Amazon era integra e ben sigillata da una pellicola trasparente. Il PAO è di 3 mesi, ma credo di finire la confezione anche prima, perché se si seguono le indicazioni il prodotto si consuma velocemente.

Il rapporto qualità/prezzo secondo me è ottimo, se si considera che spesso il prodotto si trova pure in sconto. È un buon Fango e low cost rispetto ai famosi fanghi Guam.

Quanto costa e dove comprare il Fango d’Argilla Bianca Geomar

Se dopo aver letto la mia recensione il Fango d’Argilla Bianca Geomar vi ha incuriosite, non vi resta che provarlo anche voi. Il Fango si può acquistare nella GDO, A&S e simili o in alternativa on line su Amazon e su Bio Boutique La Rosa Canina.

Il prezzo è di 14,90€ ma si trova spesso in sconto.

Informazioni aggiuntive

  • Quantità 650 g (500 mL)
  • PAO 3 mesi
  • Made in Italy

INCI: aqua (water), kaolin, glycerin, caprylic/capric triglyceride, bentonite, xanthan gum, solum fullonum (fuller’s earth), polysorbate 20, caffeine, menthol, glaucine, vitis vinifera leaf extract (vitis vinifera (grape) leaf extract), vaccinium myrtillus leaf extract, maris sal (sea salt), polyacrylamide, c13-14, isoparaffin, laureth-7, coco-glucoside, citric acid, alcohol, ethylhexylglycerin, phenoxyethanol, imidazolidinyl urea, sodium methylparaben, sodium benzoate, potassium sorbate, caprylyl glycol

Spero la mia recensione del Fango d’Argilla Bianca Geomar vi possa essere utile.

Ciao e alla prossima!

6,86€
14,90
in stock
9 nuovo da 6,86€
Amazon.it
Spedizione gratis
Prezzi aggiornati al: Ago 20, 2019 12:40

Potrebbe interessarti anche:

Fango d’Argilla Bianca Geomar

€ 12.00
8

Valutazione complessiva

8.0/10

Pro

  • INCI naturale e delicato
  • Efficace (pelle più compatta e tonica)
  • Comodo e veloce da usare
  • Prezzo
  • Reperibilità

Contro

  • Non dimenticare attività fisica, regime alimentare sano, massaggio e bere tanta acqua
  • Attenzione alla tiroide

8 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Nel periodo estivo ho usato spesso i fanghi, è vero che l’applicazione solitamente non è comodissima e si rischia di sporcare sempre un po’. Non ho mai provato questa tipologia all’argilla bianca ma di Geomar lo scorso anno avevo acquistato delle buste monodose che non mi erano dispiaciute.
    Anche il prezzo non è niente male.

  2. Hai perfettamente ragione nel dire che spesso questi prodotti sono poco pratici, questo non lo conoscevo e trovo apprezzabile che sia così comodo e pratico da effettuare:-)

    • ho contattato Geomar e mi hanno consigliato i due prodotti specifici Fango Crema + Crema Gel Freddo per chi ha problemi con la tiroide, io non sono un medico, quindi riporto solo il loro consiglio, anche perché non vorrei chissà beccarmi una denuncia dall’azienda

  3. Sono d’accordo su tutta la linea: è fondamentale curare attività fisica e alimentazione poi è sempre utile poter contare anche su prodotti che ci danno quella mano esteticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *