Crema fresca idratante Pesca e albicocca, Bottega Verde – Review

Durante la settimana di vacanza appena trascorsa, ho utilizzato un campioncino di questa crema fresca idratante Pesca e albicocca di Bottega Verde, che mi era stato dato in negozio. Il pack del mio campioncino era la classica bustina monodose, bianca con scritte arancio. La confezione della versione vendita è un barattolino in vetro con tappo a vite arancione. 

Una volta aperta la bustina, si trova una crema biancastra con un lieve riflesso aranciato, dal profumo fruttato, ma non invadente. L’applicazione è resa confortevole dalla perfetta consistenza cremosa, nè troppo liquida nè troppo pastosa, che permette un rapido assorbimento.

Crema fresca idratante Pesca e albicocca, Bottega Verde

L’effetto, nell’immediato appare buono: pelle morbida, non unta e una bella sensazione di freschezza. Purtroppo, l’idratazione non dura molto: anche sulla mia pelle mista, dopo un paio d’ore non si aveva più la sensazione di pelle ben idratata, anche se non compariva l’effetto “pelle secca che tira“.

Purtroppo, non ho riportato a casa la bustina e non sono riuscita a trovare l’INCI da nessuna parte.
Nel complesso, potrebbe essere un buon prodotto da usare come base trucco per poche ore, ma non è sufficiente per l’idratazione di un’intera giornata. Ritengo che, comunque, per il prezzo richiesto (circa 20 euro per 50 ml), si possano trovare prodotti molto migliori.


Potrebbe interessarti anche:

Crema fresca idratante Pesca e albicocca, Bottega Verde

€ 20.00
7

Valutazione complessiva

7.0/10

Pro

  • Effetto nell'immediato
  • Sensazione di freschezza

Contro

  • Durata

10 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Vorrei aggiungere un’ultima cosa. E’ vero che a prezzo pieno, costano 20€ ma io l’ho sempre pagata 6,99 € in offerta mentre ho acquistato la versione pesca e albicocca in combo con l’acqua micellare della stessa linea a 9,99 €. Ps ho provato l’acqua micellare kiwi e mela ed è ottima, strucca davvero in un attimo senza sfregare, a differenza di quella garnier.

  2. mi sono trovata bene con la versione mela e kiwi per pelli grasse durante l’estate. La mia pelle non è grassa ma d’estate tende a trasudare le creme quindi ho scelto questa opzione credendo, a ragione, che avesse una consistenza molto leggera. Ora che sta arrivando il freddo, non è più sufficiente e infatti ho appena ordinato la versione descritta nell’articolo. Spero di trovarmi altrettanto bene. Vi farò sapere.

  3. In effetti i campioncini sono utilissimi per capire se un prodotto fa al cao nostro oppure no ,quindi Evviva i campioncini e grazie a te per la recensione ,evito sempre di acquistare creme poco idratanti ,se non ti avessi letta mi sarei fatta trasportare dal mio istinto per il buon profumo

  4. anch’io ho provato questo prodotto ( tramite campioncini però, perchè come già detto il prezzo è veramente assurdo) e sono pienamente d’accordo con la recensione, aggiungere però un piccolo appunto.
    la sensazione che lascia a mio parere è un pò troppo appiccicosa e per quello che è la mia esperienza, l’effetto idratante è svanito poco dopo l’effetto “appiccicoso”.

  5. Effettivamente il prezzo è altino ormai molte catene di supermercati (conad, md) hanno lanciato comsetici con prezzi bassi e ottima qualità

  6. Ho anche io un campioncino di questa crema ma non l’ho ancora utilizzato. Mi dispiace che non sia nulla di che, cmq beati siano i campioncini, quando lo userò anche io ti farò sapere le mie primissime impressioni

  7. Quoto appieno le parole di Lulli e anch’io ritengo che a quel prezzo si può trovare di meglio…grazie della review!:-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.