Color Lucens – Villa Lodola Colorazione per capelli

Se siete allergici alla PARAFENILENDIAMMINA, questa è la tinta che fa per voi. Come si legge dal sito internet della Villa Lodola (http://www.villalodolaumbria.it), azienda umbra con certificazione ICEA (Istituto di Certificazione Etica Ambientale), per la creazione dei propri prodotti vengono utilizzate materie prime da agricoltura biologica e da raccolta spontanea :

“Crediamo che la Natura sia il bene più prezioso per l’umanità. In questo senso, Villa Lodola rappresenta il nostro impegno per uno sviluppo sostenibile. Da questa filosofia nasce una linea di cosmesi bioecologica studiata e concepita per prendersi cura della bellezza e del benessere di capelli e corpo nel rispetto della natura e dell’ambiente.”

Color Lucens - Villa Lodola Colorazione per capelli

Nello specifico, Color lucens è una colorazione per capelli permanente presente sul mercato con ben 18 nouances dai colori vibranti, che coprono completamente i capelli bianchi ed ha una notevole durata. Il 90% dei componenti utilizzati sono di origine vegetale e naturale; non sono presenti materie prime di origine animale. La totale assenza di profumazione indotta, minimizza il rischio di intolleranze.

Come da etichetta, Color Lucens è:

SENZA AMMONIACA
SENZA PARAFENILENDIAMMINA
SENZA RESORCINOLO
SENZA SILICONI
SENZA ALCOOL
SENZA GLICOLE PROPILENICO
SENZA SLS/SLES
SENZA OLI MINERALI
SENZA PARABENI
SENZA PROFUMO
DERMATOLOGICAMENTE TESTATO
NICKEL TESTED

Nella scatola sono contenuti:

Astuccio in cartone FSC contenente un paio di guanti – un flacone applicatore da 75 ml di Rivelatore in Crema – un tubo da 50 ml di crema colorante – una bustina da 10 ml di Sericum Cond balsamo eco-bio – il Foglietto illustrativo.

Costo 11€ circa

Personalmente utilizzo il colore 5.0, che si armonizza perfettamente con i miei capelli naturali. Ho capelli bianchi, (soprattutto nella zona delle tempie e dietro le orecchie) ed ho notato che li copre perfettamente. La profumazione del prodotto è piuttosto intensa, sa di erbe e come già sottolineato, non contiene ammoniaca. A volte appare un pò liquida, quindo consiglio di farsela fare la tintura, in maniera tale da evitare di sporcarsi.

Fate molta attenzione, perchè è difficile togliere le macchie dalla pelle. La cosa favolosa è che nella confezione è compreso il balsamo addolcente da applicare post tinta. Personalmente sono allergica alla parafenilendiammina e da quasi un anno che la utilizzo, non ho avuto reazioni allergiche. Di solito utilizzo una scatola intera per ogni applicazione, la uso solo sulla base e piccola ricrescita.

Personalmente la compro da Naturasì, ma cercando su internet oltre che al sito diretto, sono certa lo troverete in altri negozi o bioprofumerie.

Spero possa essere utile a tutte coloro che hanno il mo stesso problema allergico!

  • Qualità: 9
  • Validità del prodotto:10
  • Profumazione:9
  • Attenzione al cliente: 10
  • Prezzo:8

Potrebbe interessarti anche:

9.2

Valutazione complessiva

9.2/10

Pro

  • Qualità/prezzo
  • Profumazione
  • INCI - Formula
  • Attenzione al cliente

Contro

  • Nessuno

16 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. nemmeno io conoscevo il prodotto ma il fatto che avvia l’applicatore e risulti un pò liquido è un bene. Di solito la maggioranza degli Hennè hanno una consistenza troppo densa e difficile da stendere.

    • In realtà non è liquido, anzi! lo tolgo dal suo applicatore e lo immetto in una ciotola per mia comodità… e non è nemmeno un hennè 🙂 è una tinta vera e propria 🙂

  2. Interessantissimo ,non conoscevo questo brand! grazie mille per avercene parlato, magari qualche giorno lo provo! ;)))

  3. Bellissimo prodotto, per me che sono amante delle colorazioni capelli è sempre un piacere scoprire e provare nuovi brand, poi se sono anche con buon inci, non provocano allergie etc. allora è proprio il massimo! Grazie mille della review

    • Esattamente, devo essere sincera, sottovalutavo tinte non canoniche, mi son dovuta ricredere 🙂 Grazie a te per aver letto la mie recensione

  4. Anch’io ho pochi bianchi alle tempie, i maledetti, non abbastanza radunati da farmi qualche ciuffo colorato, poi ne ho pochi sparsi fra gli altri. Questa tinta, insieme poche altre, viene spesso venduta come bio, in realtà l’unica tinta per ora che può definirsi tale è l’hennè che ho usato e di cui ho letto un bell’articolo qui, tuttavia, a parte la tua scelta forzata dall’allergia, hai scelto una tinta che minimizza gli ingredienti nocivi tanto presenti nelle altre. Io la terrò sicuramente in considerazione anche per il fatto che copre i bianchi, cosa che io ho finora riscontrato con difficoltà, quindi grazie mille.

    • Chi è allergico alla parafenilendiamina non può usare l’hennè 🙂 i bianchi li colora in maniera piuttosto soddisfacente, poi penso dipenda anche dal tipo di tintura che si desidera 🙂

  5. Le famose tinte Villa Lodola! Ormai le bioprofumerie e i vari negozietti bio sono invasi da questo prodotto tanto amato e richiesto! I pareri, tuttavia, si dividono tra chi lo trova un buon compromesso tra le tinte da parrucchiere e le erbe tintorie e chi invece dice che di strada bisogna ancora farne prima di poter parlare di tinte bio o almeno con buon Inci…Già almeno queste cominciano a porre l’attenzione su questo problema, per cui mi pare già un passo avanti!:-)

    • Purtroppo ho usato su suggerimento del dermatologo una tinta da loro indicata come anallergica, in realtà mi ha comunque creato problemi di dermatite cutanea post prova. Con questa non ho riscontrato alcun tipo di reazione e per me è un gran risultato 🙂

      • Posso capirti benissimo e immagino il tuo sollievo…sono contenta che hai trovato intanto un prodotto con cui ti sei trovata bene e che non ti abbia causato ulteriori fastidi!;-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.