in

Biofficina Toscana – Recensione Siero Viso Riequilibrante.

Buona giornata! Le temperature sembrano finalmente diventare più miti e anche la nostra skincare si aggiorna in vista del bel tempo…

Come vi accennai sul forum tempo fa, ho fatto la conoscenza di un Siero di Biofficina Toscana, l’ho da poco terminato e poiché è un prodotto ideale in vista dell’estate, vi racconto le mie impressioni sperando possano esservi utili.

I Sieri proposti da Biofficina Toscana attualmente sono quattro: il Rigenerante antietà, l’unico con base oleosa suggerito per l’inverno, ed i tre a base acquosa adatti in qualunque stagione ovvero il Purificante per pelli miste e grasse, l’Antiossidante per pelli spente, stressate e mature e il Riequilibrante per pelli delicate che è quello di cui vi parlo.

Siero Viso Riequilibrante Biofficina Toscana

Il Prodotto: descrizione, caratteristiche ed info:

Il Siero Riequilibrante è pensato per riequilibrare e lenire le pelli delicate ed arrossabili, restituendo un colorito omogeneo. Si presenta in una boccetta di vetro satinato da 30ml ed ha un tappo munito di contagocce “ a pompetta” che premendo permette di prelevare agevolmente la giusta quantità di prodotto.

Questo comodissimo sistema che aspira, consente di raggiungere il liquido fino all’ultima goccia. Il PAO è di 6 mesi dopo l’apertura, il prezzo 13,70 euro, decisamente abbordabile per la media dei prezzi di questa tipologia di prodotto.

Siero Viso Riequilibrante Biofficina Toscana

13,70
GUARDA
Macrolibrarsi.it
as of Mag 14, 2018 23:19

La consistenza è di un gel piuttosto liquido rinfrescante e di rapido assorbimento, la profumazione delicatamente floreale, bastano due gocce da massaggiare su tutto il viso per assicurare idratazione tutto il giorno.

A differenza di molti altri, non lascia sensazione di appiccicoso ad assorbimento avvenuto (circa un minuto per avere il viso totalmente asciutto). Contiene tra gli attivi anche Estratti di Calendula, Fiordaliso,Camomilla, Malva, Vitamina E.

Questo il suo Inci completo:

Aqua, Glycerin, Propanediol, Panthenol, Saccharomyces cerevisiae extract, Triticum vulgare (Wheat) germ extract, Calendula officinalis flower extract *, Sodium hyaluronate, Centaurea cyanus flower extract *, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract *, Malva sylvestris (Mallow) flower/leaf extract *, Tocopherol, Xanthan gum, Betaine, Glyceryl oleate, Benzyl alcohol, Coco-glucoside, Benzoic acid, Decyl glucoside, Dicaprylyl ether, Parfum , Dehydroacetic acid, Sodium hydroxide, Hexyl cinnamal, Hydroxycitronellal, Geraniol, Citronellol, Benzyl salicylate. *da agricoltura biologica

La mia esperienza:come mi sono trovata, consigli di utilizzo e considerazioni finali:

Credo che a tutti bene o male capiti che man mano che arriva il caldo, la pelle sopporta sempre meno qualunque tipo di crema, le textures che si preferiscono sono proprio quelle fresche delle acque e dei gel, così dopo aver letto pareri entusiastici di chi usava questi Sieri a base acquosa nel periodo estivo al posto dei normali trattamenti, ho deciso di iniziarne la conoscenza partendo proprio da quello più adatto alla mia tipologia di pelle.

Dopo i primi giorni di utilizzo costante, la pelle è ben idratata ma soprattutto mi ha aiutata realmente ad attenuare i rossori dovuti al caldo e discromie diffuse. Dura davvero tanto, dovendone usare solo un paio di gocce per volta, e nei periodi più freddi è l’ideale da applicare prima della crema abituale come un qualunque siero. Spesso si sottovaluta l’importanza dei sieri, invece da solo o abbinato rende più completa qualunque routine.

Conto sicuramente di provare anche le altre versioni perché mi sono trovata benissimo e lo ritengo una buona opzione in vista della bella stagione per chi non vuole sentire prodotti pesanti sulla pelle. Poi, è come se fosse un 2in1 dato che in inverno si abbina bene prima di qualsiasi trattamento. Per ogni tipo di esigenza esiste un Siero, basta scegliere il più adatto.

Il Riequilibrante lo consiglierei alle pelli secche, sensibili, arrossate che hanno bisogno di azione lenitiva e riequilibrante per il troppo caldo o per il troppo freddo. Non gli riscontro davvero alcun difetto per cui assegno un bel 9…E voi siete amiche dei Sieri? Quali sono i vostri preferiti?

13,70€
Macrolibrarsi.it

Potrebbe interessarti anche:

Siero Viso Riequilibrante Biofficina Toscana

€ 13.70
Siero Viso Riequilibrante Biofficina Toscana
9

Valutazione complessiva

9.0 /10
{{ reviewsOverall }} / 10 Voto Utenti (0 voti)
Recensioni utenti... Effettua il login se vuoi recensire questo prodotto
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}

Scritto da Sunrice

Appassionata di make up e cosmesi naturale ed ecobio,mi piace leggere,scrivere e condividere le mie opinioni/esperienze.

16 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Confesso che l’unico siero che conosco è quello presente nelle maschere in tessuto. Questi di biofficina Toscana li avevo adocchiati da un po’ ma ancora non sapevo se buttarmi o no. Per fortuna, come sempre, mi anticipi e rispondi ai miei dubbi. Ci farò un pensierino, grazie 😀

    • Ahahahah il siero delle maschere in tessuto mi fa sorridere, fino a poco tempo fa neanch’io avevo preso confidenza coi sieri, ho provato diversi prodotti in campioni e mini size, ma questo è il primo bio che acquisto e utilizzo per tanto tempo e mi sono trovata benissimo, per cui credo che vorrò conoscere anche le altre versioni…In ogni caso per iniziare mi sembrano adatti, piuttosto facili da applicare e gestire…Lieta di esserti stata utile:-)

    • Ma grazie a te! In realtà anch’io mi sono avvicinata da poco e, specie quando l’età avanza, la differenza si nota abbinando un siero a qualunque trattamento;-) Lieta che ti abbia intrigato:-)

  2. Sembra davvero interessante! Con l’inizio di questa nuova stagione apprezzo molto questa tipologia di prodotto!Io sto utilizzando l’idratante liquido di L’Oreal di cui ho quasi pronta la recensione..
    🙂

    • si si Gam, per l’estate ha sostituito qualunque crema ma anche in inverno ho imparato ad apprezzare l’utilità del siero sotto la crema.Se lo proverai ti leggerò con molto piacere:-)

Lascia un commento

Swatch

Recensione lipgloss Ultra shine lip gel di Sephora

Coppette massaggianti anticellulite

Coppette massaggianti anticellulite: quali scegliere, come usarle e risultati