Artdeco blush e molto altro, il mio shopping da viaggio continua

Oggi voglio continuare e condividere con voi  la gioia dei i miei acquisti dell’ultimo viaggio, anche questi effettuati a Zagabria, nella catena Muller, più precisamente dedicati alla marca ARTDECO, leader nel mercato selettivo in Germania e quindi venduta nei magazzini Muller sparsi in tutta Europa, una marca innovativa, comoda che permette di raccogliere diverse categorie di prodotti in un’unico contenitore ,con prezzi davvero accessibili.

La scelta

Il primo prodotto di cui voglio raccontarvi è il blush; nel decidere quali prodotti sarebbero entrati nel mio cestino di questa marca senza esagerare, la prima scelta si è rivolta ad un’ampia scelta di blush. Mi hanno raccontato che anche le nobildonne della corte francese usavano il blush sui loro visi color alabastro, ma senza andare troppo lontano, anche mia nonna Lina riteneva il blush un cosmetico elegante e leggiadro per una donna che sfidava per i suoi tempi le regole e che quando le sue tasche non le permettevano di posare sulle gote quella polvere magica, prima di uscire si pizzicava le guance ed il gioco era fatto.

Blush Artdeco

La scelta del colore, mi ha creato non poche difficoltà, ben 27 possibilità e allora, scartati i piu’ scuri e i troppo chiari ho optato per un gentle touch numero 10, il più venduto mi ha assicurato la addetta alle vendite (anche se mi è venuto il dubbio che la stessa frase fosse rivolta a qualsiasi colore acquistato), delicato, ma non troppo, fresco e comodo da indossare, sempre con l’ausilio di un pennello dedicato, senza il quale sarei capace di fare grossi e grassi pasticci.

Il suo acquisto è stato determinato anche dalla possibilità di essere contenuto in box magnetiche ricaricabili, devo dire con dei disegni molto accattivanti. Prezzo della box in sconto del 20% circa 5,00 euro. Il blush al contrario, sempre scontato, lo ho pagato circa 4,00 euro e nella sua confezione originaria prima di essere composto nella scatolina, era corretamente chiuso con un coperchio scorrevole trasparente. Voglio fare solo un cenno alla bellezza e praticità della beauty box, pratica, resistente, economica e decorata, per e valore aggiunto, fedele al motto della marca “La Bellezza incontra l’arte”, la mia in particolar modo è stata realizzata con la collaborazione dell’artista vietnamita Ohan Pham-Phu.

Blush Artdeco

Blush Artdeco

Applicazione effetto

La sua prima applicazione, mi ha lasciata da subito soddisfatta, guance leggermente colorate, ma anche in caso di voluto colore maggiore, modulando l’applicazione con il pennello si possono ottenere diversi risultati. La sua tenuta è stata impeccabile durante la giornata, comodo il suo trasporto in borsa combinato con i rossetti, per ritocchi, anche se come premesso nel mio caso non sono sati necessari. Davvero un buon prodotto, colore brillante, texture gradevole.

Cialda refill blush Artdeco

Considerazioni finali

Sono molto entusiasta della marca e del prodotto, l’entusiasmo del primo incontro si è confermato anche dopo l’applicazione ed è per una combinazone di motivi, prezzo, leggiadria, colore e tenuta che il mio voto è di 9 su 10.

Mi pacciono le novita’ l’entusiasmo dei nuovi incontri l’incognita della prima applicazione  e  se un giorno dovessi rimanere senza , come diceva mia nonna Lina ,pizzica le guance ed esci a testa alta.


Potrebbe interessarti anche:

€ 4.00
9

Valutazione complessiva

9.0/10

Pro

  • Qualità/prezzo
  • Colori disponibili
  • Colorazione
  • Tenuta molto buona

Contro

  • Reperibilità in Italia
{{ reviewsOverall }} / 5 Voto Utenti (0 voti)
Recensioni utenti... Effettua il login se vuoi recensire questo prodotto
Ordina per

Sii il primo a lasciare una recensione.

User AvatarUser Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}

Scritto da novigrad20

Nella vita faccio un mestiere serio e impegnativo ,che e' quello del cancelliere ,ma fin da bambina sono appassionata in primo luogo di profumeria e a seguire di cosmesi e make up,Da piccola raccolgievo petali e li nascondevo all'inTerno di bottigliette con alcol sperando di riuscire ad inventare una fragranza unica al mondo , sognando spesso, mentre crescevo di essere stata un naso in un'altra vita .Le mie amiche ,parenti e conoscenti ascoltano i miei consigli per se stesse o per dei regali di questo mondo profumato e colorato ed essendo anche una appassioNata viaggiatrice non c'e' luogo al mondo dove io sia statA dal quale non abbia riportato un profumo ,una cremina o un rossetto .Nella mia vita viaggio con un doppio passaporto uno per l'ingresso nei vari paesi e l'altro per annusarli!!!

14 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Anche mia nonna da ragazzina mi raccontava che prima di uscire si pizzicava le guance per conferire all’incarnato un aspetto sano!:D
    Comunque è molto bello il colore che hai scelto,si avvicina molto ai blush che di solito utilizzo anche io. Grazie per la bella recensione!:D

  2. il colore che hai scelto è uno dei miei preferiti in assoluto per quel che concerne i blush. è bellissimo leggere sempre delle tue esperienze “europee”, ci apri un mondo 🙂

    • Non sai quanto mi fai felice ,io adoro raccontarvi dei miei acquisti in giro per il mondo,è come portarvi con me,grazie SaLa

  3. Ma che bella! Conosco il brand di fama ma non ho mai provato nulla, questa palettina componibile è deliziosa, che eleganza nelle decorazioni! Bello anche il blush che hai scelto, versatile e di facile utilizzo giornaliero…sai che anche la mia nonna materna si chiamava Lina?Era una donna elegante, insegnante nella vita, sulla sua toeletta non mancavano mai colonie profumate di gelsomino dalle bottigliette preziose, un rossetto rosso e uno smalto dello stesso colore!:-)

    • La avevo cercata anche io questa marca a Roma,ma mai trovata,vista sugli scaffali in offerta è stato un tuffo al cuore,che bello avere le nonne con lo stesso nome e i nostri gusti,non poteva accadere che non ci incontrassimo,anche per ora solo virtualmente.Grazie Sunrice.

  4. Mi piace moltissimo anche la palette vuota dotata di specchietto e decorata, io poi continuo ad avere la blushite e non mi bastano mai i colori che possiedo e che consumo abbastanza in fretta tutto sommato quindi cercherò questa marca all’estero dove la vedevo da Douglas anche se a prezzi più alti. Avevo però swatchato gli ombretti e non mi era piaciuta la texture e la polverosità, purtroppo all’epoca non ho notato blush, ma chiederò.

    • Il blush mi è piaciuto molto la palette moltissimo ,i rossetti meno ,gli ombretti non li ho provati ,sai bene la mia negazione alla loro applicazione,in Croazia,e Germania questa marca è facilmente reperibile,in Italia è stata la mia ricerca infruttuosa

  5. bellissimo!! mi piace il packaging, la possibilità di scegliere tra così tante colorazioni, questa in particolare è molto bella, mi piace tutto di questo blush ed è anche economico… il problema è la reperibilità, purtroppo non ho mai visto nei negozi questo brand..

    • Hai perfettamente ragione almeno nella mia città introvabile,sapessi che emozione tutti quei colori di blush esposti in maniera perfetta e ad un prezzo accessibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *