Antos Cosmesi- Tonico Addolcente pelli normali e confronti tra i vari tonici del brand.

Ri-buona giornata a tutti,

eccomi nuovamente come anticipato nella scorsa review, per parlarvi del Tonico Addolcente per pelli normali del brand Antos Cosmesi e fare un po’ il punto della situazione su questi tre tonici.

 

L’ Addolcente di Antos è concepito per pelli normali, con un’azione semplicemente idratante e rinfrescante ed è ideale da far seguire alla detersione. L’ho utilizzato esclusivamente nel periodo estivo e, conoscendoli adesso tutti e tre, posso affermare che è il più semplice di tutti. E’ fatto solo con acqua di Fiori D’Arancio e Miele, un po’ come se fosse un tonico fatto in casa, e questo è il suo Inci:

aqua, citrus aurantium amara flower water*, mel*, sodium levulinate, sodium anisate. *materie prime certificate o approvate da Ecocert /** erbe officinali da coltivazioni bio.

Come si presenta e opinione

Si presenta nel classico flaconcino in plastica bianco da 125ml con tappo a scatto e la consueta ed essenziale etichetta stile Antos con scritte verdi che indicano tutte le info sul prodotto, compreso il PAO che è di 6 mesi e la data di scadenza. Anche in questa foto vedete il packaging risalente al mio acquisto ma che recentemente ha subito un restyling dell’etichetta a caratteri differenti e più sbarazzini.

Tonico Addolcente Antos

All’apertura il tonico si presenta di colore perfettamente trasparente come l’acqua ed ha una profumazione delicatissima e stavolta spiccatamente agrumata, risalta molto l’acqua di Fiori D’Arancio. Applicandolo, anche in questo come negli altri due tonici, l’effetto rinfrescante è immediato ed ho notato anche l’effetto idratante, seppur ancora più leggero rispetto ai due colleghi (coerentemente al fatto che quelli sono diretti a pelli secche e sensibili, questo a pelli normali), diciamo una blanda idratazione ma bilanciata da un ottimo effetto disarrossante su pelli accaldate, dato appunto dalla presenza calmante del miele. Perfetto, quindi, anche per accontentare le pelli miste e grasse che non richiedono idratazione eccessiva.

Anche questo tonico viene venduto al prezzo di 4 euro, molto conveniente se pensiamo ai comuni prezzi dei tonici, e in linea con la filosofia di Antos, che non manca di ricordarci che spendere meno non vuol dire necessariamente risparmiare sulla qualità.

In estate su di me si è rivelato adatto e sufficiente, poiché col caldo basta un tonico leggero che rinfreschi, riequilibri ed idrati il giusto, ma per l’inverno ed in generale mi ci vuole qualcosa di più specifico per pelle sensibile e secca e preferisco sicuramente il Rinfrescante pelli sensibili o va bene pure il Rassodante pelli secche.

Tirando quindi le somme, anche questo è un buon tonico, delicato e piacevole, svolge il suo lavoro e lo consiglierei alle pelli normali che non hanno grosse esigenze di idratare ma vogliono solo riequilibrare e rinfrescare, va benissimo anche per le pelli miste/grasse che comunque non ricercano l’effetto “strong” troppo opacizzante di quello Astringente e alle pelli come la mia, secche e sensibili, solo nel periodo estivo come acqua rinfrescante e riequilibrante. Alle pelli mature e secche suggerirei decisamente il Rassodante, il Rinfrescante, più ricco e completo, per le pelli sensibili, couperosiche e aride che hanno bisogno dell’azione lenitiva, l’Astringente per chi vuole l’effetto opacizzante e seboregolatore.

I tre che ho provato sono tre buoni tonici, ognuno nella propria specificità, e li ricomprerò tutti nei diversi periodi dell’anno, la mia preferenza va in assoluto al Rinfrescante per pelli sensibili, che inebria col suo profumo quasi di thè, e al Rassodante pelli secche. A questo Addolcente, spetta un più che discreto terzo posto poichè è perfetto per essere usato più volte al bisogno in estate…Voto 8/10.

Spero che per voi sia stato utile conoscere più da vicino questi prodotti, tra i “cavalli di battaglia” di Antos, e ovviamente se avete qualche domanda più specifica per le vostre esigenze su ciascuno dei tre tonici, sarò lieta come sempre di rispondervi…Grazie dell’attenzione e alla prossima!


Recensioni correlate:

8

Valutazione complessiva

8.0/10

Pro

  • Profumazione
  • INCI
  • Efficacia

Contro

  • Nessuno

16 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Super carino anche questo, decisamente più vicino alle esigenze della mia pelle grassa; davvero dei bei prodotti : )

    • Esatto..poiché dicono che l’astringente asciughi,questo può essere alternato quando si richiede quel minimo di idratazione. ..poi fanno dei profumi buonissimi questi tonici;-)

  2. adoro!! Antos fa dei prodottini semplici semplici ma efficaci tanto quanto prodotti con un prezzo più elevato.. tra l’altro ho usato un tonico della Antos, quello astringente e altri prodotti e mi sono sempre trovata bene..

    • Io l’Astringente ovviamente non oso provarlo, ma se è buono come questi tre, farà certamente bene il suo dovere:-) In ogni caso mi hanno proprio conquistata e so che li riprenderò (intanto adocchio pure le Acque Aromatiche, dato che amo gli idrolati!);-)

  3. Nella sua semplicità è un prodotto efficace e davvero grazioso, soprattutto se possiede una delle essenze che più adoro, quella agrumata! 🙂 Grazie per averci elencato le differenze tra le varie soluzioni in maniera così chiara e completa al tempo stesso. Mi sembra una valida soluzione per una pelle mista o grassa come la mia, la caratteristica disarrossante è sicuramente un punto a suo favore. 🙂
    Ancora grazie per questa bella review, Sun :-* Adesso corro a leggere l’altra 😀

    • Si assolutamente, infatti l’ho scritto apposta, questo insieme all’Astringente sono certamente i più indicati per le pelli da miste a grasse/impure, da usare magari alternandoli nei diversi periodi dell’anno in base alle esigenze. Grazie a te miss:-*

    • Ahahahah capisco che non è la mela come profumazione, ma se anche i fiori d’arancio non ti dispiacciono, questo in estate può andare bene anche sulle pelli come la tua (insieme ovviamente all’Astringente che nasce appositamente), poichè semplice semplice e meno idratante, ma moooolto rinfrescante e riequilibrante. Non ti resta che scoprire quale profumazione ( e tipo) fa per te…poi in generale faresti bene a far scorta, Antos fa un sacco di bei prodotti molto buoni e poco costosi…infatti sto provando già altre cosine bellucce di cui vi parlerò;-)

      • Ah…sono molto interessata al rossetto Antos, poichè li ho swatchati dal vivo ma non ne possiedo nessuno, per cui se mai farai la review, ti leggerò con molto interesse…curiosissima me!;-)

        • 😀 si, la sto preparando, appena possibile la pubblico, ormai lo ho già da un pò e mi son fatta un’idea precisa

    • Grazie a te! Sono tutti validi ognuno nella sua specificità, quindi sarà comunque una bella esperienza provarli a prescindere dalla scelta!;-)

  4. Il rinfrescante mi attira per il suo profumo di the, ma probabilmente potrei iniziare dal rassodante per la funzione più specifica e anche perché non ho pelle particolarmente sensibile. Davvero l’imbarazzo della scelta.

    • Si infatti, poi la base di questi tonici è identica, differiscono solo gli attivi aggiunti…questo Addolcente va bene per chi vuole rinfrescarsi più volte in estate, per pelli giovanissime o impure che però non necessitano di asciugare con l’Astringente. Il Rinfrescante (magari dopo il Rassodante) potresti pure provarlo, sostanzialmente ha in più il fatto che anche in pieno inverno lenisce abbastanza rossori e screpolature varie, non sarà specifico ma male non fa ecco, poi il profumo di thè è una goduria:-P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.