Come indossare i Jeans in base al proprio fisico – Guida pratica

Jeans stretti, larghi, blu, neri, per il fisico curvy o per quello snello. Scopri come trovare il tuo perfetto modello di jeans seguendo i consigli indicati in questa guida utilissima!

Un bel paio di jeans aderenti è il capo di abbigliamento più utilizzato al mondo; impossibile non trovarlo nel guardaroba di ogni ragazza.

Sono molto comodi e facili da abbinare. E’ difficile non innamorarsene! La tendenza del denim è sempre attuale; il trend si ripropone ad ogni nuova stagione, reinventato e modernizzato.

A volte è difficile trovare il modello perfetto per il proprio corpo. Per capire come indossare i jeans correttamente, segui i consigli indicati di seguito nel post. Imparerai a riconoscere i diversi stili e sarai in grado di individuare il modello più idoneo.

come scegliere jeans da donna

Come scegliere i jeans giusti?

Esistono diverse regole generali pensate per aiutarti a scegliere i jeans giusti:

• Non concentrarti esclusivamente sulle ultime tendenze, potrebbero non essere indicate per la tua fisicità. Tieni in considerazione i jeans classici, senza decorazioni e strappi. Sono versatili e puoi indossarli in molte occasioni, combinati a top diversi.

  • Acquista materiali di buona qualità, che non perdano rapidamente la forma a causa di lavaggi e usura.
  • Evita i jeans con tasche posteriori basse, accorciano la figura.
  • I jeans a vita bassa sono molto sexy, assicurati tuttavia di nascondere bene la biancheria intima, in modo che non sia visibile. Per essere alla moda, acquista inoltre modelli a vita media oppure alta.

Come indossare i jeans basandosi sulla forma del corpo

Al mondo esistono diverse forme corporee: arrotondate, a diamante, a triangolo invertito, a pera o mela, a clessidra e dritte. Esaminiamo ogni caratteristica, indicando quali tipi di jeans dovrebbero essere indossati per ciascun fisico.

Ad ogni fisico corrisponde un perfetto modello di jeans. Solo dopo aver testato diversi stili riuscirai a capire cos’è meglio per il tuo corpo. Per chi ha bisogno di suggerimenti, ecco alcuni consigli da tenere in considerazione durante l’acquisto dei jeans.

Jeans per il fisico a clessidra

Cominciamo con il tipo di corpo più semplice e comune: la clessidra. Questa, come tutti sappiamo, è la forma femminile per eccellenza, con le giuste proporzioni. Tuttavia, quando si tratta di scegliere un paio di jeans aderenti, potresti riscontrare dei problemi.

Se il tuo corpo è a clessidra e non sei in sovrappeso, il compito diventa più facile. Scegli modelli che mostrino correttamente le tue curve naturali. Non nasconderle, non aver paura di apparire “troppo femminile”!

Attira l’attenzione sulla parte più sottile del tuo fisico, ovvero la vita. Ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente se hai un corpo a forma di clessidra:

  • Scegli la misura giusta.
  • Indossa jeans che calzino perfettamente sul punto vita.
  • Acquista modelli dritti dai fianchi alle ginocchia, svasati all’estremità delle gambe.
  • Scegli un paio di jeans con un taglio dell’anca ampio e una vita stretta.
  • Se non riesci a trovare jeans di questo tipo, scegli un modello che si adatti comunque al tuo fisico.
  • Opta sempre per il denim elasticizzato, poiché abbraccia delicatamente le curve, valorizzandole.
  • I jeans a vita bassa sono ideali se hai la vita corta e vuoi bilanciare le proporzioni.

Non nascondere il tuo bel corpo con i jeans larghi oversize. Presta inoltre attenzione ai jeans troppo stretti, scomodi e spesso imbarazzanti. I tagli dritti si adattano ad ogni forma, ma non rendono giustizia al tuo fisico. Ricorda sempre gli accessori: le cinture, per esempio, spostano immediatamente l’attenzione sul punto vita.

Esempi di Jeans dritti/Straight:

Jeans per il fisico a forma di pera

Se possiedi questa forma del corpo, il tuo obiettivo è quello di valorizzare la parte superiore del fisico, distogliendo l’attenzione dai fianchi.

  1. I modelli con gamba svasata allungano la figura di chi li indossa.
  2. I jeans elasticizzati sono perfetti per il tuo fisico, ti faranno sentire perfettamente a tuo agio.
  3. Opta per i colori scuri, che rendono visivamente i fianchi più stretti.

• Acquista la taglia esatta, comoda sul punto vita, altrimenti la pancia risulterebbe “tagliata”, formando sgradevoli rotolini.

  • Da vitare eventuali tasche poiché accorciano le gambe, facendole apparire più grosse.
  • Evita i jeans attillati, specialmente quelli con le ginocchia strette.
  • I dettagli orizzontali nella zona dell’anca, come le tasche a contrasto, che allargano la figura non vanno bene.
  • Non acquistare i modelli decorati sulle tasche posteriori, che allargano la schiena.

Una volta scelti i jeans perfetti, pensa agli accessori da abbinare! Metti in evidenza la parte superiore del corpo indossando camicette fluide e ricche di dettagli. Via libera a collane che valorizzino il décolleté.

Si anche alle giacche, purché lunghe oltre i fianchi. Scegli colori luminosi e vivaci per la parte superiore del tuo outfit, a contrasto con i jeans scuri e profondi.

Esempio di jeans Skinny ed elasticizzati:

Jeans per il fisico a triangolo invertito

In questo caso il tuo compito è quello di eliminare l’attenzione dalle spalle larghe, per portarla sui fianchi stretti. Puoi optare per:

  • Tradizionali gambe svasate
  • I jeans con tasche laterali che danno l’illusione di una coscia più piena.
  • I jeans a vita bassa con la linea della cintura sagomata.
  • Anche i jeans con le gambe affusolate sulla zona delle ginocchia avranno un bell’aspetto.
  • Assicurati tuttavia di non scegliere quelli con paillettes e ricami sgargianti.
  • Eventuali abbellimenti sulle tasche anteriori e posteriori enfatizzano i fianchi.
  • Non usare mai jeans estremamente stretti sulle ginocchia.
  • Evita inoltre i jeans standard, a gamba dritta.
  • Totalmente abolite le tasche over size!
  • Scegli colori chiari.

Puoi abbinare i tuoi jeans a comode tuniche con cinture basse che focalizzano l’attenzione sui fianchi. Evita giacche e maglie con spalle imbottite, opta per colori scuri che restringano visivamente la zona alta della silhouette.

Jeans per il fisico arrotondato

Se possiedi questa forma corporea, cerca di non evidenziare i fianchi e le ginocchia. Il tuo scopo è quello di allungare la figura, facendola apparire più snella. Usa jeans di colore scuro.

  • Scegli jeans che si adattino perfettamente alla vita, cadendo larghi sui fianchi.
  • Per il tuo fisico, la cintura dovrebbe cadere due centimetri circa sotto l’ombelico.
  • Le cinture larghe possono aiutarti a creare l’illusione di una pancia piatta.
  • Le tasche frontali diagonali tendono a snellire il corpo arrotondato.
  • Evita le gambe con linee affusolate.
  • Non acquistare pantaloni larghi o over size.
  • Evita gli stili troppo stretti su gambe, fianchi e ginocchia.
  • Non comprare i jeans a vita alta, poiché puntano l’attenzione sul fondo schiena.

Per un look finale da urlo, lavora sul resto del tuo outfit. Enfatizza la parte superiore del corpo indossando maglie con scollo a V, collane appariscenti, cinture particolari possibilmente con colori scuri.

Jeans per un fisico a forma dritta

Il tuo obiettivo è quello di creare curve “artificiali” per rendere il tuo corpo più armonioso e femminile:

  • Scegli un paio di jeans svasati, con leggero effetto push up sul “lato B”.
  • Se hai una vita corta, acquista modelli a vita bassa con schiena alta e parte anteriore bassa.
  • Se al contrario quest’area del tuo corpo è abbastanza lunga, i jeans a vita alta possono aiutarti a enfatizzare i fianchi, rendendoli più sinuosi.
  • Un paio di jeans con cintura sagomata crea visivamente delle curve armoniose.
  • Evita il taglio dritto, il tuo nemico numero uno!

Completa l’outfit indossando maglie con scollo a V. Le camicette aderenti non fanno per te. Per un look più grintoso, usa le collane per attirare l’attenzione sul décolleté. Se ti piacciono gli accessori come le cinture, indossale dello stesso colore del top. Gioca liberamente con le stampe audaci, che rendono visivamente il corpo più curvy.

Esempio di Jeans svasati:

Jeans per un fisico a diamante

Le caratteristiche del corpo a diamante sono il busto stretto e i fianchi larghi; il tuo obiettivo è quello di spostare l’attenzione dal punto vita, direzionandola sulla parte alta della silhouette.

  • I jeans con taglio bootcut sono perfetti per te.
  • I modelli con tasche posizionate in alto aiutano ad allungare le gambe.
  • Se la vita è corta, un taglio leggermente rialzato contribuisce a rendere il busto più lungo.
  • Evita i Capri, poiché definiscono ancora di più la forma del diamante.
  • I decori extra cuciti sulle tasche posteriori dei jeans enfatizzano il fondo schiena.

Cosa indossare con questi jeans? Prova le camicette morbide sul busto, che scendono dritte verso i fianchi. Usa collane sottili. Evita le cinture spesse, soprattutto colorate e vivaci.

Quali sono i diversi stili di Jeans?

Ora sai come indossare i jeans in base alla forma del tuo corpo. E’ giunto il momento di esaminare i vari modelli di pantaloni per orientarti facilmente durante lo shopping:

Jeans bootcut

Hanno la coscia aderente e il fondo leggermente svasato. Evita la classica zampa d’elefante. Tieni sempre presente il senso delle proporzioni.

Se hai i fianchi larghi, il modello è perfetto per te, poiché equilibra le proporzioni della figura. Apparirai più snella ed elegante. Se hai un punto vita particolarmente stretto, evita i jeans bootcut, non valorizzerebbero le tue forme.

Questo stile è perfetto con i tacchi alti, che slanciano efficacemente la figura. Presta attenzione alla lunghezza dei jeans: non deve andare oltre i talloni; piuttosto coprirne metà. Se sei già alta e snella, puoi evitare le scarpe con il tacco alto.

I jeans bootcut sono ideali per creare look bohémien o hippy. Basta abbinarli a top ampi, giubbotti particolari e cappelli a tesa larga… E otterrai subito l’effetto desiderato.

Jeans Skinny

I jeans attillati si adattano perfettamente al corpo, sostenendo e tonificando le forme. Si sono fatti strada nel mondo della moda non molto tempo fa, continuano a spopolare nel settore denim, imperterriti. Quando scegli questo modello, acquista la giusta lunghezza, fino alla caviglia o leggermente oltre. I jeans skinny troppo corti accorciano visivamente le gambe, facendole apparire meno sensuali e femminili.

I jeans molto stretti si adattano meglio alle figure snelle e filiformi, piuttosto che ai corpi curvy con cosce e fianchi torniti. Non ami le tue ginocchia? Ricorda che i modelli skinny le enfatizzano particolarmente! Se possiedi fianchi molto stretti, apparirai più sinuosa e sensuale indossando il modello skinny.

I jeans skinny possono essere abbinati a diversi tipi di scarpe, a partire dalle décolleté classiche fino alle ballerine. C’è solo una regola da ricordare: evita accuratamente le calzature con fondi massicci e plateau importanti.

Per quanto riguarda la parte superiore del tuo outfit, puoi indossare qualsiasi tipo di camicetta, camicia o maglia larga, senza limitazioni.

Jeans dritti

I jeans dritti e classici rappresentano lo stile più popolare, presente in ogni guardaroba. Si adattano a quasi tutti i tipi di corpo. Sono versatili e perfetti per ogni look: non troppo stretti, né troppo larghi; definiscono la silhouette con comodità.

Questo stile non passerà mai di moda! I jeans dritti ideali dovrebbero apparire piuttosto spessi e di colore ben definito, per adattarsi con facilità in ogni occasione.

Non dovrebbero mai essere troppo lunghi, altrimenti penalizzerebbero l’altezza di chi li indossa. E’ importante che cadano in modo perfetto su vita e fianchi, valorizzando le curve senza stringere (o nasconderle quando sono troppo larghi).

Puoi indossarli con i tacchi o con le scarpe da ginnastica. Cardigan e camicia si abbinano perfettamente a questo stile. Occhiali neri, orologi e bracciali metallici completeranno il tuo look alla perfezione.

Modelli di jeans non tradizionali

Oltre ai modelli più popolari, esistono alcuni stili che si differenziano dal resto, contraddistinguendosi per forme e dettagli. Questo è il caso dei jeans extra svasati (chiamati a palazzo, a partire dall’anca); che allungano le gambe e snelliscono la figura. E’ importante indossarli con i tacchi alti. Più sono ampi, più accentuato sarà il tuo look. Eleganti, sensuali e femminili, un must have della stagione.

I jeans boyfriend, tipici pantaloni maschili larghi e robusti, spopolano tra gli acquisti delle più giovani. Stanno bene ai fisici alti e slanciati. Puoi indossarli con scarpe e sandali con tacchi o zeppe, per donare un tocco di femminilità al look. La famosa attrice Katie Holmes è una vera professionista di questo stile.

Quale colore di jeans acquistare?

Una volta compreso come indossare i jeans nel modo corretto, non ti resta che scegliere il colore ideale. Non è così facile come potresti pensare; alcune sfumature sono in grado di minimizzare le imperfezioni fisiche, altre le enfatizzano! Segui questi semplici consigli per non commettere errori:

Tieni sempre presente la regola base dei colori: il chiaro allarga, lo scuro minimizza e snellisce. Lo stesso vale per i jeans. I classici blu o neri sono un must-have da avere sempre nel guardaroba; con loro puoi creare look nuovi e freschi ogni giorno, semplicemente aggiungendo top luminosi al tuo outfit di base.

Oltre alle sfumature classiche, ci sono i colori di tendenza, spesso accattivanti e particolarmente sgargianti durante la stagione estiva. Pensa, ad esempio, ai jeans rossi, viola, verdi, bordeaux o pastello apparsi nelle ultime sfilate di moda. Se vuoi indossare tonalità accese, mantieni il resto del tuo abbigliamento semplice e sobrio.

Quando non sai cosa indossare, il denim è sempre la scelta che ti salva. Basterà infilare un bel paio di jeans, un top particolare, scarpe con il tacco… E sarai pronta! Trova lo stile migliore per la tua figura, gioca con i colori, abbina accessori ad hoc e non potrai più sbagliare!


Potrebbe interessarti anche:

5 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Io sono alta e longilinea, con una lieve tendenza al fianco mediterraneo (che per fortuna si nota poco per l’ossatura esile;-).Prediligo sia i palazzo come più eleganti, sia gli skinny nella quotidianità;-)

  2. Io ho il fisico a clessidra, non sono sovrappeso, ma non essendo slanciata è facile apparire più grassa di quel che sono. Ho imparato ad usare i jeans elasticizzati proprio come consigli tu.

  3. bellissimo questo articolo, mi piace che ci siano i consigli per acquistare su Amazon, a me serve un modello per sembrare più alta, la linea è ok 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *