Come realizzare il classico Smokey Eyes nero – Video tutorial:

 

Ciao Ragazze!! Oggi vorrei parlarvi del tanto chiacchierato Smokey Eyes 🙂 Lo smokey eyes ormai, più che una tendenza, è un grande classico. Non è altro che la rivisitazione di un make-up anni Trenta. Si tratta di un trucco che all’apparenza può sembrare complicato da realizzare ma, che con poche semplici mosse, può risultare semplice.

Questo tipo di make-up, che letteralmente vuol dire “occhi fumosi”, vi consentirà di creare delle ombre di chiaro/scuro che andranno a rendere lo sguardo più penetrante ed accattivante.

Esistono due scuole di pensiero: la prima sostiene che la matita va applicata prima per poi essere sfumata e amalgamata con gli ombretti, e l’altra, che è molto più semplice da realizzare, che consiste nello stendere direttamente su tutta la palpebra mobile un ombretto molto coprente che andrà lavorato con i pennelli su tutta la sua superficie.

Oltre al nero “classico” e alle sfumature cioccolato, ci sono tantissime possibilità di osare con il colore…potete optare per un marrone matt, un grigio toupe o un bel bronzo per esaltare occhi chiari, oppure un verde, un viola o un borgogna per enfatizzare gli occhi marroni o neri.

In questo Tutorial vi mostro come realizzo io il classico Smokey Nero, ma la procedura che vi andrò ad elencare e che  vedrete nel video, vale per qualsiasi tonalità scegliate di utilizzare sui vostri occhi.

Visto che parliamo di un trucco molto intenso, se avete la palpebra “grassa” (non è il mio caso) è meglio applicare prima un primer così da eliminare il sebo in eccesso e prolungare la tenuta del make-up.

Adesso stendete una matita nera, marrone o di qualsiasi altro colore vogliate, su tutta la palpebra mobile…non preoccupatevi di essere troppo precise perché tanto andrà sfumata. Per farlo utilizzate un pennello rigido e piatto. Dopo aver lavorato la matita su tutta la palpebra mobile, scegliete l’ombretto da applicare. Optate per qualcosa di super super pigmentato in modo da prolungarne la tenuta e intensificarne l’effetto. Una volta applicato l’ombretto su tutta la palpebra mobile, sfumate i bordi con un colore intermedio.

Per dare maggiore intensità e profondità allo sguardo, sfumate un nero o una tonalità più scura di quella precedentemente applicata, nell’angolo esterno dell’occhio. Matita nera/marrone nella rima interna dell’occhio e infine ombretto satinato/shimmer color panna o beige nell’angolo interno dell’occhio (passaggio che io non ho fatto) e sotto il sopracciglio per creare dei punti luce.

A questo punto, portate la stessa tonalità di ombretto utilizzato sulla palpebra mobile nella rima inferiore dell’occhio e sfumate. Dopo di chè applicate tanto mascara e delle ciglia finte (passaggio non obbligatorio)

Attenzione: se il trucco occhi è così intenso meglio optare per labbra nude, da truccare con un velo di gloss trasparente o leggermente rosato, oppure con un rossetto color carne.

? Prodotti utilizzati:

  • Fondotinta MADE TO LAST_Pupa N° 020;
  • Correttore ISTANT ANTI-AGE_Maybelline Light;
  • Correttore CAMOUFLAGE CREAM_ Catrice N° 020 Light Beige;
  • Cipria in polvere_Yves Rocher N° 02 Transparence Beige;
  • Primer occhi I LOVE STAGE_Essence;
  • Matita occhi LONG LASTING_Essence N° 01 Black Fever;
  • Ombretto nero_Mua Shade 20 matt;
  • Palette NAKED 1 (ombretti Naked e Virgin);
  • Mascara SEXY PULP_Yves Rocher Nero;
  • Terra LOUD NIGHT BRONZER_Kiko N° 01 Supple Satin Honey;
  • Blush in crema GLOW TOUCH_Kiko N° 04 Pleasant Pink Azalea;
  • Illuminante VIVID BAKED HIGHLIGHTER_MakeUp Revolution Golden Light;
  • Matitone labbra PENCIL LIP GLOSS_Kiko N° 09;
  • Gloss BE KISSED_BeUp N° 04

4 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. E’ interessante il metodo che usi tu, stendendo la matita nera come base per lo smokey, io solitamente vado con il metodo dell’ombretto scuro. Anche io utilizzo Naked come colore di transizione 😉

    • Grazie 😀 con questo metodo mi trovo molto bene 🙂 sono sicura che così facendo il make-up ha una durata maggiore anche senza utilizzare il primer 😉 Naked, secondo me, è il colore perfetto per creare sfumature graduali…sta bene con qualsiasi tonalità 😉

  2. Bello, ma non fa per me: avendo gli occhiali con lenti che rimpiccioliscono, devo evitare i colori scuri 🙁

    • Grazie ^.^ è si purtroppo chi porta gli occhiali deve puntare su make-up che ingrandiscono gli occhi altrimenti si perdono 😉

Lascia un commento

Avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *