Tutorial Make up Occhi: palette Catrice Absolute Rose – Versione 2

Ciao ragazze! Eccomi qui con un altro tutorial per il make-up occhi realizzato con la palette Catrice Absolute Rose. Il primo lo potete trovare qui.
Avevamo visto assieme che il problema maggiore era la poca scrivenza degli ombretti, così ho pensato di ovviare il problema utilizzando una base bianca per il mio make up.

Adesso vi posto nuovamente la foto della palette, ricordandovi che da ora in poi mi chiamerò i colori con il loro numero di posizione, ovvero il colore 1 sarà il primo a sinistra, e così via:

Tutorial Make up Occhi con palette Catrice Absolute Rose

Detto questo, passiamo al tutorial:

OCCORRENTE:

  • Matitone occhi bianco opaco
  • Palette di ombretti Catrice Absolute Rose
  • Mascara nero

PROCEDIMENTO:

  1. Stendete il bianco opaco su tutta la palpebra mobile.
  2. Con l’applicatore della palette dal lato pennellino prendete il colore 2, un rosa chiaro satinato, e stendetelo nella parte interna della palpebra mobile, su quasi tutta la palpebra.
  3. Sempre con lo stesso applicatore, dopo avergli dato un pulita veloce, prendete il colore 5, un beige/viola matt e stendetelo nella piega della palpebra mobile.
  4. Usando ancora il suddetto applicatore, prendete il colore 6, un marrone cioccolato shimmer ramato, e stendetelo nella parte esterna della palpebra mobile.
  5. Sfumate bene il tutto (sempre con lo stesso applicatore).
  6. Ora pulite bene l’applicatore, prendete il colore 1, un rosa molto chiaro matt, e passatelo sull’arcata sopraccigliare in modo da andarla ad illuminare.
  7. Stendete il mascara ed il gioco è fatto!

Ovviamente io ho usato sempre l’applicatore della palette per testarlo, ma normalmente avrei usato i miei normali pennelli. Stessa cosa vale per gli ombretti, ho cercato di descrivere i colori perché se voi non avete questa palette potrete riprodurre ugualmente il tutorial con altri ombretti se vi piace 😉

Ad ogni modo ecco il mio risultato finale:

Trucco occhi tutorial con palette Catrice Cosmetics

“Elrien, scusa ma credo che tu abbia sbagliato foto”. State pensando questo, vero? Invece no.

Devo ammettere che io se proprio mi guardo bene lo vedo che ho una sfumatura tendente al rosa sugli occhi, però ho chiesto a ben 3 persone dopo aver fatto questo make up di che colore avessi truccato gli occhi, e tutti mi hanno risposto “bianco e grigio”.

Bene! Allora non sono diventata daltonica. Ragazze davvero non me lo so spiegare, ok che io ho messo sotto una base bianca, ma mica è la prima volta che uso una base bianca sotto gli ombretti poco scriventi, ed in genere i colori risaltano di più, mica cambiano! Se il rosa è chiaro e scrive poco ci sta che sembri bianco, ma il marrone ed il beige, come hanno fatto a diventare grigi? …i misteri della magia dei colori!

A me personalmente piace il risultato finale, è un buon trucco giorno, però comunque ho usato 4 ombretti sui toni del rosa ed in realtà sembra che io ne abbia usati solo due: uno bianco, ed uno grigio scuro.

Vi dico che comunque sulla foto i toni rosa sono spariti del tutto, ma vi assicuro che sugli occhi, soprattutto quello chiaro si vede che è rosino e non bianco, ma bisogna guardare attentamente, a prima vista, da lontano sembrano davvero bianco e grigio.

Ad ogni modo spero che il tutorial vi piaccia e possa esservi utile; fatemi sapere che cosa ne pensate di questo make-up! 🙂
A breve poi finalmente posterò la review di questa palette: l’ho testata abbastanza in questi giorni 😉

Potrebbe interessarti anche:

15 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Prova ad usarli da bagnati o con il mix solution di kiko (o altro prodotto similare): i colori saranno più vividi e distinguibili fra di loro! E prova ad usare una base di correttore su tutta la palpebra prima (per uniformarla ed eliminare discromie) e due basi cremose poi: una bianca per gli ombretti più chiari ed una sul nero/marrone per quelli più scuri. I colori si vedranno molto di più e saranno più fedeli a quelli che si vedono dalle cialde 😉

  2. Bel tutorial, si è vero gli ombretti sembrano bianco e grigio comunque molto bello il make up che hai realizzato 🙂

  3. Bel tutorial! E’ simile ad uno dei miei trucchi da routine. =)

    Ho aperto la recensione pensando di scrivere tutt’altro, cioè che il trucco era bello, ma non adatto a me a causa dei colori troppo freddi…e invece! Mi ha tratta in inganno la miniatura a latere: gli ombretti sembravano grigi. 🙂

  4. Molto bella anche questa sui toni del rosa, io ho la versione nude ma non mi piace granché… tranne le tonalità più scure, le altre sono poco scriventi e quindi molto blande… il risultato è carino per il giorno, anche se è vero che i colori applicati diano un risultato diverso dalle aspettative!!!

    • Ah sì, l’ho vista all’evento Catrice!
      I 6 ombretti sui toni del marrone/nude sono tutti shimmer in quella palette.
      Che peccato che tutte le palette di questa linea sembrano avere una bassa scrivenza, i colori sono così belli 🙁

  5. Quando ho visto la foto ho pensato: ma il rosa dov’è??? Poi non capisco come il colore numero 6 possa essere diventato così grigio ahahah Comunque anche se l’effetto finale è molto carino non comprerei mai una palette per poi dovermi lambiccare il cervello per poterla usare. Non so se ricordi quanto mi ero innamorata di questa palette appena le ho viste nel tuo post ma grazie a te ho capito che non ne vale proprio la pena.

  6. è verooo sembra bianco e grigio.. assurdo! sicuramente cmq la scrivenza aumenta con una base sotto però non lo so, ad essere sincera non mi ispira molto. a prima vista sembra bellina però poi.. bo.. sono perplessa! il trucco che hai fatto cmq mi piace, ora indipendentemente dai colori che cambiano, credo ti doni molto

    • Grazie mille! 😉
      Comunque hai ragione, presto scriverò la review vera e propria ma potete già immaginare 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.