Come fare il contouring naso – GUIDA

Il contouring è una tecnica make up studiata appositamente per migliorare l’aspetto del viso, armonizzandone i tratti. Tale regola vale ovviamente anche per il naso, nel caso in cui si desideri per esempio renderlo più sottile, dritto, corto o lungo.

Ecco una breve guida per comprendere al meglio il contouring naso!

contouring naso

Occorrente:

  • Cipria mat di uno o due toni più scura delle tua pelle
  • Illuminante o cipria più chiara di uno o due toni della tua pelle
  • Pennello angolato
  • Pennello da sfumatura
  • Cotton fiock
  • Fondotinta naturale il più possibile simile al tuo colore di base

 

Per un naso più sottile

Dopo aver applicato il fondotinta, traccia due linee scure lungo i lati del naso. Falle partire dalle sopracciglia, scorrendo fino alla punta. Aiutati con un pennellino angolato da ombretto, fai dei tratti sottili senza calcare la mano. Per definire linee precise, puoi servirti di un cotton fiock come guida. Si può effettuare il contouring sia con prodotti in polvere che in crema (più adatta a mani esperte).

E’ importante sfumare accuratamente le linee utilizzando pennelli morbidi durante la fase finale; si consiglia inoltre di optare per ciprie marroni opache dal sottotono freddo, per un effetto il più naturale possibile. Applica ora un illuminante lungo il dorso, traccia una linea sottile. Se la punta del naso è larga, fermati a metà. Puoi anche utilizzare un ombretto chiaro o un correttore beige. Con un pennello morbido sfuma ora tutto il lavoro, facendo ben attenzione a non portare il prodotto scuro su quello chiaro e viceversa. Trasforma le linee tracciate in ombre appena visibili, in modo che il contouring appaia come gioco di luci naturali sul volto


 

Per un naso più dritto

Traccia nuovamente due linee scure lungo i lati del naso, questa volta però terminale prima delle narici ed unisci tracciando una specie di “freccia all’ingiù” nel centro. Sfuma i tratti. Applica ora l’illuminante sul dorso e sui lati alla base del naso, con una passata sottile e leggera; prendi quindi il pennello morbido (o in alternativa una spugnetta bagnata) e sfuma delicatamente.


 

Per un naso più corto

La regola base del contouring sta nel rimpicciolire con lo scuro e nell’ingrandire con il chiaro. Detto ciò, se la tua esigenza è quella di rendere meno visibile l’estremità del naso, applica la cipria marrone sotto la punta ed attorno le narici. Vietati prodotti shimmer o con glitter! Sfuma a dovere ed osserva il risultato. Applica ora l’illuminante sul dorso, fermandoti a metà. Se vuoi inoltre assottigliare, applica il prodotto scuro ai lati, facendo attenzione a non partire dalle sopracciglia (allungherebbe i tratti) ma bensì a metà naso.


 

Per un naso più lungo

Parti da appena sotto le sopracciglia scurendo la curva naturale con la terra marrone, prosegui il tratto lungo i lati del naso, arrivando fino alla punta. Esegui su entrambi i lati. Disegna sempre partendo dall’alto, in modo che il colore schiarisca progressivamente scendendo. Con l’illuminante fai ora una linea leggera e lunga, che parta dal centro delle sopracciglia fino ad arrivare sulla punta del naso. Per effetto ottico questa parte si allungherà.

7 Commenti

Aggiungi una risposta
  1. Adoro il contouring! Ma ci vuole tanta pratica per un effetto impeccabile e naturale…Ottimi consigli comunque 😉

  2. Grazie a te Elrien! 😀
    La scelta dell’impostazione delle pagine è decisione della redazione 🙂 io scrivo e basta, lo farò presente! 🙂

  3. Guida molto utile, grazie!
    (anche se noioso continuare a girare le frecce purtroppo, avrei preferito fosse stato scritto tutto sulla stessa pagina 😉 )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.